In Puglia l'UNICA BARRIERA CORALLINA del Mediterraneo

(Bari)ore 07:50:00 del 13/03/2019 - Categoria: , Ambiente, Curiosità, Scienze

In Puglia l'UNICA BARRIERA CORALLINA del Mediterraneo

Al largo di Monopoli l’eccezionale scoperta dei ricercatori del dipartimento di Biologia dell’Università di Bari: una barriera corallina proprio come quelle che popolano i fondali delle Maldive o di Sharm el Sheikh, nel Mar Rosso. E’ l’unica nel Mar Medit

Puglia . Al largo di Monopoli l’eccezionale scoperta dei ricercatori del dipartimento di Biologia dell’Università di Bari: una barriera corallina proprio come quelle che popolano i fondali delle Maldive o di Sharm el Sheikh, nel Mar Rosso. E’ l’unica nel Mar Mediterraneo.

“È la prima volta che nel Mediterraneo scopre una barriera così, con caratteristiche molto simili a quelle di memoria equatoriale”, ha spiegato il direttore del dipartimento di Biologia dell’Università di Bari, Giuseppe Corriero.  Si tratta di una barriera corallina al largo di Monopoli, in cui i sub si sono imbattuti fra i 40 e i 55 metri di profondità, a circa due chilometri dalla costa del comune a sud di Bari.

L’ipotesi degli studiosi è che il fronte della barriera possa estendersi anche ben oltre, anche se non in modo uniform,  in direzione del capoluogo pugliese, da un lato, e fino a Otranto, dall’altro.

“L’aspetto paradossale è che ce l’avevamo davanti agli occhi e non l’abbiamo mai vista” – racconta Corriero – “Nel caso delle barriere delle Maldive o australiane i processi di simbiosi tra le madrepore (animali marini che costituiscono i banchi corallini) sono facilitati dalla luce, mentre la nostra barriera vive in penombra e quindi le madrepore costituiscono queste strutture imponenti di carbonato di calcio in assenza di alghe”.

Le caratteristiche che rendono unica la barriera corallina pugliese sono  la profondità di circa 50 metri, e l’habitat e i suoi colori.

In difesa di questo straordinario tesoro, gli stessi ricercatori avrebbero già allertato informalmente  l’Ufficio parchi e tutela della biodiversità della Regione.

Da: QUI

Autore: Gregorio

Notizie di oggi
Tassa sulla plastica: regioni e prodotti piu' colpiti
Tassa sulla plastica: regioni e prodotti piu' colpiti
(Bari)
-

La plastic tax sarà un vero e e proprio colpo per molte industrie del settore e a rimetterci saranno in particolare alcune regioni italiane.
TASSA SULLA PLASTICA, REGIONI E PRODOTTI PIU' COLPITI - Quali sono i prodotti...


(Bari)
-


"Carenza di un'adeguata impiantistica per il riciclo dei rifiuti, assenza di...

Bimbi: smartphone riducono abilita' cognitive modificando il cervello
Bimbi: smartphone riducono abilita' cognitive modificando il cervello
(Bari)
-

Uno studio dell’università di Austin, in Texas, ha rivelato per esempio che la semplice presenza dello smartphone vicino a noi riduce la nostra capacità cognitiva anche del 20%
I DANNI DEGLI SMARTPHONE SUI BAMBINI - I bambini che trascorrono più tempo...

Fino a 5 tazzine di caffe' al giorno fanno bene: ecco i risultati di uno studio
Fino a 5 tazzine di caffe' al giorno fanno bene: ecco i risultati di uno studio
(Bari)
-

Altro che male, secondo uno studio il caffè ci libera da malattie cardiovascolari. Fino a 5 tazzine al giorno è consentito.
QUANTO CAFFE' BERE AL GIORNO - La caffeina non fa male entro una certa quantità...

Leggere ogni giorno ti salva dalla depressione! Ecco tutti i benefici della lettura
Leggere ogni giorno ti salva dalla depressione! Ecco tutti i benefici della lettura
(Bari)
-

BENEFICI DELLA LETTURA QUOTIDIANA - Oggi più che mai i libri sono oggetti accessibili ed economici.
BENEFICI DELLA LETTURA QUOTIDIANA - Oggi più che mai i libri sono oggetti...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati