Isis: cosa conoscere

(Venezia)ore 17:47:00 del 28/01/2017 - Categoria: , Cronaca, Denunce, Esteri

Isis: cosa conoscere

Il proselitismo del Male non si arresta, anzi, si rafforza di fronte alle sconfitte sul campo.

Nonostante l’Isis continui a perdere terreno in Siria, o forse proprio per questa ragione, la propaganda mediatica jihadista diventa più cruenta.

Il proselitismo del Male non si arresta, anzi, si rafforza di fronte alle sconfitte sul campo.

E così, ancora una volta, a finire nel mirino dei terroristi islamici è Roma, la Città Eterna simbolo del Cristianesimo.

Il Colosseo diventa il vessillo da agitare di fronte agli occhi dei kamikaze per infondere loro maggiore forza e coraggio, ora che le sconfitte militari in Medio Orienterischiano di offuscare l’aurea di invincibilità dello Stato Islamico.

Questo ennesimo video di minacce all’Italia sembra la carota utilizzata per far correre più veloce il cavallo in battaglia.

IL PROFETA MAOMETTO ALLA CONQUISTA DI ROMA

I primi a dare la notizia di questo terribile filmato sono i giornalisti di Globalist, che raccontano:

Al minuto 10,33 compare Roma. Più esattamente il Colosseo, mentre la voce narrante dice (traduzione non letterale): ci chiedete che fine ha fatto la nostra promessa di conquistare Roma visto che non siamo riusciti a salvare le nostre città? Noi continuiamo a promettere che conquisteremo come ha fatto il profeta Maometto il giorno di al-Hazab. Poi una immagine del Colosseo circondato dalle bandiere nere islamiche.”

Il video è stato diffuso da Halab Wilayah, Centro media del governatorato di Aleppo e mostra i jihadisti che resistono e contrattaccano in Siria.

UNA SERIA MINACCIA ALL’ITALIA

Prenderla sul serio o sottovalutarla? Né l’una né l’altra ipotesi ma una considerazione generale va fatta, affinché non si rischi qualcosa di drammatico.

In questo senso ci sentiamo di sposare in pieno la chiosa finale di Globalist:

“Il messaggio che arriva ai potenziali simpatizzanti della causa del Califfato (organizzati o potenziali lupi solitari che siano) è di per sé preoccupante, perché l’Isis implicitamente dice che la promessa di “aprire” (letteralmente) ossiaconquistare Roma non può restare solo una chiacchiera. E qualcuno potrebbe sentirsi investito dalla missione di mantenere la parola. Che non significa ovviamente “conquistare”, ma dare un segnale.”

Occhi aperti.

[video]

 

Da: QUI

 

Autore: Luca

Notizie di oggi
Stampa REGIME in Italia: ECCO CHI COMANDA DIETRO LE QUINTE
Stampa REGIME in Italia: ECCO CHI COMANDA DIETRO LE QUINTE
(Venezia)
-

CHI POSSIEDE O CONTROLLA,SEDUTO NEI CONSIGLI DI AMMINISTRAZIONE,I PRINCIPALI QUOTIDIANI ITALIANI?INCHIESTA SULLA”LONGA MANUS”DELLE BANCHE E DELL’INDUSTRIA NELLA STAMPA ITALIANA.
CHI POSSIEDE O CONTROLLA,SEDUTO NEI CONSIGLI DI AMMINISTRAZIONE,I PRINCIPALI...

SENZA PAROLE - I cittadini greci PIU' POVERI ​dei migranti che li hanno invasi!
SENZA PAROLE - I cittadini greci PIU' POVERI ​dei migranti che li hanno invasi!
(Venezia)
-

Da Atene. La capo infermiera si accende una sigaretta dietro l’altra, torcendosi le mani coperte di tatuaggi. Ci prega di non rivelare il suo nome: «Altrimenti mi licenziano», spiega.
Da Atene. La capo infermiera si accende una sigaretta dietro l’altra,...

Lo Stato vuole la DISTRUZIONE DELLA SCUOLA: ALUNNI SEMPRE PIU' ANALFABETI
Lo Stato vuole la DISTRUZIONE DELLA SCUOLA: ALUNNI SEMPRE PIU' ANALFABETI
(Venezia)
-

Basta leggere alcune delle testimonianze drammatiche dei 600 professori universitari che in pochi giorni hanno sottoscritto un accorato appello al governo e al Parlamento per mettere in campo un piano di emergenza che rilanci lo studio della lingua italia
Possibile ritrovarsi a correggere una tesi di laurea dovendo usare la matita...

Schedano i terroristi, MA LI LASCIANO LIBERI DI UCCIDERE
Schedano i terroristi, MA LI LASCIANO LIBERI DI UCCIDERE
(Venezia)
-

«Un anno dopo Bruxelles, c'è Londra, e la lista degli obiettivi non è esaurita - commenta da Washington Edward Luttwak, esperto di strategia militare e consulente della Casa Bianca - L'attentatore di Westminster era noto ai servizi di sua Maestà, il che e
Il terrore arriva fin sotto il Big Ben, e porta il nome di Khalid Masood. «Un...

Vitalizio, cosa conoscere
Vitalizio, cosa conoscere
(Venezia)
-

E ora che sta per arrivare la stangata — con la delibera adottata, su proposta del Pd, dall’ufficio di presidenza della Camera che introduce un contributo di solidarietà progressivo per i vitalizi superiori ai 70 mila euro lordi — Armaroli dice che «agend
DAI 10 MILA EURO AL MESE DI PUBLIO FIORI AI QUASI 7 MILA DI MASTELLA. E IN...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati