Immigrazione, ecco cosa non ti dicono

(Napoli)ore 15:34:00 del 13/02/2017 - Categoria: , Denunce, Sociale

Immigrazione, ecco cosa non ti dicono

Da questa mattina è vietato usare il termine «clandestino».

E se invece i cittadini onesti, che devono sopportare tutta quest'invasione di "CLANDESTINI" voluti dalla sx, chiedessero di definire questi pseudo intellettuali "DIVERSAMENTE IPOCRITI" dal momento che si sa bene dove bazzicano e come si foraggino alla greppia dello stato da noi mantenuto?

Occorre adeguarsi. Nel Mondo Nuovo dell'utopia negativa sono i vocaboli che cambiano la società, non la società che usa i vocaboli.

Da questa mattina è vietato usare il termine «clandestino». Lo richiede, anzi lo impone, una lettera aperta pubblicata ieri su Repubblica - organo ufficiale del pensiero unico egualitario - da un gruppo di vigilantes della psicopolizia linguistica, un Politburo interdisciplinare composto da politici, intellettuali, uomini di spettacolo (tra cui Luigi Manconi, Nicola Lagioia, Alessandro Bergonzoni), che denuncia come nel «Memorandum d'intesa sulla cooperazione nel campo del contrasto all'immigrazione illegale» sottoscritto dall'Italia e dal governo di riconciliazione libico compaia più volte «come sinonimo di migrante non regolare», il termine «clandestino». La parola - come strilla il titolo della lettera aperta - va cancellata. Perché? Perché il termine è «giuridicamente infondato»; perché «contiene un giudizio negativo aprioristico, insinuando l'idea che il migrante agisca al buio, come un malfattore» (che invece è solo una inevitabile conseguenza dell'etimologia, derivando «clandestino» dall'avverbio latino «clam», «di nascosto», indipendentemente da qualsiasi giudizio di valore, ndr); perché «suggerisce un'immagine dell'immigrato come nemico». Ecco l'utopia al negativo. Convincersi che la sostanza di un pericolo, o di una diseguaglianza, o di una ingiustizia, possa migliorare sostituendo semplicemente la parola che la indica. È noto: cambiare un termine del dizionario di uso comune è molto più facile che educare il cittadino a mutare un habitus mentale.

Autore: Carmine

Notizie di oggi
Gli ormoni del latte favoriscono il cancro al seno, ovaio e utero
Gli ormoni del latte favoriscono il cancro al seno, ovaio e utero
(Napoli)
-

UNO STUDIO DELL’UNIVERSITÀ DI HARVARD AFFERMA CHE IL LATTE PASTORIZZATO PRODOTTO A LIVELLO INDUSTRIALE È ASSOCIATO NEL CAUSARE TUMORI ORMONI-DIPENDENTI A CAUSA DELLA MUNGITURA DELLA MUCCA PER TUTTA LA SUA GRAVIDANZA.
UNO STUDIO DELL’UNIVERSITÀ DI HARVARD AFFERMA CHE IL LATTE PASTORIZZATO PRODOTTO...

Michael Jackson: E' Tutto falso: il mondo e' manipolato da entita' occulte!
Michael Jackson: E' Tutto falso: il mondo e' manipolato da entita' occulte!
(Napoli)
-

MICHAEL JACKSON DOPO QUESTE GRAVI AFFERMAZIONI PRONUNCIATE, DURANTE UNA CONFERENZA STAMPA SCRISSE LA SUA CONDANNA A MORTE, DENUNCIANDO LA COSPIRAZIONE GLOBALE IN ATTO.
MICHAEL JACKSON DOPO QUESTE GRAVI AFFERMAZIONI PRONUNCIATE, DURANTE UNA...

Le Iene, cosa non sai?
Le Iene, cosa non sai?
(Napoli)
-

E' pericoloso far parlare di scienza a finti giornalisti, probabilmente nemmeno laureati (e se lo sono, è probabilmente letteratura o scienze della comunicazione).
ABBIAMO SEMPRE CONSIDERATO STRISCIA LA NOTIZIA E LE IENE TRASMISSIONI GRAVEMENTE...

Andrea Agnelli deve dimettersi: NUOVA SOCIETA', VECCHIO STILE?
Andrea Agnelli deve dimettersi: NUOVA SOCIETA', VECCHIO STILE?
(Napoli)
-

Andrea Agnelli deve dimettersi, però, soprattutto perché, comunque vada l’indagine della procura federale, gli incontri con Dominello non sono addebitati né al direttore generale Marotta e nemmeno a capitan Buffon: è lui che ha incontrato gente che era me
Andrea Agnelli deve dimettersi, però, soprattutto perché, comunque vada...

Come mai in Italia non ci sono ancora stati attentati?
Come mai in Italia non ci sono ancora stati attentati?
(Napoli)
-

I migranti dalla Libia sono una ricca fonte di reddito sia per i centri e le cooperative di accoglienza in Italia, sia per scafisti e trafficanti che li trasportano e soprattutto per i terroristi che ci guadagnano sopra e arrivano in Europa attraverso l'I
I migranti dalla Libia sono una ricca fonte di reddito sia per i centri e le...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati