La Casta di Renzi? E' per sempre

ROMA ore 18:36:00 del 25/03/2016 - Categoria: Denunce, Politica - Casta

La Casta di Renzi? E' per sempre

I tesserini “dimenticati” vengono pazientemente raccolti e riconsegnati su richiesta del legittimo proprietario alla seduta successiva. Ogni senatore ha diritto a due badge nominali senza i quali non è possibile votare

 Eccoli i politici furbetti del tesserino. A Palazzo Madama, scrive il Messaggero, è sempre più in voga tra i senatori l’abitudine di lasciare inserito il tesserino sul loro scranno per poi tornare a prenderlo a fine seduta. Il loro voto non risulterà ma verranno considerati presenti a tutti gli effetti. E i senatori porteranno a casa la loro bella diaria, la cui indennità fissa dal 1 gennaio 2001 è stata portata a 3.503 euro mensili. Somma che viene decurtata di 206,58 euro per ogni giorno di assenza.

I furbetti della Casta – Ecco il trucco per portare a casa la loro bella diaria, truffando la Gente – Ma quando Renzi urla: “Licenziare in 4 8 ore i dipendenti che timbrano e non lavorano” ovviamente non si riferisce alla sua Casta

Non sarebbe il caso di applicare ai politici furbetti lo stesso trattamento promesso da Renzi, con la “riforma Madia”, per i furbetti del cartellino? Ovvero sospensione senza stipendio entro 48 ore dalla scoperta del misfatto, e a casa i politici entro trenta giorni. Il licenziamento in tronco dei lavoratori truffatori piace da sinistra a destra, invece i politici assenteisti ce li dobbiamo tenere. Perché secondo loro stessi, quello del deputato e del senatore è un mestiere che non si può giudicare solo dal fatto se uno c’è oppure no. W l’Italia, W i ladri di Stato.

La necessità, secondo il Messaggero, è dettata dal fatto che in Senato, a differenza della Camera, l’astensione è considerata voto contrario. Nulla a che vedere dunque con i pianisti, vizietto non legato alla diaria. “Quando la seduta è finita noi giriamo tra i banchi ed è… una pesca miracolosa”, racconta un commesso, ovviamente off the records. I tesserini “dimenticati” vengono pazientemente raccolti e riconsegnati su richiesta del legittimo proprietario alla seduta successiva. Ogni senatore ha diritto a due badge nominali senza i quali non è possibile votare. Uno dei due resta sempre a Palazzo Madama. Viene riconsegnato dagli uffici solo su richiesta del titolare, disattivando il badge principale per fare in modo che abilitato ne resti uno solo.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Siamo ormai rassegnati a votare il MENO PEGGIO: meglio non votare?
Siamo ormai rassegnati a votare il MENO PEGGIO: meglio non votare?

-

Sono prevedibili, anche se non mancano di fantasia. D’altra parte cosa mai possono dire se non quello che la gente vuole sentirsi dire?
Li vedo ogni giorno, tutti. Li ascolto pure, li leggo, nonostante un forte...

Imola: 70% case popolari date agli africani. ECCOLA L'ITALIA DEL PD
Imola: 70% case popolari date agli africani. ECCOLA L'ITALIA DEL PD

-

Imola assunta ad esempio del razzismo contro i cittadini italiani praticato dal Pd.
Imola assunta ad esempio del razzismo contro i cittadini italiani praticato dal...

Piu' DOLORE c'e' al mondo...piu' sara' alto il PROFITTO
Piu' DOLORE c'e' al mondo...piu' sara' alto il PROFITTO

-

DOLORE VUOL DIRE PROFITTO: In una società più onesta della nostra, sarebbe questo lo slogan dei colossi farmaceutici.
DOLORE VUOL DIRE PROFITTO: In una società più onesta della nostra, sarebbe...

Immigrati senza SKY? Scoppia la rivolta nel Centro Accoglienza...
Immigrati senza SKY? Scoppia la rivolta nel Centro Accoglienza...

-

Questa ancora mancava e per quanto assurdo possa sembrare, è tutto vero. È accaduto a Trevenzuolo presso il Cas di Roncolevà, nel veronese.
Questa ancora mancava e per quanto assurdo possa sembrare, è tutto vero. È...

La Massoneria trionfa: stiamo scomparendo grazie alla UE!
La Massoneria trionfa: stiamo scomparendo grazie alla UE!

-

L’ UNIONE EUROPA È TUTTA UN’INVENZIONE: È IL TRIONFO DELLA MASSONERIA!!!
L’ UNIONE EUROPA È TUTTA UN’INVENZIONE: È IL TRIONFO DELLA MASSONERIA!!! Ida...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati