Incidente auto treno: conducente auto in gravissime condizioni

RAVENNA ore 08:47:00 del 17/12/2013 - Categoria: Cronaca

Incidente auto treno: conducente auto in gravissime condizioni

Incidente auto treno: conducente auto in gravissime condizioni dopo che al passaggio a livello regolarmente chiuso è andata contro il treno in transito

Circolazione ferroviaria sospesa sulla linea Castelbolognese-Ravenna da questa mattina alle 8.40 e fino quasi a mezzogiorno, a causa di un incidente fra un'auto e un treno Regionale in corrispondenza di un passaggio a livello regolarmente chiuso fra Solarolo e Barbiano. La conducente dell'auto è stata portata in eliambulanza a Cesena e versa in gravi condizioni. Nessun ferito fra i passeggeri e i componenti dell'equipaggio del treno rimasto però danneggiato dall'impatto. Coinvolti 13 Regionali; si sono inoltre registrati ritardi medi sulla linea di circa 40 minuti.

Autore: Samuele

Notizie di oggi


-


E ora Salvini dice che Sala deve restare al suo posto. Evidentemente, con il...

Italia a secco: allarme SICCITA'
Italia a secco: allarme SICCITA'

-

Tra la provincia di Parma e quella di Piacenza si coltiva 1/4 del pomodoro da conserva Made in Italy duramente colpito dalla siccità, ma a soffrire è l’intero bacino idrografico del Po, sotto del 65% rispetto alla media stagionale, dal quale dipende il 35
Tra la provincia di Parma e quella di Piacenza si coltiva 1/4 del pomodoro da...



-


Tante chiacchiere e chiese sempre più vuote, già pronte per essere trasformate...

Yemen, bombe italiane massacrano IN SILENZIO civili e bambini
Yemen, bombe italiane massacrano IN SILENZIO civili e bambini

-

Bombe italiane fabbricate in Sardegna e assemblate negli Emirati Arabi Uniti uccidono civili, tra cui bambini, in Yemen. Questo è quello che avviene in una guerra per procura, un massacro sotto silenzio.
Bombe italiane fabbricate in Sardegna e assemblate negli Emirati Arabi Uniti...

20 milioni di soldi pubblici solo per CONTARE gli immigrati
20 milioni di soldi pubblici solo per CONTARE gli immigrati

-

Anche se ieri si è celebrata la giornata mondiale del rifugiato costoro, in Italia, sfiorano semplicemente il 5%.
Anche se ieri si è celebrata la giornata mondiale del rifugiato costoro, in...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati