In arrivo gli incentivi per le auto elettriche!

(Milano)ore 13:11:00 del 07/11/2018 - Categoria: , Scienze, Sociale, Tecnologia

In arrivo gli incentivi per le auto elettriche!

Il ministro Costa conferma gli incentivi alle auto elettriche e per rottamare le auto vecchie

Auto elettriche: arriva il sì del ministro dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Sergio Costa, che ha appena aperto a incentivi per la rottamazione di auto Euro 3 e classi inferiori.

Lo afferma lo stesso ministro in un’intervista rilasciata al mensile L’Automobile in cui è tornato sul discorso incentivi, definendoli questa volta come reale “possibilità”.

Ricordiamo, infatti, che il suo predecessore Galletti aveva parlato di incentivi alla rottamazione solo come mera ipotesi tanto che poi, nella legge di bilancio del 2018, non ce n’è traccia e, laddove si attuano, è soltanto a discrezione di regioni e province autonome, come il caso del Friuli Venezia Giulia.

Ora, secondo quanto dice Costa, i vantaggi di questi incentivi sarebbero concreti e destinati alla rottamazione di auto diesel e benzina classe Euro3 e inferiori, per i quali “abbiamo attivato un dialogo con il Ministero dei Trasporti nel totale rispetto delle competenze di ciascun dicastero”.

“L’auto elettrica fa parte del sistema nuovo di concepire la tutela ambientale e della salute e questo è un tema su cui prometto il mio massimo impegno affinché il Governo si faccia promotore della sua diffusione”.

Una chiara promessa a tutela dell’ambiente, finalmente, che fa ben sperare in una mobilità più sostenibile che, in una Italia oramai dissestata, potrebbe offrire un barlume di speranza.

Da: QUI

Autore: Samuele

Notizie di oggi
Come la NATO uccise GHEDDAFI per fermare la creazione della VALUTA africana con riserva AURIFERA
Come la NATO uccise GHEDDAFI per fermare la creazione della VALUTA africana con riserva AURIFERA
(Milano)
-

Le e-mail scoperte di Hillary Clinton continuano a regalarci le prove dei crimini compiuti dell’Occidente. 
Le e-mail scoperte di Hillary Clinton continuano a regalarci le prove dei...

Migranti: con il taglio dei 35 euro ADDIO ACCOGLIENZA!
Migranti: con il taglio dei 35 euro ADDIO ACCOGLIENZA!
(Milano)
-

Stop ai corsi di italiano e alla formazione professionale. Non solo: via gli psicologi, ridotta al minimo la presenza di assistenti sociali, operatori culturali, medici e infermieri
Ogni ospite vedrà il medico per massimo 4 ore l’anno. L’infermiere, invece, non...

Sconti Black Friday? Ecco dove trovarli!
Sconti Black Friday? Ecco dove trovarli!
(Milano)
-

Anche quest’anno il Black Friday è ormai alle porte. Stiamo parlando della giornata, che negli ultimi tempi si è trasformata in una settimana specie negli e-commerce online, di sconti pazzi su elettronica, viaggi, abbigliamento e praticamente su qualsiasi
Anche quest’anno il Black Friday è ormai alle porte. Stiamo parlando della...

Coltivare il proprio cibo? L'ATTO PIU' RIVOLUZIONARIO IN ASSOLUTO!
Coltivare il proprio cibo? L'ATTO PIU' RIVOLUZIONARIO IN ASSOLUTO!
(Milano)
-

Ecco perchè coltivarti il cibo è l’atto più rivoluzionario che tu possa compiere in un sistema politico marcio e corrotto.
Ecco perchè coltivarti il cibo è l’atto più rivoluzionario che tu possa compiere...

15 anni dall'attentato Nassiriya: la strage che si DOVEVA evitare
15 anni dall'attentato Nassiriya: la strage che si DOVEVA evitare
(Milano)
-

Sono passati 15 anni da quella tragica mattina del 12 novembre: alle 10:40, le 08:40 in Italia, due terroristi a bordo di un’autocisterna carica di esplosivo attaccarono la base Maestrale a Nassiriya, in Iraq.
Sono passati 15 anni da quella tragica mattina del 12 novembre: alle 10:40, le...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati