IMMIGRATO SCIPPA ANZIANO IN PIENO CENTRO? PASSANTI LO MASSACRANO!

(Caserta)ore 13:41:00 del 02/10/2016 - Categoria: Cronaca

IMMIGRATO SCIPPA ANZIANO IN PIENO CENTRO? PASSANTI LO MASSACRANO!

A PARETE un uomo questa mattina aveva appena rubato un portafogli ad un ragazzo del posto ed ha tentato di darsi alla fuga. Ma non è andata come aveva previsto.

PARETE un uomo questa mattina aveva appena rubato un portafogli ad un ragazzo del posto ed ha tentato di darsi alla fuga. Ma non è andata come aveva previsto.

In pochi minuti, il ladro, un extracomunitario, è stato raggiunto ed accerchiato da cinque giovani del posto, i quali lo hanno bloccato impedendogli di scappare. Dopo qualche ceffone iniziale si è passato ad un vero e proprio pestaggio.

Un extracomunitario ha prima rubato un portafoglio poi ha tentato la fuga. Un gruppo di ragazzi l’ha fermato: poi si è passati alle mani. Necessario l’intervento dei carabinieri

Ha tentanto di rubare un portafoglio, ma grazie all’intervento di un gruppo di ragazzi italiani, un immigrato è stato bloccato e consegnato alle legge .

L’extracomunitario si è lanciato in una folle corse per le vie di Parete, cittadina in provincia di Caserta, in Campania. In mano il borselli di uno sfortunato cittadino del paese che era diventato la sua vittima. L’immigrato ha tentato la fuga, ma gli è andato male infatti ad assistere al furbo era presente un gruppo formato da cinque ragazzi.

Il gruppetto si è subito messo sulle tracce dell’uomo. L’hanno fermato per consegnarlo alla polizia. Purtroppo però a qualcuno è sfuggita la mano: è partito qualche ceffone. Poi si è arrivati ad un vero e proprio pestaggio. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione locale, e un ambulanza del 118. L’immigrato è stato scortato al pronto soccorso dell’ospedale di Aversa, come riportato da Il Meridiano News.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Energia pulita INSABBIATA in Italia su ordine degli USA
Energia pulita INSABBIATA in Italia su ordine degli USA
(Caserta)
-

In questa importantissima conferenza il giornalista RINO DI STEFANO ci introduce alla conoscenza di un argomento di eccezionale interesse e le cui implicazioni potrebbero determinare profondi cambiamenti negli assetti politico-economici, socio-culturali e
LA MACCHINA DI DIO: IL MISTERO DEL RAGGIO DELLA VITA. ETTORE MAJORANA E...

Malta, il NUOVO paradiso fiscale degli italiani
Malta, il NUOVO paradiso fiscale degli italiani
(Caserta)
-

Destinazione Svizzera? Macché. Lussemburgo? Nemmeno. È Malta la nuova terra promessa per chi fugge dalle tasse. L'Espresso, con un'inchiesta realizzata insieme al consorzio giornalistico Eic (European Investigative Collaborations), ha potuto consultare lo
Destinazione Svizzera? Macché. Lussemburgo? Nemmeno. È Malta la nuova terra...

Il carcere uccide: la situazione drammatica delle galere italiane
Il carcere uccide: la situazione drammatica delle galere italiane
(Caserta)
-

Carmelo Mortari aveva 58 anni. Lo hanno trovato in una pozza di sangue nella sua cella di Rebibbia, reparto G9, lo scorso 25 marzo. Si è tagliato la gola ed è morto lentamente, dissanguato.
Prigionieri e suicidi: così il carcere uccide Carmelo Mortari aveva 58 anni. Lo...

L'ultima intervista a Giovanni Falcone: UN'INQUIETANTE PROFEZIA - VIDEO
L'ultima intervista a Giovanni Falcone: UN'INQUIETANTE PROFEZIA - VIDEO
(Caserta)
-

Il 23 maggio 1992 Giovanni Falcone saltò in aria insieme alla moglie e agli uomini della scorta.
Il 23 maggio 1992 Giovanni Falcone saltò in aria insieme alla moglie e agli...

Conto Corrente bloccato il 1 luglio: ECCO CHI RISCHIA
Conto Corrente bloccato il 1 luglio: ECCO CHI RISCHIA
(Caserta)
-

Le tasse vanno pagate, rappresentano la forza ed il fulcro di una nazione e di un popolo, ma vanno pagate nella maniera giusta ed equa, immaginate a quanto si potrebbero abbassare se eliminassimo gli sprechi, i privilegi e le cattive gestioni di una class
Le tasse vanno pagate, rappresentano la forza ed il fulcro di una nazione e di...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati