La dieta della pancia: consigli

(Bari)ore 11:29:00 del 11/04/2017 - Categoria: , Salute

La dieta della pancia: consigli

Quanto è fastidioso il gonfiore addominale? Quella spiacevole sensazione che appesantisce e indispone e, oltretutto, a volte è associata anche al dolore.

Quanto è fastidioso il gonfiore addominale? Quella spiacevole sensazione che appesantisce e indispone e, oltretutto, a volte è associata anche al dolore. Vogliamo parlare, poi, della tristezza che mette guardarsi allo specchio e vedersi più tonde di quel che si è effettivamente? Insomma: urge una soluzione! Meglio mettere in chiaro subito che la bacchetta magica non esiste. Tuttavia, facendo movimento e curando l’alimentazione, non è così complicato sbarazzarsene.

Ecco qualche consiglio alimentare per venire a capo di questo problema:

1. Fare tanti piccoli pasti. Il primo suggerimento per ridurre il gonfiore addominale è un fattore di organizzazione. Per permettere al vostro corpo di assorbire meglio i nutrimenti sarebbe meglio spezzare la giornata in un numero maggiore di pasti, ma meno abbondanti. Oltre ad aiutare contro il gonfiore, questa abitudine ostacola l’accumulo di grassi in eccesso.

2. Formaggi sì, ma meglio stagionati. Molte persone credono che i latticini, in particolar modo i formaggi, siano responsabili del gonfiore. Per certi versi è vero, ma solo quelli freschi. I formaggi stagionati, specialmente quelli oltre i 36 mesi, perdono quasi completamente il lattosio: uno zucchero di difficile assimilazione che è spesso causa di intolleranze alimentari.

3. No alle bibite gassate. Il gas presente in queste bibite va a depositarsi dritto nell’intestino; come è facile intuire, ciò causa il gonfiore indesiderato. Poco importa se le bevande sono in versione light (o diverse alternative), dato che rimangono sempre gassate. Oltretutto, sarebbe meglio evitare non solo le bibite, ma anche l’acqua frizzante; cercate di bere sempre quella naturale.

4. Attenzione agli ortaggi. Ma come? Le verdure hanno le fibre e aiutano a dimagrire! Vero, ma alcune gonfiano. Stiamo parlando di quelle a foglia larga come la lattuga, ma anche di cavoli, broccoli e crauti. Questi alimenti fanno bene, tuttavia, a causa della fermentazione nell’intestino, tendono a gonfiare se consumati in eccesso. Occhio anche ai legumi per lo stesso motivo.

5. Riso a volontà. Se vi piace il riso, sarete felici di apprendere che è un alimento ottimo per evitare il gonfiore addominale. L’amido impedisce lo sviluppo di gas e questo rende i versatili chicchi bianchi il miglior alimento per assumere carboidrati senza rischiare l’effetto palloncino. Il riso, oltretutto, grazie al suo forte potere saziante permette di controllare l’appetito e non farci abbuffare eccessivamente

Da: QUI

Autore: Carmine

Notizie di oggi
Dieta delle banane per perdere 3kg in 4giorni
Dieta delle banane per perdere 3kg in 4giorni
(Bari)
-

Se avete sempre pensato alle banane come dei frutti da bandire dalla vostra alimentazione perché troppo caloriche, ben 94 kcal per 100 g, vi sbagliate!
Se avete sempre pensato alle banane come dei frutti da bandire dalla vostra...

Dieta delle radici
Dieta delle radici
(Bari)
-

La dieta delle radici prende spunto dall’alimentazione contadina e privilegia alimenti quali carote, ravanelli, barbabietola e rafano: come organizzarsi per dimagrire quache chilo senza sentire la fame.
La dieta delle radici prende spunto dall’alimentazione contadina e privilegia...


(Bari)
-


Dieta equilibrata? L'industria alimentare, negli ultimi decenni, ha investito...

Dieta Plank per perdere 10kg in fretta
Dieta Plank per perdere 10kg in fretta
(Bari)
-

La dieta Plank (o Planck) è una strategia di dimagrimento repentino ed iperproteico che prende il nome da Marx Planck.
La dieta Plank (o Planck) è una strategia di dimagrimento repentino ed...

Dieta della pasta per perdere 4kg in 7 giorni
Dieta della pasta per perdere 4kg in 7 giorni
(Bari)
-

Dieta. Sembra uno scherzo, eppure si può perdere peso e restare in forma mangiando la pasta. Spesso si dice che per perdere peso bisogna eliminare, ma essi rappresentano il 40 % del nostro fabbisogno energetico giornaliero.
Dieta. Sembra uno scherzo, eppure si può perdere peso e restare in forma...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati