In Italia partorire GRATIS e' impossibile: maternita' gratis diritto negato

(Bari)ore 21:48:00 del 07/08/2017 - Categoria: , Denunce, Economia

In Italia partorire GRATIS e' impossibile: maternita' gratis diritto negato

Liste d'attesa infinite, prestazioni insufficienti rispetto alle richieste dei ginecologi, eccessivo ricorso al cesareo: in Italia partorire interamente a carico del Servizio sanitario nazionale come garantito dalla legge è un'impresa praticamente impossi

Liste d'attesa infinite, prestazioni insufficienti rispetto alle richieste dei ginecologi, eccessivo ricorso al cesareo: in Italia partorire interamente a carico del Servizio sanitario nazionale come garantito dalla legge è un'impresa praticamente impossibile. Il conto può superare facilmente i mille euro, senza contare i 5mila necessari alle esigenze del neonato nel primo anno di vita

In Italia non si partorisce gratis. O meglio, riescono a non pagare per mettere al mondo un figlio i genitori che vivono nelle solite regioni virtuose e non sentono l’esigenza di fare qualche controllo extra. "Tentazione" alla quale è difficile resistere quando c'è di mezzo il desiderio di una maternità priva di complicazioni, il sogno di una vita per molte coppie costrette ad aspettare fin troppo prima di poter programmare la nascita di un figlio. Così i costi lievitano rapidamente ad un conto finale che anche facendo attenzione al portafoglio può superare facilmente i mille euro. In tempo di precarietà diffusa una cifra che vale un vero capitale per molte famiglie. Culle care significa però inevitabilmente culle vuote e il preoccupante declino nel tasso di natalità che l'estate scorsa il ministero della Salute ha tentato di prendere di petto con una controversa campagna pubblicitaria forse può essere spiegato anche con il "caro gravidanza".

Autore: Carmine

Notizie di oggi
SCATTA L'ORA X IN SICILIA: CORSA ALLE POLTRONE IN ATTO
SCATTA L'ORA X IN SICILIA: CORSA ALLE POLTRONE IN ATTO
(Bari)
-

Siciliani, non sarete mica sorpresi ! A che cosa pensavate, quando avete messo la X sulla scheda elettorale ? Per non cambiare nulla e continuare la decadenza, la schiavitù, i voti di scambio, le mazzette..…
Siciliani, non sarete mica sorpresi ! A che cosa pensavate, quando avete messo...


(Bari)
-


BERLINO - L'Italia, vista dai quotidiani tedeschi, è un coacervo di questioni...

Inquinamento: ITALIA PRIMO PAESE PER MORTI IN EUROPA
Inquinamento: ITALIA PRIMO PAESE PER MORTI IN EUROPA
(Bari)
-

“L’Italia è il primo grande Paese europeo per numero di morti legati all’inquinamento dell’aria. Questo è quanto emerge da uno studio presentato al Senato dalla Fondazione per lo sviluppo sostenibile, presieduta dall’ex ministro dell’Ambiente Edo Ronchi.
“L’Italia è il primo grande Paese europeo per numero di morti legati...

USA: ecco la PILLOLA DIGITALE che comunichera' al Sistema se l'hai assunta oppure no!
USA: ecco la PILLOLA DIGITALE che comunichera' al Sistema se l'hai assunta oppure no!
(Bari)
-

Buongiorno, volevamo avvisarla che questo mese non riceverà lo stipendio ed è appena stato licenziato poiché sebbene in stato di malattia non ha ingerito il nostro farmaco !!!!
"Pare fantascienza ma si tratta solo di controllo globale totalitario della...

Gasdotto Puglia- Melendugno: CITTA' MILITARIZZATA! VIDEO
Gasdotto Puglia- Melendugno: CITTA' MILITARIZZATA! VIDEO
(Bari)
-

Gli abitanti di Melendugno (Puglia), hanno avuto un risveglio orwelliano,si sono ritrovati per le strade oltre 250 poliziotti in difesa del Gasdotto.
Gli abitanti di Melendugno (Puglia), hanno avuto un risveglio orwelliano,si sono...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati