La Russia lascia il vecchio sistema bancario: ADDIO DOLLARO, SIAMO LIBERI

(Firenze)ore 17:29:00 del 06/05/2017 - Categoria: , Cronaca, Denunce, Esteri

La Russia lascia il vecchio sistema bancario: ADDIO DOLLARO, SIAMO LIBERI

IL PRESIDENTE RUSSO VLADIMIR PUTIN HA ANNUNCIATO I PROPRI PIANI PER PORTARE LA RUSSIA FUORI DALL’INTESA INTERNAZIONALE DEL SETTORE BANCARIO, ABBANDONANDO IL DOLLARO PER UN SISTEMA BASATO SULL’ORO.

IL PRESIDENTE RUSSO VLADIMIR PUTIN HA ANNUNCIATO I PROPRI PIANI PER PORTARE LA RUSSIA FUORI DALL’INTESA INTERNAZIONALE DEL SETTORE BANCARIO, ABBANDONANDO IL DOLLARO PER UN SISTEMA BASATO SULL’ORO.

Associandosi ad altre nazioni BRICS come il Brasile, l’India, la Cina e il Sudafrica – Putin ha detto che sta per liberare il popolo russo dalla mafia bancaria internazionale affinché la Russia possa godere di una reale indipendenza finanziaria.

Anonhq.com riporta:

Il problema, tuttavia, è che le banche internazionali stanno minacciando di impedire l’accesso russo da questo sistema se lasciano il “grande club”.

Molti economisti hanno informato i leader mondiali sulle conseguenze che li affronteranno se elimineranno la Russia dal sistema SWIFT. Ewald Nowotny, economista e responsabile politico della Banca centrale europea, ha evidenziato come se la Russia venisse rimossa dal sistema SWIFT, le imprese internazionali che svolgono attività in Russia saranno i primi a subire.

Tuttavia, secondo Elvira Nabiullina, economista russa e ex consigliere economico del presidente Putin ed attuale capo della Banca centrale della Russia se la Russia viene rimossa dalle telecomunicazioni interbancarie finanziarie mondiali, le banche russe non crolleranno. Ha spiegato come esse abbiano elaborato un nuovo sistema che continuerà le operazioni nel formato SWIFT e funzionerà come un’alternativa per il paese.

Secondo un rapporto pubblicato l’anno scorso, più di trecento banche in Russia hanno adottato l’alternativa allo SWIFT – il sistema per il trasferimento di messaggi finanziari o SPFS come lo chiamano in Russia.

Inoltre, per rafforzare il sistema SPFS, è stata aperta la prima filiale internazionale della Banca centrale di Pechino e i cinesi hanno aperto un istituto finanziario in Russia per rafforzare il rapporto finanziario tra le due nazioni e per dare un inizio alla “de-dollarizzazione”.

Per quanto riguarda la Federal Reserve e altre istituzioni finanziarie internazionali che scambiano valuta e futures non fisiche e tutte le altre pratiche rischiose; Stanno ora acquistando quantità massicce di oro fisico – lasciando dietro le loro vecchie pratiche.

Secondo Mac Slavo che scrive per SHTFplan, le ONG gestite da Soros sono state interrogate e scacciate, insieme agli stabilimenti dei Rothschild.

“Sembra che solo una guerra potrà porre fine a questi giochi di potere per il dominio o la morte del petrodollaro americano, ultimamente controllato dalle stesse poche mani che guidano e controllano le banche centrali di quasi tutte le nazioni del mondo”, ha scritto Mac Slavo.

Da: Jeda

Autore: Carmine

Notizie di oggi
Cicciolina? 2331 Euro di vitalizio dal 2011!
Cicciolina? 2331 Euro di vitalizio dal 2011!
(Firenze)
-

Ilona Staller, in arte Cicciolina, ex pornostar ma per chi ancora non lo sapesse pure ex parlamentare radicale dal 1987 al 1992 e leader del cosiddetto “Partito dell’Amore” (con Moana Pozzi presero l’1%), dall’ottobre 2011 riscuote ogni mese il vitalizio
Ilona Staller, in arte Cicciolina, ex pornostar ma per chi ancora non lo sapesse...

Fidget Spinner? Uno strumento per manipolare le menti dei Giovani
Fidget Spinner? Uno strumento per manipolare le menti dei Giovani
(Firenze)
-

«Gli spinner zombificano i nostri giovani e ne rendono manipolabili le menti», ha sostenuto qualche giorno fa un conduttore di Rossyia 24, canale tv filo-governativo, durante una lunga trasmissione dedicata all’infernale aggeggio made in Usa.
«Gli spinner zombificano i nostri giovani e ne rendono manipolabili le menti»,...

Vaccini, UCCISA LA DEMOCRAZIA: Mandanti ed esecutori ,come al solito, la faranno franca.
Vaccini, UCCISA LA DEMOCRAZIA: Mandanti ed esecutori ,come al solito, la faranno franca.
(Firenze)
-

Vaccini, Senato approva decreto: sanzioni abbassate, monodose, niente farmacie, obbligatori da 12 a 10.
Vaccini, Senato approva decreto: sanzioni abbassate, monodose, niente farmacie,...

Debiti, rifiuti, tasse, infrastrutture: 1 anno di Raggi a Roma. Cosa e' cambiato? NIENTE!
Debiti, rifiuti, tasse, infrastrutture: 1 anno di Raggi a Roma. Cosa e' cambiato? NIENTE!
(Firenze)
-

“La sporca metafora di Roma”, titolava il 10 maggio il New York Times – che già nel 2015 criticò il “marziano” Ignazio Marino, sancendone il declino – nel commentare la triste fotografia della Città Eterna invasa (di nuovo) dai rifiuti. Siamo quasi arriva
Debito, tasse, patrimonio, partecipate, infrastrutture, rifiuti, lavoro. A quasi...

La priorita' della Boldrini? Ius Soli entro settembre!
La priorita' della Boldrini? Ius Soli entro settembre!
(Firenze)
-

LA BOLDRINOVA S’E’ SVEGLIATA E PURE LEI CI TIENE A FAR SAPERE COSA PENSA SULLO “IUS SOLI” – “DEVE ESSERE APPROVATO ENTRO LA FINE DELLA LEGISLATURA OPPURE SI ALIMENTA LA RABBIA” – DI CHI, DI CHI HA VOTATO IL PRESIDENTE DELLA CAMERA?
LA BOLDRINOVA S’E’ SVEGLIATA E PURE LEI CI TIENE A FAR SAPERE COSA PENSA SULLO...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati