Italiani all'estero: al posto di aiutarsi si ammazzano

L'AQUILA (L Aquila)ore 08:40:00 del 20/11/2014 - Categoria: Cronaca, Sociale

Italiani all'estero: al posto di aiutarsi si ammazzano

Quando si lascia il proprio paese per andare altrove si pensa di poter contare sul sostegno dei propri connazionali ma non sempre è così

In Italia di lavoro ce n'è poco e molte famiglie, a malincuore, sono costrette a mandare i propri figli all'estero, sperando che un altro paese diverso dal proprio possa accoglierli e dare loro quelle possibilità che la loro terra d'origine non ha saputo offrirgli. L'Italia è stato da sempre un paese di emigranti e questa tradizione prosegue anche oggi.

Chi va all'estero spera di poter contare, soprattutto nei primi tempi, soprattutto sull'appoggio dei connazionali e delle persone che condividono la stessa esperienza. Pare che, purtroppo, tutto ciò non si sia verificato a Birmingham, dove è stato commesso un terribile omicidio.

Un ragazzo originario di L'Aquila ha perso la vita in seguito ad un accoltellamento. La città abruzzese è sotto choc, soprattutto le persone che conoscevano questo giovane ragazzo. La cosa che fa più male è che in questo momento, anche se non si sa ancora nulla di certo, per l'omicidio sono stati fermati alcuni italiani, tra cui il suo coinquilino.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Il bugiardo copione del terrorismo: fino a quando continueranno?
Il bugiardo copione del terrorismo: fino a quando continueranno?
(L Aquila)
-

Qualcuno crede ancora che sia stato Osama Bin Laden, cioè il socio storico della famiglia Bush, poi agente speciale della Cia in Afghanistan, a far radere al suolo le Torri Gemelle, il giorno in cui – per la prima e unica volta nella storia degli Stati Un
Qualcuno crede ancora che sia stato Osama Bin Laden, cioè il socio storico della...

Padri separati, i nuovi poveri italiani
Padri separati, i nuovi poveri italiani
(L Aquila)
-

SEMPRE PIÙ PADRI SEPARATI FINISCONO ALLA CARITAS NELLA POVERTÀ PIÙ ASSOLUTA,NELL’ EMARGINAZIONE E NELLA SOLITUDINE, NONOSTANTE ABBIANO UN LAVORO STABILE.
SEMPRE PIÙ PADRI SEPARATI FINISCONO ALLA CARITAS NELLA POVERTÀ PIÙ...

Condannato ad 1 anno e 4 mesi per aver rubato 1 pezzo di formaggio - VERGOGNA
Condannato ad 1 anno e 4 mesi per aver rubato 1 pezzo di formaggio - VERGOGNA
(L Aquila)
-

Dovevi dichiararti rom, non ti sarebbe successo niente. A parte gli scherzi la condanna non è per tanto per il furto quanto per l'aggressione a gomitate, che da noi è legale solo se fatta durante una manifestazione della sinistra.
Dovevi dichiararti rom, non ti sarebbe successo niente. A parte gli scherzi la...

IUS SOLI, alleveremo il TERRORE in casa nostra
IUS SOLI, alleveremo il TERRORE in casa nostra
(L Aquila)
-

«Se a giugno al Senato passa lo Ius Soli, possiamo chiudere baracca e burattini. Possiamo dire addio all'Italia. Tra dieci anni saremo come Francia e Inghilterra, cioè perdute per sempre
«Se a giugno al Senato passa lo Ius Soli, possiamo chiudere baracca e burattini....

1 nascita su 4 e' straniera, e per LEGGE sono ITALIANI: EFFETTO IUS SOLI
1 nascita su 4 e' straniera, e per LEGGE sono ITALIANI: EFFETTO IUS SOLI
(L Aquila)
-

Invece di darli a questi clandestini date denaro agli italiani, così magari riescono a fare figli e mantenerli . Però gli italiani pensano e questo per qualcuno è un problema
Invece di darli a questi clandestini date denaro agli italiani, così magari...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati