Il tuo Cervello vuole preoccuparsi di Meno! Ecco come Allenarlo

(Verona)ore 14:36:00 del 18/08/2017 - Categoria: , Curiosità, Salute, Scienze

Il tuo Cervello vuole preoccuparsi di Meno! Ecco come Allenarlo

Preoccuparsi eccessivamente non influisce solo sulla salute mentale, ma anche su quella fisica. Se è vero che una piccola preoccupazione ci aiuta a prepararci per affrontare meglio alcune situazioni, preoccuparsi troppo ci rende stressati, stanchi e più v

Preoccuparsi eccessivamente non influisce solo sulla salute mentale, ma anche su quella fisica. Se è vero che una piccola preoccupazione ci aiuta a prepararci per affrontare meglio alcune situazioni, preoccuparsi troppo ci rende stressati, stanchi e più vulnerabili a condizioni come depressione e ansia.

Quando ci preoccupiamo, il battito cardiaco aumenta, si suda di più, e la respirazione diventa più affannosa. Si può diventare anche più pallidi, in quanto il sangue passa dalla pelle ai muscoli, per prepararli a “lottare” contro la situazione. Il nostro corpo è preparato a rispondere ai pericoli, ma la tensione può portare con sé tremore, mal di testa e di schiena. Di seguito ti suggeriamo come allenare il cervello a preoccuparsi di meno.

Scrivi le tue preoccupazioni. Trasferire le preoccupazioni in parole concrete aiuta a trasformare il dubbio in un problema reale, con una possibile soluzione. Secondo uno studio dell’Università di Chicago, chi mette nero su bianco le proprie preoccupazioni riesce ad avere una visione più chiara sulle possibili soluzioni.

Meditazione. E’ una tecnica antica, che può alleviare e curare numerose condizioni. Chiudere gli occhi e concentrarsi sulla propria respirazione aiuta a migliorare la stabilità mentale e le funzioni cognitive. Farlo per 2 minuti ci aiuta a liberare la mente e sentirsi più ottimisti.

Attività fisica. Offre benefici sia fisici che mentali. Farlo regolarmente ci aiuta a riprendere le redini della nostra vita: il senso di controllo aumenta anche l’autostima, riducendo stress e preoccupazioni. Senza contare che le attività aerobiche riducono la produzione di ormoni dello stress (cortisolo e adrenalina).

Da: QUI

Autore: Luca

Notizie di oggi
SCIENZA: Chi vive in piccole citta' e' piu' felice!
SCIENZA: Chi vive in piccole citta' e' piu' felice!
(Verona)
-

Le persone che vivono in piccole città e in campagna sono più felici. A suggerirlo è un team di ricercatori canadesi, secondo cui un più forte senso di appartenenza alla comunità porterebbe a un maggior benessere personale
Dove si nasconde la felicità? Nelle grandi metropoli, piene di luci, persone,...

Ecco l'OLIO piu' salutare anche ad alte temperature
Ecco l'OLIO piu' salutare anche ad alte temperature
(Verona)
-

L'olio extravergine di oliva usato in cottura o per friggere è salutare o no? Alcuni ricercatori australiani ne sono convinti: questo tipo di olio è il più sicuro e il più stabile anche se utilizzato a temperature elevate, dissipando il mito comune sulla
L'olio extravergine di oliva usato in cottura o per friggere è salutare o no?...

Come distruggiamo la MENTE dei nostri figli...continuamente
Come distruggiamo la MENTE dei nostri figli...continuamente
(Verona)
-

Troppo spesso i genitori mi portano i loro figli emotivamente avviliti, psicologicamente affranti, demotivati e senza più la minima autostima di se stessi
Figli svogliati e disattenti. Sette mesi prima di morire, il famoso psichiatra...

Mangiate CIBI DELLA FELICITA'! Ecco quali sono
Mangiate CIBI DELLA FELICITA'! Ecco quali sono
(Verona)
-

Ebbene sì, anche i cibi possono farci felici, ma non solo perché ci piacciono e ci soddisfano nel momento in cui li mangiamo, ma anche perché contengono sostanze in grado di stimolare il buonumore e tranquilizzarci.
Quali sono i portatori di felicità nascosti nei cibi? Le sostanze della felicità...

Allergie di primavera: ecco un modo per CALMARLE
Allergie di primavera: ecco un modo per CALMARLE
(Verona)
-

La tosse allergica può essere scatenata dall’irritazione delle vie aeree causata da una risposta immunitaria inappropriata o eccessivamente sensibile al polline, mentre il raffreddore o l’influenza sono causati da un’infezione virale.
La tosse allergica può essere scatenata dall’irritazione delle vie aeree causata...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati