La Merkel propone una tassa sui carburanti!

TORINO ore 22:42:00 del 22/04/2016 - Categoria: Denunce, Politica, Sociale - Merkel

La Merkel propone una tassa sui carburanti!

Lo ricordano fonti europee. La proprosta del governo tedesco era già stata avanzata a gennaio scorso

Migranti, il piano tedesco: “Tassare la benzina nell’Ue” Per coprire i costi dell’emergenza immigrazione, Berlino propone una tassa sui carburanti

Una proprosta quella tedesca che è ben diversa da quella sugli Eurobond avanzata col Migration compact da parte dell’Italia. E al piano di Renzi è arrivato un “nein” da Berlino. “Il governo tedesco non vede alcuna base per un finaziamento comune dei debiti per le spese degli stati membri per la migrazione”, ha risposto il portavoce del governo Steffen Seibert, ricordando che vi sono altri strumenti disponibili nel bilancio europeo e sottolineando che Berlino “esaminerà in modo approfondito” le proposte di Renzi “per una strategia esterna completa sulla migrazione”.

Lo ricordano fonti europee. La proprosta del governo tedesco era già stata avanzata a gennaio scorso. Il ministro delle Finanze tedesco, Wolfgang Schaeuble aveva già lanciato l’idea di un’addizionale sulla benzina a livello europeo per coprire i crescenti costi legati ai migranti. “Dobbiamo mettere in sicurezza i confini dell’area Schengen e non possiamo fallire a causa di fondi limitati”, aveva affermato alla Sueddeutsche Zeitung. “Ho suggerito – aveva spiegato, facendo riferimento a quanto detto all’ultimo Eurogruppo – di fissare una tassa su ogni litro di benzina, se non ci sono fondi sufficienti nei budget nazionali o in quello europeo”.

Sugli strumenti finanziari per affrontare la crisi dei migranti, tra le proposte giunte a Bruxelles, oltre a quella italiana degli Eurobond, c’è anche quella tedesca di una tassa sulla benzina, di cui il ministro tedesco “Wolfgang Schaeuble ha già discusso col presidente Jean Claude Juncker”.

“TASSA SULLA BENZINA PER ANDARE A PRENDERE IN MARE I MIGRANTI”: L’ULTIMA FOLLIA DI MERKEL E DELLA MASSONERIA EUROPEA

Autore: Carmine

Notizie di oggi
Vivere per lavorare: pensione a 70 anni sempre piu' vicina
Vivere per lavorare: pensione a 70 anni sempre piu' vicina

-

Perchè non allunghiamo la vita lavorativa fino a 90 anni, così risolviamo il problema? Ridicoli.
Perchè non allunghiamo la vita lavorativa fino a 90 anni, così risolviamo il...



-


Questo è un motivo "più che ottimo" per votare, alle prossime elezioni...

L'unico vaccino che sarebbe utile? QUELLO CONTRO L'OBESITA'!
L'unico vaccino che sarebbe utile? QUELLO CONTRO L'OBESITA'!

-

“E dove stanno gli altri decreti Ministra Minestra? Se vogliamo fare i pagliacci diciamocelo, se invochiamo la scienza e la Pubblica Salute è un’altra cosa.
“E dove stanno gli altri decreti Ministra Minestra? Se vogliamo fare i pagliacci...

Voi continuate a chattare alla guida: SOSPENSIONE PATENTE ALLA PRIMA INFRAZIONE, 1280 EURO DI MULTA
Voi continuate a chattare alla guida: SOSPENSIONE PATENTE ALLA PRIMA INFRAZIONE, 1280 EURO DI MULTA

-

CHATTA SU STA MULTA - SOSPENSIONE DELLA PATENTE GIÀ ALLA PRIMA INFRAZIONE E RADDOPPIO DELLE SANZIONI PER CHI SARA’ SORPRESO ALLA GUIDA CON IL CELLULARE: L'INIZIALE 'AMMORBIDIMENTO' E' STATO SUBITO IRRIGIDITO - PER I RECIDIVI STOP FINO A 6 MESI, SANZIONI A
CHATTA SU STA MULTA - SOSPENSIONE DELLA PATENTE GIÀ ALLA PRIMA INFRAZIONE E...

Strage Borsellino 25 anni dopo: l'Italia e' una Repubblica fondata sulle...MAFIE
Strage Borsellino 25 anni dopo: l'Italia e' una Repubblica fondata sulle...MAFIE

-

Falcone e borsellino erano l' effettivo antibiotico contro il malaffare ... inutili e superflue altre parole ... chi ha omesso, chi CONTINUA ad omettere, coprire ed insabbiare, è tutt' ora complice se non gli effettivi mandanti dell' assassinio (ricordo a
Falcone e borsellino erano l' effettivo antibiotico contro il malaffare ......



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati