La Svizzera ci rispedisce i migranti!

MILANO ore 11:32:00 del 23/04/2016 - Categoria: Cronaca, Denunce, Sociale - Svizzera migranti

La Svizzera ci rispedisce i migranti!

La paura della Svizzera è che con la chiusura del Brennero da parte dell’Austria la Svizzera diventi l’unico modo utile agli immigrati per raggiungere la Germania

SVIZZERA, CARRI ARMATI “ANTI CLANDESTINI” ALLA FRONTIERA CON L’ITALIA. TROVA LE DIFFERENZE CON L’ITALIA

A dirlo è stato un direttore della sicurezza di uno dei cantoni, preoccupato del possibile “attacco di migranti” durante l’estate. La paura della Svizzera, infatti, è che con la chiusura del Brennero da parte dell’Austria la Svizzera diventi l’unico modo utile agli Immigrati per raggiungere la GerMania. “Ci aspettiamo un aumento significativo del numero di rifugiati di questa estate – ha detto Norman Gobbi, direttore della sicurezza del Canton Ticino -Se l’Austria ora chiude il passo del Brennero, la Svizzera diventerà l’unica porta d’ingresso verso il Nord Europa. Prima di allora, dobbiamo proteggere noi stessi”. Nei giorni scorsi già 169 migranti sono entrati illegalmente nel Paese dei cantoni provenendo dall’Italia.

Messi in allerta 2mila soldati e mezzi pesanti: “Se l’Austria chiude il Brennero, la Svizzera sarà l’unica porta d’ingresso verso il Nord Europa”

Insomma, l’esercito svizzero è pronto. Ad essere interessati sono “quattro corpi di truppa, e cioè il battaglione di blindati 18, il battaglione della polizia militare 1, il battaglione di zappatori carristi 11 e il battaglione d’aiuto in caso di catastrofe 2″.

La notizia circola nei media austriaci da alcuni giorni. Il primo quotidiano a riportarlo è stato il sitoBlick, confermato anche dal primo quotidiano di Vienna Krone. Il direttore Gobbi ha chiesto appoggio ai parlamentari del suo partito per ottenere il sostegno del governo federale ad usare l’esercito ai confini.

E così è stato. Il ministero della Difesa di Berna ha emesso una nota in cui si mette in allerta l’esercito. c. “L’esercito deve essere in grado di appoggiare le autorità civili nella gestione di una situazione straordinaria causata da un aumento del flusso migratori – si legge nel sito della Confederazione svizzera – Per tale ragione vengono adeguate le date dei CR di quattro corpi di truppa. L’esercito aumenta la propria libertà di manovra al fine di poter coadiuvare in caso di necessità le autorità civili nella gestione di una situazioni straordinaria causata da un aumento del flusso migratorio. Concretamente l’obiettivo è che, se necessario, l’esercito fornisca appoggio in fasi successive con un massimo di 2000 militari“. Poi si precisa che “finora si tratta di una pianificazione e un simile impiego attualmente non ha luogo”, ma che “tale pianificazione rende tuttavia necessari degli adeguamenti nel piano dei servizi 2016”.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Morte Made in Italy in medio oriente: armi e dittature in guerra
Morte Made in Italy in medio oriente: armi e dittature in guerra

-

Quasi 30 miliardi di dollari, pari a 70 milioni di euro al giorno. E’ la nuova spesa militare dell’Italia (media giornaliera) calcolata dal Sipri di Stoccolma, l’istituto internazionale di ricerche sulla pace: la spesa militare italiana è salita nel 2016
Quasi 30 miliardi di dollari, pari a 70 milioni di euro al giorno. E’ la nuova...

Mafia Capitale, per Buzzi e Carminati NON C'E' Associazione Mafiosa
Mafia Capitale, per Buzzi e Carminati NON C'E' Associazione Mafiosa

-

Se invece che in romanesco avessero parlato in corleonese sarebbero mafiosi, le minacce non sono diventate atti (allora non sarebbero tali), i politici sono solo intrallazzatori, Carminati in quanto fascista non può essere mafioso(?).
Se invece che in romanesco avessero parlato in corleonese sarebbero mafiosi, le...

Povia denuncia tutti su Rai1: NON MI INVITERANNO PIU', VERO? VIDEO
Povia denuncia tutti su Rai1: NON MI INVITERANNO PIU', VERO? VIDEO

-

Si può essere d’accordo o meno con le opinioni di Povia ma di certo bisogna riconoscergli un grande coraggio.
Si può essere d’accordo o meno con le opinioni di Povia ma di certo bisogna...

La contaminazione alimentare? A NORMA DI LEGGE!
La contaminazione alimentare? A NORMA DI LEGGE!

-

L’Italia è il terzo consumatore a livello comunitario di pesticidi (130mila tonnellate), preceduto solo da Spagna e Francia, mentre siamo il secondo consumatore di fungicidi (oltre 65mila tonnellate utilizzate in un anno).
L’Italia è il terzo consumatore a livello comunitario di pesticidi (130mila...

Medjugorje? Un falso che frutta MILIONI
Medjugorje? Un falso che frutta MILIONI

-

Bravi i pastorelli ad inventarsi un futuro nel mondo dello spettacolo.D'altronde non rubano niente,regalando un momento di felicità ai milioni di gonzi che vogliono partecipare alla festa,hanno creato un businnes per migliaia di operatori turistici.
Bravi i pastorelli ad inventarsi un futuro nel mondo dello spettacolo.D'altronde...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati