ISOLA DISABITATA CERCA LAVORATORI: TERRA IN REGALO A CHI SI TRASFERISCE! ECCO DOVE

(Perugia)ore 22:48:00 del 26/09/2016 - Categoria: Curiosità, Lavoro

ISOLA DISABITATA CERCA LAVORATORI: TERRA IN REGALO A CHI SI TRASFERISCE! ECCO DOVE

Se volete evadere dalla vita di tutti i giorni e siete in cerca di lavoro potete assaporare questa esperienza alternativa in questa isola disabitata.

Se volete evadere dalla vita di tutti i giorni e siete in cerca di lavoro potete assaporare questa esperienza alternativa in questa isola disabitata.

Se volete evadere dalla vita di tutti i giorni e andare in cerca di un’esperienza alternativa, rilassante, sicuramente questo annuncio di lavoro fa al caso vostro. Arriva direttamente dal Canada, dall’isola di Cape Breton per la precisione, dove qualcuno ha urgente bisogno di voi. Cape Breton, tra l’altro è l’isola in cerca di nuovi residenti che, tempo fa, aveva invitato tutti gli americani a trasferirsi li. “Siamo un negozio situato nel cuore di Cape Breton, isola ricca di posti di lavoro, terra e potenzialità, ma non di persone”, scrivono su Facebook Heather e Sandee, le proprietarie del negozio ‘The Farmer’s Daughter Country‘, nel villaggio di Whycocomagh di Cape Breton, inCanada. Il loro appello è rivolto a chi volesse andare a vivere (e lavorare) li, per almeno 5 anni. In cambio hanno promesso un’occupazione e alcuni acri di terra.

Ecco di seguito l’annuncio in un post sulla loro pagina Facebook, contenente alcune bellisime foto dell’ isola.

L’annuncio di lavoro è rivolto a persone che cercano “una vita semplice, vicino alla natura, in un posto dove si crede ancora nel mangiare insieme e nelle jam session di musica settimanali. Non possiamo dare tanti soldi, ma possiamo proporre una bella vita”. Subito dopo la pubblicazione dell’offerta, sul profilo Facebook del negozio, hanno risposto oltre 3.500 persone: tre ragazze sono state assunte subito “ma non vi preoccupate, non abbiamo ancora finito: vogliamo assumere altri 3 o 4 lavoratori per la primavera e dunque abbiamo bisogno di voi” hanno aggiunto le sorelle. Se siete interessati, potreste contattarle sulla loro pagina Facebook, in bocca al lupo.

http://www.jedanews.it/blog/attualita/annunci-di-lavoro/isola-disabitata-cerca-lavoratori/

Autore: Samuele

Notizie di oggi
ENERGIA GRATUITA ORMAI E' REALTA', MA IN ITALIA NESSUNO NE PARLA
ENERGIA GRATUITA ORMAI E' REALTA', MA IN ITALIA NESSUNO NE PARLA
(Perugia)
-

LE CONDUTTURE COMUNALI DELLE GRANDI CITTÀ TRASPORTANO ENORMI QUANTITÀ DI ACQUA. PERCHÉ ALLORA NON SFRUTTARE QUESTO FLUSSO PER PRODURRE ENERGIA GRATUITA?
LE CONDUTTURE COMUNALI DELLE GRANDI CITTÀ TRASPORTANO ENORMI QUANTITÀ DI ACQUA....

Il racconto di uan 45enne di Verona che ha scoperto di avere una passione: ESSERE UNA SLAVE
Il racconto di uan 45enne di Verona che ha scoperto di avere una passione: ESSERE UNA SLAVE
(Perugia)
-

COME SI DIVENTA “SLAVE” - IL RACCONTO DI UNA 45ENNE DI VERONA CHE HA SCOPERTO LA PASSIONE PER IL BDSM NEL RUOLO DI SCHIAVA: “ERO A UNA RIUNIONE AZIENDALE. UNA PENNA E’ CADUTA CASUALMENTE A TERRA. IL MIO CAPO MI HA CHIESTO DI…”
COME SI DIVENTA “SLAVE” - IL RACCONTO DI UNA 45ENNE DI VERONA CHE HA SCOPERTO LA...

LA SCHIAVITU' SILENZIOSA ALL'INTERNO DEI CENTRI COMMERCIALI
LA SCHIAVITU' SILENZIOSA ALL'INTERNO DEI CENTRI COMMERCIALI
(Perugia)
-

I centri commerciali aperti con regolarità la domenica e i festivi sono certamente una comodità, ma a quale prezzo? Sicuramente, oltre alla crisi dei piccoli esercenti, a farne le spese sono i lavoratori delle grandi catene, costretti a rinunciare alla pr
E il settimo giorno si riposò, ma mai di  domenica o nei festivi I centri...

PER TUTTI QUELLI NATI DAL 1950 AL 1980 DOVETE LEGGERLA ASSOLUTAMENTE: CONDIVIDETE!
PER TUTTI QUELLI NATI DAL 1950 AL 1980 DOVETE LEGGERLA ASSOLUTAMENTE: CONDIVIDETE!
(Perugia)
-

Alcuni studenti non erano brillanti come altri e quando perdevano un anno lo ripetevano. Nessuno andava dallo psicologo, dallo psicopedagogo, nessuno soffriva di dislessia né di problemi di attenzione né d’iperattività; semplicemente prendeva qualche scap
1.- Da bambini andavamo in auto che non avevano cinture di sicurezza né...

Il professore disse Dio non esiste.La risposta dello studente mise a tacere ogni dubbio
Il professore disse Dio non esiste.La risposta dello studente mise a tacere ogni dubbio
(Perugia)
-

UN PROFESSORE DI FILOSOFIA ATEO AFFERMÒ DINANZI ALLA SUA CLASSE “DIO NON ESISTE”.UNO STUDENTE GLI DIEDE UNA RISPOSTA INCOMPARABILE CHE LO AZZITTÌ E MISE A TACERE OGNI DUBBIO.
UN PROFESSORE DI FILOSOFIA ATEO AFFERMÒ DINANZI ALLA SUA CLASSE “DIO NON...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati