Isis, i terroristi si formano sul Web: come mai NON OSCURANO I SITI?

(Bari)ore 08:07:00 del 27/03/2017 - Categoria: , Cronaca, Denunce, Sociale

Isis, i terroristi si formano sul Web: come mai NON OSCURANO I SITI?

L’ISIS È UNA IDEOLOGIA RADICALE E CRIMINALE CHE SI SPACCIA PER ISLAMICA, E COME TUTTE LE ALTRE IDEOLOGIE PER ABBRACCIARLA BASTA STUDIARLA,INFORMARSI SUI SUOI OSCURI IDEALI ED ATTUARLI NELLA VITA REALE.

L’ISIS È UNA IDEOLOGIA RADICALE E CRIMINALE CHE SI SPACCIA PER ISLAMICA, E COME TUTTE LE ALTRE IDEOLOGIE PER ABBRACCIARLA BASTA STUDIARLA,INFORMARSI SUI SUOI OSCURI IDEALI ED ATTUARLI NELLA VITA REALE.

Per diventare un terrorista non serve per forza andare ad addestrarsi nei campi di addestramento dello stato islamico, ma basta seguirne le sue gesta. Per compiere un atto terroristico non serve per forza saper imbracciare un arma o piazzare un esplosivo, ma da ciò che si è appreso dagli ultimi attentati, basta saper guidare un veicolo e scagliarsi su una folla.

In Europa centinaia, forse migliaia di nuovi terroristi nascono, e non sono tutti addestrati militarmente, ma mentalmente, condizionati e convinti alla conversione da profeti dell’ isis che sono reperibili ovunque, dalla strada alla rete. Si nascondono nelle moschee sotto le vesti di imam, sui social network in profili fittizi, o dietro siti e blog che inneggiano alla jihad esaltando l’ isis.

Abbiamo quindi un nemico che nasce e si forma in casa nostra, diventando una bomba ad orologeria deviata mentalmente e pronta ad esplodere quando vuole. La causa di ciò è la formazione ricevuta attraverso il web.

Il web e i social media sono la forza degli jihadisti. Buona parte della strategia propagandistica dello Stato Islamico passa per il web. Nel mondo sono migliaia i siti che propagandano il messaggio dei terroristi e che servono per divulgare foto, video e comunicati del Califfato, di Al Qaeda e di tutti i gruppi legati all’integralismo islamico.

Solo in Italia In Italia sono una settantina i siti, blog e forum che offrono informazioni sulla jihad,  ospitano predicatori estremisti e imam itineranti, che trattano di finanziamenti, chat su cui comunicare in codice. All’interno di forum come questi, poi, si può accedere ad altri siti con chiavi pubbliche e criptate, all’interno dei quali avvengono l’arruolamento e l’indottrinamento.
Per non parlare del blog dello Stato islamico (Isis) in cui si trovano foto, commenti e articoli sulle attività degli jihadisti, il punto sulla guerra e la conquista dei territori, oltre alla solita propaganda.

Servirebbero nuove misure per contrastare il terrorista “made in italy”, che si autoradicalizza e si autoaddestra anche ricorrendo al web, si procura le armi e i mezzi, progetta attacchi da solo, e comunque senza apparenti appartenenze a reti strutturate.

Da: JedaNews

Autore: Gregorio

Notizie di oggi
Francia, maestro legge Bibbia in classe? SOSPESO!
Francia, maestro legge Bibbia in classe? SOSPESO!
(Bari)
-

Un insegnante francese di una scuola elementare, Matthieu Faucher, 37 anni, è stato multato e trasferito per aver osato leggere in classe alcuni passi della Bibbia e aver mostrato il capolavoro di Pier Paolo Pasolini Il Vangelo secondo Matteo
Un insegnante francese di una scuola elementare, Matthieu Faucher, 37 anni, è...

Musulmani d'Italia contro il Natale: 'URTA LA SENSIBILITA' ISLAMICA'
Musulmani d'Italia contro il Natale: 'URTA LA SENSIBILITA' ISLAMICA'
(Bari)
-

Se agli islamici non piace il Natale a noi non ce ne potrebbe fregare di meno.
Se agli islamici non piace il Natale a noi non ce ne potrebbe fregare di meno....

Poveri, i nipoti stanno peggio dei nonni: MA LA PRIORITA' DEL GOVERNO E' LA LEGGE ELETTORALE!
Poveri, i nipoti stanno peggio dei nonni: MA LA PRIORITA' DEL GOVERNO E' LA LEGGE ELETTORALE!
(Bari)
-

I figli stanno peggio dei genitori, i nipoti peggio dei nonni. In Italia la povertà tende a crescere al diminuire dell’età.
I figli stanno peggio dei genitori, i nipoti peggio dei nonni. In Italia...

Mentre SPRECHIAMO DENARO per Natale, in Africa UN VIRUS peggio della morte nera
Mentre SPRECHIAMO DENARO per Natale, in Africa UN VIRUS peggio della morte nera
(Bari)
-

Il Malawi si sta organizzando per difendersi dall’epidemia di peste dal Madagascar, come riportato dal Daily Mail, dove si evidenzia che la malattia non cessa di diffondersi su tutto il territorio dell’isola africana
Il Malawi si sta organizzando per difendersi dall’epidemia di peste dal...

L'Euro e' una FOLLIA! LO DICEVA DRAGHI PRIMA DI DIVENTARE MASSONE
L'Euro e' una FOLLIA! LO DICEVA DRAGHI PRIMA DI DIVENTARE MASSONE
(Bari)
-

La notizia è di quelle clamorose: anche Mario Draghi giudicava l’euro una sciocchezza economica.
Erano gli anni Settanta ed il futuro presidente della Bce, allora studente di...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati