Infarto a soli due anni: salvato da un finanziere

AGRIGENTO ore 11:08:00 del 31/12/2014 - Categoria: Cronaca, Sociale

Infarto a soli due anni: salvato da un finanziere

Colpito da un infarto a soli due anni: un finanziere lo salva, ecco come

Conoscere le tecniche per aiutare le persone in difficoltà dal punto di vista fisico è qualcosa di fondamentale. In qualunque momento ci possiamo trovare dinnanzi ad una persona che sta male e se siamo in grado di aiutarla possiamo salvarle la vita.

Bisogna, infatti, considerare che i tempi d'attesa dei soccorsi possono essere abbastanza lunghi e, dunque, non sufficienti a salvare una persona in preda, ad esempio, ad un arresto cardiaco. In tal senso, dunque, ci vorrebbe maggiore prevenzione ed istruzione affinché tutti, non solotanto i medici, imparino ad aiutare e a soccorrere una persona che rischia di perdere la vita.

Ad Agrigento si è sfiorata una brutta tragedia ma, per fortuna, tutto è andato per il meglio. Un bimbo di soli due anni si trovava in un negozio insieme alla madre quando all'improvviso è stato colto da infarto e si è accasciato al suolo. Un finanziere, che stava passeggiando con la sua famiglia, accortosi del malore del piccolo, gli esegue un massaggio cardiaco seguito dalla respirazione bocca a bocca. Il bimbo si riprende e viene, poi, trasportato in ospedale. Ora sta bene, tutto per merito di un finanziere che è già stato ribattezzato come un eroe.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Non dobbiamo mai comprare questi 10 cibi al supermercato!
Non dobbiamo mai comprare questi 10 cibi al supermercato!

-

Molti degli alimenti che consumiamo non arrivano dalla nostra terra, ma sono importati da altri paesi e sono anche i cibi più pericolosi e da evitare.
Ecco la lista dei 10 cibi più inquinati al mondo – Molti degli alimenti che...

Terremoto Emilia, colpa delle trivelle?
Terremoto Emilia, colpa delle trivelle?

-

Terremoto in Emilia: 27 morti, nel maggio 2012, per colpa di operazioni imprudenti, a caccia di “shale oil” nel sottosuolo?
Terremoto in Emilia: 27 morti, nel maggio 2012, per colpa di operazioni...

RIP Lingua italiana: all'universita' errori da terza elementare!
RIP Lingua italiana: all'universita' errori da terza elementare!

-

Il Gruppo di Firenze per la scuola del merito e della responsabilità ha inviato una lettera appello per rimettere la lingua italiana al centro della didattica alla quale hanno già aderito oltre 230 docenti universitari.
Il Gruppo di Firenze per la scuola del merito e della responsabilità ha inviato...

Dai sindacati ai pastori sardi, ora la gente e' INCAZZATA davvero col governo gialloverde
Dai sindacati ai pastori sardi, ora la gente e' INCAZZATA davvero col governo gialloverde

-

Sembra un capitolo del romanzo Serotonina, una scena da Gilet Gialli francesi e invece è qui.
Signore e signori, è iniziata l’opposizione. Non solo l’opposizione parlamentare...

Quando una societa' vive di LUSSURIA, e' destinata a FALLIRE
Quando una societa' vive di LUSSURIA, e' destinata a FALLIRE

-

La società odierna è sprofondata nella lussuria,nel sadismo e nella violenza,fisica o mentale che sia.La sua fine è solo questione di tempo.Ecco perchè lussuria società
La società contemporanea che si suole definire “occidentale” non è soltanto una...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati