La dieta di CRISTIANO RONALDO

(Palermo)ore 17:30:00 del 11/07/2018 - Categoria: , Salute

La dieta di CRISTIANO RONALDO

Gli atleti di oggi rispetto a quelli di venti, trenta o quarant’anni fa sono molto più longevi perché hanno a disposizione dei preparatori sempre più bravi, perché la scienza medica è migliorata e gli infortuni costano meno caro a chi li subisce e perché

Gli atleti di oggi rispetto a quelli di venti, trenta o quarant’anni fa sono molto più longevi perché hanno a disposizione dei preparatori sempre più bravi, perché la scienza medica è migliorata e gli infortuni costano meno caro a chi li subisce e perché l’alimentazione è curata in modo scientifico.

Cristiano Ronaldo ha 33 anni, ma corre e segna come fosse un ragazzino. Non si può dire che è più in forma adesso che dieci anni fa. Ma di sicuro sembrano passati decenni da quando Sir Alex Ferguson gli impose una dieta per perdere qualche chilo di troppo.

Il cinque volte Pallone d’Oro cura tutto in modo maniacale, pare non dorma le classiche sette-otto ore filate, ma si riposi con cinque pisolini al giorno, ciascuno da 90 minuti. E l’alimentazione ha un ruolo fondamentale nella sua attività sportiva.

La dieta di CR7. Lo scorso anno sui suoi profili social l’attaccante portoghese ha mostrato spesso i suoi pasti, in una giornata può consumarne fino a sei, e tra questi non c’è alcuno spuntino leggero. La giornata Ronaldo la comincia con una ricca colazione, che per molti è il pasto più importante della giornata. Il menù è ricco con prosciutto, formaggio, croissant, toast con avocado, yogurt e frutta secca.

All’ora di pranzo Ronaldo in genere punta sul pesce, e come dargli torto. Il ‘Bacalhau a braz’ è il suo piatto preferito che è un piatto composto da baccalà, cipolle, patate e uova. La sera invece proteine a go go, con carne, affiancata da insalata o uova e patate. Tra i pasti e prima della cena l’attaccante addenta dei corposi spuntini intermedi.

Cosa non mangia il portoghese. Cristiano Ronaldo non beve alcol ed evita tutti i cibi trattati e le bevande zuccherate che possono essere estremamente dannosi per il suo stato fisico, come proprio il bomber svelò tempo fa: “Evito tutto quello che può essere dannoso per il mio corpo, come l’alcol e le bevande zuccherate e i cibi trattati . Mangio sano, frutta, verdura, cereali e proteine”.

Da: QUI

Autore: Carmine

Notizie di oggi
Dieta mediterranea miracolosa? Sempre piu' lontana dalle nostre tavole
Dieta mediterranea miracolosa? Sempre piu' lontana dalle nostre tavole
(Palermo)
-

Continua a rimanere antidoto principe ed elisir di longevità la Dieta Mediterranea, ma fatica ad arrivare sulle tavole soprattutto a quelle delle grandi città.
Continua a rimanere antidoto principe ed elisir di longevità la Dieta...

Prima il profitto o la salute delle persone?
Prima il profitto o la salute delle persone?
(Palermo)
-

“Dobbiamo ottenere un profitto da questo farmaco”, è stata questa la candida ammissione offerta da Martin Shkreli, quando gli hanno chiesto conto dell’assurdo e abominevole rincaro di prezzo di un medicinale importante per malati di Aids, malaria e toxopl
“Dobbiamo ottenere un profitto da questo farmaco”, è stata questa la candida...

Dieta delle arance per perdere 3kg in 1 mese
Dieta delle arance per perdere 3kg in 1 mese
(Palermo)
-

Gli agrumi sono un vero elisir di benessere, soprattutto d’inverno, quando abbiamo bisogno di rafforzare il sistema immunitario, ma anche d’estate, quando siamo in cerca di un alimento che ci aiuti a reintegrare le sostanze perse a causa del caldo.
Gli agrumi sono un vero elisir di benessere, soprattutto d’inverno, quando...

Ecco la dieta che ti fa perdere peso e non ti fa rimettere i kg persi!
Ecco la dieta che ti fa perdere peso e non ti fa rimettere i kg persi!
(Palermo)
-

La dieta mediterranea ipocalorica contribuisce alla perdita di peso e riduce significativamente il rischio di sviluppare malattie cardiovascolari nei pazienti in sovrappeso o con problemi di metabolismo.
Sono giunti a questa conclusione i ricercatori dell'università spagnola Rovira i...

Piatto di pasta perfetto, da 400 calorie per dimagrire
Piatto di pasta perfetto, da 400 calorie per dimagrire
(Palermo)
-

Basta con questa demonizzazione della pasta! Anche mangiando il principale piatto della nostra tradizione italiana si può dimagrire mangiando: anzi, i carboidrati sono fondamentali per tornare in forma.
Basta con questa demonizzazione della pasta! Anche mangiando il principale...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati