La Roma PRE Raggi? SPARITE MULTE PER 6 MILIONI A VIP, CALCIATORI, ATTRICI E MAGISTRATI

(Roma)ore 22:08:00 del 14/12/2016 - Categoria: , Cronaca, Denunce, Sociale

La Roma PRE Raggi? SPARITE MULTE PER 6 MILIONI A VIP, CALCIATORI, ATTRICI E MAGISTRATI

Che abbiano preso soldi e quanti sarà un'indagine a determinarlo. Ma rimane il fatto che hanno cancellato abusivamente 80.000 multe, probabilmente per non dover scrivere i verbali e le comunicazioni. Quello che aveva accumulato 600.000 euro di debito è gi

Che abbiano preso soldi e quanti sarà un'indagine a determinarlo. Ma rimane il fatto che hanno cancellato abusivamente 80.000 multe, probabilmente per non dover scrivere i verbali e le comunicazioni. Quello che aveva accumulato 600.000 euro di debito è già in galera o ce lo mettono domani mattina???

Scandalo a Roma, sparite multe per 6 milioni a vip, calciatori, attrici e magistrati: ecco com’era ridotta Roma prima di Virginia Raggi

Tra il 2008 e il 2013 ai cittadini romani sono state annullate circa 80mila multe, per un danno alle casse del Campidoglio pari a 6 milioni di euro.

Le sanzioni sono state cancellate dall’ufficio contravvenzioni e adesso i magistrati della Corte dei conti stanno valutando la legittimità di tale operazione visto che il danno ingente subito dalle casse romane.

L’infrazione più frequente sarebbe l’accesso non autorizzato nella Ztl, la zona a traffico limitato imposta in centro città per limitare traffico e inquinamento.

Tra i beneficiari delle cancellazioni non ci sono soltanto comuni cittadini: nell’indagine in corso sono spuntati tanti nomi di calciatori, attrici, magistrati, ditte di autonoleggio. Alcune vetture che hanno goduto della cancellazione delle multe sarebbero intestate anche a società riconducibili al presidente della Lazio e consigliere Figc Claudio Lotito. Tra gli sportivi ci sarebbe il calciatore francese Vincent Candela, ex giocatore della Roma.

Un romano, questa volta non vip, è riuscito ad accumulare multe per il valore complessico di 600mila euro. Multe che però gli sono state inspiegabilmente cancellate.

Adesso il sostituto procuratore Francesco Dall’Olio dovrà verificare se i cinque funzionari comunali finiti sotto inchiesta abbiano ottenuto denaro in cambio della rimozione delle sanzioni. I reati per i quali sono finiti nel mirino della magistratura spaziano dall’abuso di ufficio alla truffa.

Autore: Samuele

Notizie di oggi
Olio di palma non fa male? Ditelo ai bambini indonesiani: 100 000 morti ogni anno!
Olio di palma non fa male? Ditelo ai bambini indonesiani: 100 000 morti ogni anno!
(Roma)
-

I DECESSI CAUSATI DAGLI EFFETTI DIRETTI E INDIRETTI DEGLI INCENDI APPICCATI IN ASIA EQUATORIALE PER LA PRODUZIONE DA OLIO DI PALMA AMMONTANO A 100.000 IN UN SOLO ANNO.
I DECESSI CAUSATI DAGLI EFFETTI DIRETTI E INDIRETTI DEGLI INCENDI APPICCATI IN...

Distruggono i nostri figli: come? INVENTANDO MALATTIE CHE NON ESISTONO
Distruggono i nostri figli: come? INVENTANDO MALATTIE CHE NON ESISTONO
(Roma)
-

Figli svogliati e disattenti – Sette mesi prima di morire, il famoso psichiatra americano Leon Eisenberg, che ha scoperto il disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD), ha dichiarato al settimanale tedesco Der Spiegel che le cause genetiche d
Figli svogliati e disattenti – Sette mesi prima di morire, il famoso psichiatra...

Torna la massoneria in Italia: 3000 affiliati NON IDENTIFICABILI
Torna la massoneria in Italia: 3000 affiliati NON IDENTIFICABILI
(Roma)
-

Secondo Agatha Christie, un indizio è un indizio. Due indizi sono una coincidenza. Tre indizi sono una prova. Nell’inchiesta della Commissione parlamentare antimafia sui rapporti fra massoneria e crimine organizzato gli indizi sono 2.993.
Secondo Agatha Christie, un indizio è un indizio. Due indizi sono una...

Indovina la nazione che VIOLA di piu' le norme UE? L'Italia? NO! LA GERMANIA!
Indovina la nazione che VIOLA di piu' le norme UE? L'Italia? NO! LA GERMANIA!
(Roma)
-

LA DOMANDA È MOLTO SEMPLICE: QUAL E' IL PAESE EUROPEO CHE VIOLA PIU' NORME COMUNITARIE? MOLTI DIRANNO CHE E' L'ITALIA E COSI FACENDO COMMETTEREBBERO UN COLOSSALE ERRORE.
LA DOMANDA È MOLTO SEMPLICE: QUAL E' IL PAESE EUROPEO CHE VIOLA PIU' NORME...

Silenzio dei media sui vaccini killer: STRAGE DI MILITARI MALATI
Silenzio dei media sui vaccini killer: STRAGE DI MILITARI MALATI
(Roma)
-

Mercurio e metalli pesanti nei vaccini somministrati ai militari: non sono un migliaio, ma ben 4.000, i soldati italiani colpiti da gravissimi problemi di salute per motivi di servizio.
Mercurio e metalli pesanti nei vaccini somministrati ai militari: non sono un...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati