India: ecco il primo ospedale per curare gli ELEFANTI MALTRATTATI DAI CIRCHI

(Bologna)ore 20:04:00 del 11/04/2019 - Categoria: , Ambiente, Esteri

India: ecco il primo ospedale per curare gli ELEFANTI MALTRATTATI DAI CIRCHI

Ci sono elefanti che erano sfruttati al circo, quelli feriti dai bracconieri, con disabilità e vittime di malnutrizione

Ci sono elefanti che erano sfruttati al circo, quelli feriti dai bracconieri, con disabilità e vittime di malnutrizione. Da novembre, in India a Uttar Pradesh, c’è un centro veterinario molto speciale, il Wildlife SOS Elephant Hospital che cura i pachidermi e quando possibile, gli restituisce la libertà.

Chi arriva in questo ospedale speciale è una vittima di sfruttamento o maltrattamento. L’organizzazione senza scopo di lucro, la Wildlife SOS, è stata fondata nel 1995 e ha già salvato centinaia di animali.

Lo scopo di questo centro è quello di riabilitare animali orfani, feriti, sfollati o sfruttati dall’uomo che vengono qui curati e rimessi in libertà. Quando non è possibile, come nel caso di esemplari cresciuti dentro una gabbia, il centro offre degli spazi idonei in aree adibite a santuario.

Tigri, orsi e non solo

Il centro era già conosciuto per prestare soccorso a tigri, orsi e tartarughe, ma da novembre 2018 c’è un sostegno in più offerto agli elefanti. Sono già stati salvati 26 pachidermi da attrazioni turistiche come circhi e templi. Come sappiamo, gli elefanti sono animali sociali, che hanno bisogno del sostegno del gruppo, per questo vivere in gabbia o in solitudine, provoca loro disturbi permanenti.

Quindi oltre ai maltrattamenti fisici dovuti all’addestramento, in questo centro si cerca di riabilitare anche l’aspetto emotivo e sociale. I veterinari valutano come cambiare la vita dell’animale.

La maggior parte degli elefanti è in cattive condizioni fisiche a causa di anni di abbandono e malnutrizione, per questo l'ospedale è stato appositamente progettato anche per pachidermi con disabilità o in età molto avanzata.

Holly da 'mezzo di trasporto' al Santuario

Tra quelli salvati c’è anche Holly che fino a qualche tempo fa veniva usata come mezzo di trasporto per i turisti. L’elefantessa è stata sequestrata a un privato cittadino che gestiva un business turistico. Holly è cieca e il suo corpo era ricoperto da ascessi cronici non curati, era malnutrita e con l'artrite alle zampe posteriori.

Adesso sta ricevendo tutte le cure mediche possibili e una volta riabilitata sarà spostata o nel Centro di conservazione e cura per gli elefanti di Mathura o nel Centro di soccorso per gli elefanti di Yamunanagar.

Da: QUI

Autore: Carmine

Notizie di oggi
Torino: 25centesimi al KM se vai a lavoro in bici
Torino: 25centesimi al KM se vai a lavoro in bici
(Bologna)
-

Un nuovo progetto a favore dell’ecosostenibilità è stato lanciato nella zona ovest di Torino: più pedali e più guadagni.
PAGATI PER ANDARE A LAVORO IN BICI - Bogia in piemontese vuol dire “muoviti” e...

Tassa sulla plastica: regioni e prodotti piu' colpiti
Tassa sulla plastica: regioni e prodotti piu' colpiti
(Bologna)
-

La plastic tax sarà un vero e e proprio colpo per molte industrie del settore e a rimetterci saranno in particolare alcune regioni italiane.
TASSA SULLA PLASTICA, REGIONI E PRODOTTI PIU' COLPITI - Quali sono i prodotti...


(Bologna)
-


"Carenza di un'adeguata impiantistica per il riciclo dei rifiuti, assenza di...

Legalizzazione della cannabis: anche la Germania apre le frontiere
Legalizzazione della cannabis: anche la Germania apre le frontiere
(Bologna)
-

LEGALIZZAZIONE DELLA CANNABIS IN GERMANIA - Germania, terra famosa per il suo rigore, spesso presa come termine di paragone per efficienza e organizzazione collettiva, sta finalmente aprendosi verso il tema Cannabis e la sua eventuale legalizzazione.
LEGALIZZAZIONE DELLA CANNABIS IN GERMANIA - Germania, terra famosa per il suo...

Citta' piu' green d'Italia: Trento domina ancora
Citta' piu' green d'Italia: Trento domina ancora
(Bologna)
-

In fondo alla classifica Catania mentre Siracusa e Vibo Valentia restano fuori (per insufficienza di dati forniti). I parametri della ricerca vanno dalla qualità dellʼaria allʼuso di piste ciclabili
LA CLASSIFICA DELLE CITTA' PIU' GREEN D'ITALIA - Con un punteggio di 81,20%,...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati