Isola dei Famosi: è tutto un tarocco!

BOLOGNA ore 22:12:00 del 10/04/2016 - Categoria: Denunce, Sociale - Isola dei famosi

Isola dei Famosi: è tutto un tarocco!

Isola falsa, naufraghi falsi, voti falsi. Basterebbe cambiare subito il canale: ci vuole tanto?

Isola falsa, naufraghi falsi, voti falsi. Basterebbe cambiare subito il canale: ci vuole tanto?

Ormai tutto e' diventato tarocco, il primo tarocco e' il governo Renzi, il secondo tarocco e' l'Europa, e tarocchi sono pure gli italiani che fanno finta di ribellarsi e poi ritornano a cuccia.

Alberto Dandolo di Dagospia, dal suo profilo Facebook, ha anticipato tutti gli eventi che sarebbero accaduti sull'Isola dei Famosi qualche ora dopo il suo post. Ora cresce il sospetto che sia tutto deciso

Dandolo spiega che era a conoscenza di tutto: "Lo sapevo da cinque giorni. Simona sarà la vincitrice morale, arriverà in finale e perderà contro Jonas". Dandolo poi precisa: "Il televoto dell' Isola è vero (mai scritto che era tarocco!). Talmente vero che non hanno fatto andare Simona in "ballottaggio" con Aristide sennò avrebbe perso. E non volevano perderla. Passo e chiudo".

Poche ore prima che la puntata terminasse, Alberto Dandolo, firma di Dagospia, sgangiava la bomba sulla sua pagina Facebook: "ANTICIPAZIONI 'ISOLA GOSSIP'. E poi: "News: sull'Isola resta lo spagnolo Jonas. Simona perderà con lui al televoto. Ma la Venturona andra' a playa Soledad. Non sarà sottoposta a televoto (sennò perde!) perché faranno uscire Aristide, fingendolo malatissimo!".

Complotti e sospetti attorno al televoto dell'Isola dei Famosi, programma in onda il lunedì suCanale 5.

Anticipazioni che poi si sono verificate al termine del programma condotto da AlessiaMarcuzzi. Infatti basta attendere qualche ora più tardi e Malnati abbandona il reality; laVentura decide di andare a Playa Soledad.

La Ventura ieri sera era in nomitation contro Jonas Berami, ex tronista da Maria De Filippi ed attore de Il Segreto. Simona ha perso con il 67% delle preferenze e 4 milioni di voti, uno dei televoti più lunghi della storia dell'Isola.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Alcol, cannabis, gioco d'azzardo: le nuove DIPENDENZE dei nostri figli
Alcol, cannabis, gioco d'azzardo: le nuove DIPENDENZE dei nostri figli

-

Se un tempo la paghetta di mamma e papà veniva investita in fumetti, caramelle o figurine, oggi viene usata per pagarsi da bere, da fumare o da giocare.
Se un tempo la paghetta di mamma e papà veniva investita in fumetti, caramelle o...

Gail Tverberg: molto presto vivremo una grande DEPRESSIONE ENERGETICA. VIDEO
Gail Tverberg: molto presto vivremo una grande DEPRESSIONE ENERGETICA. VIDEO

-

Gail Tverberg, una analista dell’energia e studiosa dei problemi del mondo di oggi, questa settimana è tornata a parlarci per rivisitare le prospettive energetiche globali, lanciandoci un giusto monito, ma come dice Gail, il suo è un avvertimento piuttost
Senza energia, non possiamo fare nulla. Gail Tverberg, una analista...

Ecco le foto satellitari NASA che dimostrano la MANIPOLAZIONE CLIMATICA
Ecco le foto satellitari NASA che dimostrano la MANIPOLAZIONE CLIMATICA

-

Haarp: Le immagini satellitari mostrate per caso dalla NASA sono la dimostrazione della manipolazione meteorologica su larga scala.
Haarp: Le immagini satellitari mostrate per caso dalla NASA sono la...

Le truffe del BITCOIN: e la Consob DORME!
Le truffe del BITCOIN: e la Consob DORME!

-

Le autorità indipendenti che dormono (del resto in questo paese dorme pure il garante del quirinale).
Le autorità indipendenti che dormono (del resto in questo paese dorme pure il...

La Pianura Padana? PRIMA IN EUROPA per atmosfera INQUINATA!
La Pianura Padana? PRIMA IN EUROPA per atmosfera INQUINATA!

-

Tra automobili, riscaldamenti domestici accesi nonostante il caldo tardivo e disastrosi incendi boschivi nelle valli alpine, in ottobre l’intera pianura Padana si è trasformata in una camera a gas.
La Valle del Po ha conquistato il primato di area con l’atmosfera più malsana...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati