Investì un carabiniere e fuggì: ecco la sua condanna

MACERATA ore 10:34:00 del 17/12/2014 - Categoria: Cronaca, Sociale

Investì un carabiniere e fuggì: ecco la sua condanna

Investì con l'auto un carabiniere e poi si diede alla fuga: ecco a quanti anni è stato condannato

Certe sentenze della nostra giustizia fanno discutere. Non si tratta di prendersela con i guidico che, spesso, hanno le Mani legate e non possono muoversi come vorrebbero. Il problema è della legge che in alcuni frangenti fa acqua da tutte le parti e che non punisce a dovere certi reati.

Spesso, soprattutto nei casi che riguardano la vita di una persona, c'è troppa disparità di giudizio tra chi tenta un omicidio ma non vi riesce e chi, invece, uccide veramente. Se un gesto è grave va condannato lo stesso in maniera esemplare, indipendentemente dal fatto che la vittima abbia perso la vita oppure no.

Un cittadino rumeno è stato condannato ad un anno e dieci mesi di reclusione per aver investito un carabiniere ed essere fuggito. L'uomo si trovava alla guida di un'auto sprovvisto di patente e di carta di circolazione. Il processo si è svolto con rito abbreviato, l'uomo è riuscito tutto sommato a cavarsela perché non aveva precedenti. Il carabiniere investito si trova ancora in malattia. 

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
I 5 sniper piu' famosi e letali al mondo!
I 5 sniper piu' famosi e letali al mondo!

-

Nel corso del tempo la figura dello sniper, il cecchino, ha assunto una sempre maggiore importanza strategica per il successo militare di una fazione o dell’altra.
Nel corso del tempo la figura dello sniper, il cecchino, ha assunto una sempre...

L'uomo e' ormai un lavoratore scemo, povero e che non si ribella
L'uomo e' ormai un lavoratore scemo, povero e che non si ribella

-

L’uomo è un animale adattabile: si adatta anche alle cose che dovrebbe ripudiare. Ci adattiamo a mangiare cibo spazzatura, a respirare veleni, a stare in coda un’ora al mattino in tangenziale per andare al lavoro e un’altra ora la sera per tornare a casa.
L’uomo è un animale adattabile: si adatta anche alle cose che dovrebbe...

Yemen, bombe italiane massacrano IN SILENZIO civili e bambini
Yemen, bombe italiane massacrano IN SILENZIO civili e bambini

-

Bombe italiane fabbricate in Sardegna e assemblate negli Emirati Arabi Uniti uccidono civili, tra cui bambini, in Yemen. Questo è quello che avviene in una guerra per procura, un massacro sotto silenzio.
Bombe italiane fabbricate in Sardegna e assemblate negli Emirati Arabi Uniti...

20 milioni di soldi pubblici solo per CONTARE gli immigrati
20 milioni di soldi pubblici solo per CONTARE gli immigrati

-

Anche se ieri si è celebrata la giornata mondiale del rifugiato costoro, in Italia, sfiorano semplicemente il 5%.
Anche se ieri si è celebrata la giornata mondiale del rifugiato costoro, in...

Giovani italiani sedentari come 60enni
Giovani italiani sedentari come 60enni

-

Tra studio, divano, televisione, smartphone, tablet e videogiochi, i bambini e gli adolescenti sono più sedentari di quanto finora immaginato.
Tra studio, divano, televisione, smartphone, tablet e videogiochi, i bambini e...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati