In soli 4 minuti questo VIDEO cambiera' la tua VITA

(Torino)ore 14:21:00 del 21/06/2017 - Categoria: , Ambiente, Sociale

In soli 4 minuti questo VIDEO cambiera' la tua VITA

Ecco i 4 minuti più intensi che cambieranno per sempre la tua vita.Uno video che vi costringerà a riflettere e riconsiderare il vostro rapporto con il mondo.

Ecco i 4 minuti più intensi che cambieranno per sempre la tua vita.Uno video che vi costringerà a riflettere e riconsiderare il vostro rapporto con il mondo.

Un appello al mondo intero per la salvaguardia del pianeta terra.Uno dei video più emozionanti mai visti che vi costringerà a riflettere e riconsiderare il vostro rapporto con il mondo,rapporto che è ormai ostile.

Siamo ancora in tempo,ma non ne resta molto,abbiamo un privilegio,quello della vita,quello di essere gli unici nel sistema solare ad aver ricevuto questo dono,non lasciamolo svanire!Siamo noi i padroni del destino del genere umano,la natura è solo una forza che si adatta di conseguenza,ci premia e ci punisce quando lo meritiamo.

Gli umani rappresentavano un mondo incredibile,siamo considerati la specie più intelligente del pianeta,ma siamo anche la peggiore!Cosa facciamo in questo mondo?Chi ci ha portati qui?Qual’è la nostra missione su questo pianeta?Sembra quasi che la nostra unica missione sia quella di distruggerlo!

Avete mai fatto caso che questo mondo non ci appartiene?Appartiene agli animali,sono arrivati qui molto prima di noi,e noi non siamo altro che loro ospiti.Siamo arrivati ed abbiamo invaso il loro territorio,e stiamo distruggendo la loro casa.Loro sono stati tolleranti con noi,e ci hanno perdonato molte volte,ma continuiamo ad ignorare la loro situazione.Siamo i loro sequestratori,i loro assassini,ma nonostante ciò ci considerano e ci accolgono come i loro padroni.

Siamo l’unica specie che attacca,distrugge,abbatte,contamina ed elimina solo per ambizione,oppure per vivere meglio.

[video]

Il mondo è per tutti,è anche il loro mondo,e dobbiamo comprendere che non sono in grado di salvare le loro vite,ne tantomeno di salvare il pianeta.

Il pianeta terra sta morendo,lo stiamo distruggendo selvaggiamente,e nonostante ciò,continua a donarci generosamente la vita,il pianeta è stato sempre il miglior ospite per le speci,non merita un riconoscimento?E’ questo il nostro riconoscimento?
Se veramente ci è stata data la capacità di parlare,pensare,creare,costruire ed aiutare,perchè rimaniamo in silenzio ignorando,distruggendo ed uccidendo?

Siamo miliardi su questo pianeta,siamo pensatori,razionali,dominanti,come abbiamo fatto a non accorgercene?Siamo capaci di conquistare nazioni,pianeti,ma non siamo capaci di conquistare i nostri cuori!
Tocchiamo il nostro cuore,ascoltiamo cosa sta cercando di dirci,e comprenderemo che dobbiamo convivere tutti sullo stesso pianeta.

Iniziamo dal cambiare noi stessi,impegnamoci!Assicuriamoci che i nostri figli sappiano e comprendano tutto ciò,e ricordiamolo a tutti coloro che lo hanno dimenticato.

Quando un giorno l’umanità smetterà di esistere,ed un’altra specie troverà il nostro pianeta,loro vedranno che siamo stati la specie che è caduta,crollata,ma alziamoci,e poniamo riparo ai nostri errori!

Il pianeta non è più lo stesso,tutti sappiamo ciò che dobbiamo fare,ora è tempo di agire,il futuro del pianeta è ancora nelle nostre mani.Aiutiamolo,perchè NOI siamo il pianeta terra!

Da: Jeda

Autore: Gregorio

Notizie di oggi
Rubinetti alle fontane: vuoi l'acqua? PAGA!
Rubinetti alle fontane: vuoi l'acqua? PAGA!
(Torino)
-

Bere l’acqua della fontana? Bei tempi, quando l’acqua corrente era libera e gratuita. Ora siamo in regime di arrembante privatizzazione: se vuoi un sorso d’acqua potabile, anche in aperta campagna, la devi pagare
Bere l’acqua della fontana? Bei tempi, quando l’acqua corrente era libera e...

Inno di Mameli: L'INNO DELLA MASSONERIA ITALIANA
Inno di Mameli: L'INNO DELLA MASSONERIA ITALIANA
(Torino)
-

Vi siete mai chiesti perché il nostro inno di Mameli inizia con la parola “fratelli” ?Non è per il motivo scontato che tutti pensano….
Vi siete mai chiesti perché il nostro inno di Mameli inizia con la parola...

Inquinamento: ITALIA PRIMO PAESE PER MORTI IN EUROPA
Inquinamento: ITALIA PRIMO PAESE PER MORTI IN EUROPA
(Torino)
-

“L’Italia è il primo grande Paese europeo per numero di morti legati all’inquinamento dell’aria. Questo è quanto emerge da uno studio presentato al Senato dalla Fondazione per lo sviluppo sostenibile, presieduta dall’ex ministro dell’Ambiente Edo Ronchi.
“L’Italia è il primo grande Paese europeo per numero di morti legati...

Morto il piu' fedele servitore dello Stato: TOTO' RIINA!
Morto il piu' fedele servitore dello Stato: TOTO' RIINA!
(Torino)
-

I veri misteri che il capo dei capi si è portato nella tomba sono tantissimi...
Dal dicembre 1995, Riina è stato rinchiuso nel supercarcere dell'Asinara, in...

Gasdotto Puglia- Melendugno: CITTA' MILITARIZZATA! VIDEO
Gasdotto Puglia- Melendugno: CITTA' MILITARIZZATA! VIDEO
(Torino)
-

Gli abitanti di Melendugno (Puglia), hanno avuto un risveglio orwelliano,si sono ritrovati per le strade oltre 250 poliziotti in difesa del Gasdotto.
Gli abitanti di Melendugno (Puglia), hanno avuto un risveglio orwelliano,si sono...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati