ITALIA SENZA ACQUA: bollette alle stelle e manutenzione ZERO con le privatizzazioni

(Napoli)ore 16:20:00 del 27/07/2017 - Categoria: , Ambiente, Cronaca, Denunce, Economia, Sociale

ITALIA SENZA ACQUA: bollette alle stelle e manutenzione ZERO con le privatizzazioni

Con le privatizzazioni bollette alle stelle e manutenzione assente significa profitti per chi gestisce.

Con le privatizzazioni bollette alle stelle e manutenzione assente significa profitti per chi gestisce. Per investimenti necessità adeguata remunerazione con ulteriore aumento delle tariffe. Dobbiamo per forza litigare su tutto, risolvere questi problemi richiederebbe invece una visione comune per decenni, tanto serve ad adeguare le infrastrutture anche a seguito dei cambiamenti climatici.

Da noi le forze politiche (TUTTE le forze politiche) non sono mai riuscite a realizzare uno straccio di programmazione a medio/lungo termine su argomenti di ben altro spessore, tipo la messa in sicurezza antisismica almeno degli edifici pubblici o mettere mano al risanamento idrogeologico del territorio che, conciato com'è, regolarmente, ad ogni inizio di Autunno ci presenta il conto, e volete che si diano pensiero per un'inezia tipo la siccità di queste settimane ?.. In fondo lo sanno tutti che tanto, prima o poi, pioverà.. Ma se da noi i signori politici ( TUTTI i -chi più chi meno- signori politici ) sono impiccati h24 alla ricerca dell'ultimo sondaggio, come volete che trovino il tempo per occuparsi di inezie, per di più passeggere, come questa ??...Facciamo prima noi a metterci a danzare intorno al fuoco sperando che Manitou ci ascolti !!

Come possono i politici risolvere serie problematiche se sono sempre presi dal loro Risiko?

Come possono i politici risolvere delle emergenze se non sanno neanche gestire l'ordinario?

Come possono i politici creare programmi seri e duraturi se pensano solo di soddisfare nell'immediato i loro appetiti e dei loro amici?

Come possono i politici risolvere adeguatamente le serie problematiche della realtà mutevole se non sono dotati di capacità e tanto meno ne hanno voglia?

Come possono i politici gestire le numerose problematiche economiche finanziarie e sociali se sono così miopi da sottovalutare e disprezzare istruzione e ricerca?

Le soluzioni ci sono e sicuramente non solo dall'estero ma i nostri politici, espressione ahimè di una parte della popolazione italica, sono criminalmente inerti e preferiscono distogliere l'attenzione e la rabbia della gente da queste serie problematiche convogliandola verso capri espiatori inventati o se probabili ingigantendo la loro percezione. Basterebbe leggere un pò di psicologia di massa per capire il contingente.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Assumi italiani a lavorare nei parchi? La Lombardia ti premia, la sinistra grida al razzismo!
Assumi italiani a lavorare nei parchi? La Lombardia ti premia, la sinistra grida al razzismo!
(Napoli)
-

Assumi italiani per pulire i parchi? La Lombardia ti premia. E la sinistra grida al razzismo
Comune avvisato, mezzo salvato. Sì, perché la Regione Lombardia ha deciso di...

Milioni di morti, il neoliberismo minaccia la Terra
Milioni di morti, il neoliberismo minaccia la Terra
(Napoli)
-

Gli esseri umani sono creature complicate. Siamo sia cooperativi che settari. Tendiamo a essere cooperativi all’interno di gruppi (ad es. un sindacato) mentre competiamo con gruppi esterni (ad esempio, una confederazione di imprese).
Gli esseri umani sono creature complicate. Siamo sia cooperativi che settari....

Roma: sindaca Raggi condannata per falso
Roma: sindaca Raggi condannata per falso
(Napoli)
-

Una “pena minima” per un processo pesantissimo dal punto di vista politico, che alla luce del regolamento interno al M5S potrebbe mettere a rischio la permanenza stessa della sindaca di Roma alla guida del Campidoglio.
“Il senso deve essere quello di condurre tutti i processi allo stesso modo. E...

Il cardinale da 35 mila euro al mese: e predicava pure la poverta'!
Il cardinale da 35 mila euro al mese: e predicava pure la poverta'!
(Napoli)
-

Il cardinale da 35 mila euro al mese: in Vaticano scoppia un nuovo scandalo
L’amico e primo consigliere di Francesco, Oscar Maradiaga, predicava il...

Croce Rossa: Che fine fa la valanga di denaro che ogni anno sommerge l'organizzazione?
Croce Rossa: Che fine fa la valanga di denaro che ogni anno sommerge l'organizzazione?
(Napoli)
-

Incredibile. C’è un’emergenza umanitaria in corso e nessuno ne parla. Una crisi grande come il campo profughi di Daadab in Kenia, (la più grande tendopoli-dormitorio del mondo) e nessuno dice niente.
Incredibile. C’è un’emergenza umanitaria in corso e nessuno ne parla. Una crisi...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati