La Cannabis non ha MAI ucciso nessuno, anzi....

(Milano)ore 10:46:00 del 20/08/2017 - Categoria: , Denunce, Salute, Scienze

La Cannabis non ha MAI ucciso nessuno, anzi....

Le cose legali sono vietate (vedi anche la pillola del giorgiorno dopo) quelle illegali le praticano anche i bambini e le casalinghe (per non parlare dell'onesta classe politica dei mafiosi ed eccellenze elencando)

In questo paese terzomondista, proprietà esclusiva del Vaticano, è impossibile pensare che ci siano leggi civili che permettano l'uso dell' unica droga che non ha mai ucciso nessuno e che ha proprietà terapeutiche assodate. 
Per i preti e i politici italiani, loro servi, molto meglio l'alcolismo, la depressione e la miseria, tutte cose che garantiscono sempre un bel codazzo di pecore che votano rassegnati e credono alle balle dell'aldilà.
Per non parlare del fatto che i loro amici mafiosi, avrebbero un netto calo di entrate se si legalizzasse la marijuana.

L'italia è stata per 3000 anni il principale produttore di canapa fino ai primi del '900.
Poi da quando è comparso il petrolio MAGICAMENTE è diventata illegale.
Adesso ditemi PERCHè se fumo le sigarette lo stato e le leggi MI TUTELANO ( e non mi danno del drogato) se bevo alcool LO POSSO FARE ( e guai a dire che uno è drogato.. al massimo è alcolista, ma si sa, nel paese delle banane sei sei dipendente da una droga, non vuol dire essere dipendente dall'lcool....) però se FUMO UNO SPINELLO ( che non mi crea certo dipendenza) sono un DROGATO.


Poi se lo spinello può essere usato per curare fa niente...

La cannabis la si compra ovunque, in ltalia gira in quantita industriali ovunque, nelle scuole, la fumano tutti. Anche in parlamento pare si sia scoperto sia diffusissima. 
Basta chiedere a qualunque adolescente e ti dice dove comprarne quanta ne vuoi nel posto piu vicino. 
Tutto nel sonno delle istituzioni che di proposito lasciano questo business miliardario alle mafie. Che sanno sempre ringraziare a dovere gli amici.

Quella "terapeutica" pare invece sia introvabile perche serve per attenuare dolori e curare.

Autore: Carmine

Notizie di oggi
Inno di Mameli: L'INNO DELLA MASSONERIA ITALIANA
Inno di Mameli: L'INNO DELLA MASSONERIA ITALIANA
(Milano)
-

Vi siete mai chiesti perché il nostro inno di Mameli inizia con la parola “fratelli” ?Non è per il motivo scontato che tutti pensano….
Vi siete mai chiesti perché il nostro inno di Mameli inizia con la parola...

Boldrini, campagna elettorale CON I TUOI SOLDI!
Boldrini, campagna elettorale CON I TUOI SOLDI!
(Milano)
-

Quanto è invecchiata in questi ultimi anni,e non è vero come diceva Andreotti che il potere logora chi non ce l'ha,è vero al contrario......
E meno male che da poco in area PD si è "deciso" di aprire a sinistra per...

NUOVA BEFFA Alternanza Scuola lavoro: giovani costretti a PAGARE per essere SFRUTTATI
NUOVA BEFFA Alternanza Scuola lavoro: giovani costretti a PAGARE per essere SFRUTTATI
(Milano)
-

Non bastavano i casi di sfruttamento: ora c'è anche chi fa business. E per chi non può permetterselo spuntano altri casi vergogna: spalare letame, raccogliere mozziconi dalla spiaggia, gestire bambini senza averne le competenze
Basta digitare il numero dell'azienda, dall'altro capo del telefono arrivano...

SCATTA L'ORA X IN SICILIA: CORSA ALLE POLTRONE IN ATTO
SCATTA L'ORA X IN SICILIA: CORSA ALLE POLTRONE IN ATTO
(Milano)
-

Siciliani, non sarete mica sorpresi ! A che cosa pensavate, quando avete messo la X sulla scheda elettorale ? Per non cambiare nulla e continuare la decadenza, la schiavitù, i voti di scambio, le mazzette..…
Siciliani, non sarete mica sorpresi ! A che cosa pensavate, quando avete messo...


(Milano)
-


BERLINO - L'Italia, vista dai quotidiani tedeschi, è un coacervo di questioni...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati