Juve Ndrangheta, LA VERGOGNA CONTINUA! MA NESSUNO NE PARLA (COME SEMPRE)

(Roma)ore 20:19:00 del 12/03/2017 - Categoria: , Calcio, Denunce

Juve Ndrangheta, LA VERGOGNA CONTINUA! MA NESSUNO NE PARLA (COME SEMPRE)

DELLA JUVENTUS SCRIVE SOLO IL FATTO QUOTIDIANO Ne scrive, fondamentalmente, solo il Fatto quotidiano. Ma ormai, in piena epoca web, che ne scriva uno o più quotidiani, cambia davvero poco

DELLA JUVENTUS SCRIVE SOLO IL FATTO QUOTIDIANO

Ne scrive, fondamentalmente, solo il Fatto quotidiano. Ma ormai, in piena epoca web, che ne scriva uno o più quotidiani, cambia davvero poco. La notizia viene riportata dai giornali on line, a partire da Dagospia molto cliccato da chi vuole sapere cosa accade nelle stanze del potere o prossimi ad esso. E ovviamente da quelli calcistici. Come il Napolista che ne scrive da quest’estate. Il Fatto quotidiano (mentre la Juve comunicato di aver affidato ai legali “la tutela della propria onorabilità”) riporta fedelmente stralci del documento di chiusura indagini della Procura della Federcalcio. La vicenda è nota. Il canale privilegiato concesso agli ultrà della Juventus nella gestione dei biglietti.

In questa vicenda, poi, c’è dell’altro. Ci sono i presunti legami tra gli ultrà della Juve ed esponenti della ‘ndrangheta che pure avrebbero incontrato Andrea Agnelli. E c’è un suicidio sospetto, quello di Raffaele Bucci, capo ultrà dei Drughi, che quest’estate si è lanciato dal viadotto di Fossano (Cuneo). Lo stesso da cui si gettò il 15 novembre del 2000 Edoardo Agnelli. Bucci era stato appena ascoltato dalla Procura in merito all’inchiesta biglietti-ultras-‘ndrangheta Juventus (perché ci sono due filoni: uno penale, con nessun dirigente juventino indagato, uno sportivo con l’istruttoria della Procura della Figc) in qualità di consulente esterno della Juventus. Era stato assunto come “Supporter Liaison Officer” ovvero anello di congiunzione tra società e tifosi.

Se è vero quanto scritto, la giustizia penale non solo non ha condannato, ma nemmeno indagato un dipendente della Juventus. La conseguenza è che, con ogni probabilità, la giustizia sportiva - un baraccone privo di senso che sarebbe l'ora di riformare - condannerà per la solita violazione inventata.

Autore: Sasha

Notizie di oggi
Lotta alle fake news? Il Bavaglio al web una cosa ILLEGALE! Ma non ve lo diranno mai
Lotta alle fake news? Il Bavaglio al web una cosa ILLEGALE! Ma non ve lo diranno mai
(Roma)
-

Lotta alle fake news, o meglio alla libertà d’opinione: il decreto legge firmato da Adele Gambaro arriva in Senato (commissioni giustizia e affari costituzionali) e riapre la polemica sulla legge-bavaglio, tra profili di incostituzionalità, correttivi leg
Lotta alle fake news, o meglio alla libertà d’opinione: il decreto legge firmato...

Le ragioni per cui NON VOTARE e' una scelta sacrosanta, OGGI COME OGGI
Le ragioni per cui NON VOTARE e' una scelta sacrosanta, OGGI COME OGGI
(Roma)
-

Il voto, come non il voto, sono sempre significativi. In astratto vale l'argomento che chi non vota lascia decidere agli altri, ma non vuol dire che il suo non-voto non abbia significato, perché ogni presa di posizione è significativa per il politico
Il voto, come non il voto, sono sempre significativi. In astratto vale...

Bergamo come il FAR WEST: violenti scontri tra ROM rivali - VIDEO
Bergamo come il FAR WEST: violenti scontri tra ROM rivali - VIDEO
(Roma)
-

Pugni, spranghe, auto che si scontrano e quindici colpi di pistola per un regolamento di conti.
Pugni, spranghe, auto che si scontrano e quindici colpi di pistola per un...

Juve-Ndrangheta: Agnelli verso Squalifica di 3 anni!
Juve-Ndrangheta: Agnelli verso Squalifica di 3 anni!
(Roma)
-

Ci sono intercettazioni telefoniche che confermano tutto , è da tempo che lo/li controllano, quando vengono rese pubbliche quese notizie, è perchè ci sono prove sufficienti a fermare le indagini e avere prove sufficienti per accusare qualcuno, poi che uno
Ci sono intercettazioni telefoniche che confermano tutto , è da tempo che lo/li...

Disastro Italia: mandiamo via i nostri giovani per prendere disperati senza cultura
Disastro Italia: mandiamo via i nostri giovani per prendere disperati senza cultura
(Roma)
-

Qualcosa ci inventeremo.. tra 30 anni. Oggi è troppo presto! E poi siamo ad agosto, perchè disturbare le vacanze degli Italiani!? Questi sono articoli che vanno bene a novembre! Evviva l'Italia!
Non preoccupiamoci. Fra 30 anni, quando questi ragazzi avranno versato zero...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati