Il sesso piu' strano al mondo!

(Milano)ore 19:31:00 del 12/04/2017 - Categoria: , Sesso

Il sesso piu' strano al mondo!

Nell’era della tecnologia e delle modernità in cui il sesso sembra non essere più un tabù, vi stupirà sapere quali sono le pratiche sessuali più strane di tutto il mondo. 

Nell’era della tecnologia e delle modernità in cui il sesso sembra non essere più un tabù, vi stupirà sapere quali sono le pratiche sessuali più strane di tutto il mondo. 

Ecco dunque le 16 pratiche sessuali meno conosciute e più strambe del pianeta terra:

• Giovani educati dalle anziane: a Mangaia, un’isola del Pacifico, i fanciulli che compiono 13 anni vengono iniziati all’avventura del sesso tra le braccia delle donne anziane della società, in modo da far carpire ad ognuno di loro tutti i segreti per compiacere la propria futura sposa.

 Bere lo sperma per diventare più forti: in Papua, nella Nuova Guinea, secondo una tradizione culturale, i bambini all’età di 7 anni vengono separati dalle loro coetanee di sesso femminile per una durata di 10 anni nei quali, per diventare più forti, dovranno bere lo sperma dei guerrieri più coraggiosi delle loro tribù.

• La vendetta dell’amantide: ad Hong Kong esiste una legge che permette alla moglie tradita di vendicarsi uccidendo il marito e l’amante in questione. Per essere precisi il marito può essere ucciso a mani nude, mentre l’amante in qualunque modo lei ritenga necessario.

• L’Amore off limits: nel Chhattisgarh, una regione dell’India, l’unione emotiva tra uomini e donne viene scoraggiata, mentre vengono incoraggiati e favoriti i rapporti sessuali “occasionali”. Infatti in alcune tribù maschi e femmine vengono fatti alloggiare in dormitori misti proprio per aumentare la possibilità di avere rapporti con più partner; così facendo si scoraggiano le unioni sentimentali monogame.

• Una mela come pegno d’amore: non molto lontano da noi, nelle aree rurali dell’Europa dell’est, la tradizione vuole, per scegliere il proprio partner, che ogni ragazza porti per tutti il giorno una fetta di una mela sotto l’ascella. Fatta sera, ballano con i ragazzi, nel momento in cui le giovani scelgano un potenziale compagno, questo deve accettare mangiando la mela oramai fetida come pegno d’amore.

 Il sesso con gli animali: seppur per gli occidentali accoppiarsi con gli animali resti un tabù, in Libano agli uomini è concesso farlo, a patto che si tratti di animali di sesso femminile. Se si trattasse di un’animale di sesso maschile, l’uomo in questione potrebbe essere punito con la morte.

• Le capanne per trovare l’amore: in Cambogia i genitori costruiscono per le figlie femmine una capanna dove dovranno fare l’amore con i diversi ragazzi che si presentano giornalmente alla porta fino alla scelta del partner adatto per loro, con il quale staranno per tutta la vita.

• Il bukkake: in Giappone si usava, nella sera seguente al matrimonio, il bukkake; si tratta di una pratica di sesso di gruppo in cui più uomini eiaculano a turno o insieme su una persona, spesso inginocchiata. Talvolta può coincidere con l’ingestione di sperma. Questa pratica è prevalentemente in uso in certi generi di nicchia della cinematografia pornografica e qualche volta in queste scene sono coinvolti decine di partecipanti di sesso maschile.

• La festa del tradimento: in Indonesia il tradimento è considerato un atto normale durante la festa di Pon. Durante il giorno in cui si celebra la festa di Pon, che si ripete sette volte ogni anno, mogli e mariti possono avere rapporti sessuali in totale libertà con chiunque vogliano.

• La verginità non è virtù: sull’Isola di Guam, minuscola isola nel pieno del Pacifico, a nord della Micronesia e poco più in là delle Filippine, le ragazze vergini non possono sposarsi. Nonostante il fatto che nella stragrande maggioranza del mondo la verginità fino al matrimonio è (o almeno è stata per lungo tempo) un valore, qui invece è un grosso impiccio; infatti i genitori della sposa assumono un professionista affinché risolvi il problema prima del fatidico giorno.

 Una donna per tanti uomini: alcune tribù del Nepal vivono in zone in cui i terreni coltivabili scarseggiano. Per fare pochi figli, che non saprebbero poi sfamare, spesso i fratelli condividono un’unica partner.

• “Io Mammete e tu“: in Colombia una donna può fare sesso solo con il proprio marito e fin qui, tutto normale. La prima notte di nozze però, per assicurarsi che tutto avvenga nel modo corretto, è usanza che la mamma della sposa assista al consumarsi dell’atto.

• La danza dell’accoppiamento: le tribù che vivono tra la Colombia ed il Venezuela praticano una particolare danza nella quale, se una donna cade tra le braccia di un uomo, quest’ultimo deve subito accoppiarsi con lei.

• La scelta: in Congo le donne hanno il privilegio di scegliere un uomo che vogliono possedere. Una volta dichiarato lui non può rifiutarsi in alcun modo. Tentare di sottrarsene sarebbe segno di disonore.

• Una donna, più amanti: in Burkina Faso una donna sposata può avere più amanti senza venire considerata adultera né dalla famiglia né dalla società.

• La masturbazione come forma d’arte: in Africa nella regione di Azande, nell’Alto Zaire, la masturbazione reciproca tra donne è un’usanza consolidata. Si tratta di un atto non di vergogna ma da mettere in mostra che viene concluso con l’utilizzo di una banana.

Da: QUI

Autore: Gregorio

Notizie di oggi
Sesso: fa troppo caldo? Ecco i migliori consigli
Sesso: fa troppo caldo? Ecco i migliori consigli
(Milano)
-

In soccorso degli amanti accaldati ecco 7 consigli per un sesso anti-sudore, suggeriti dal sito Mysecretcase.
Il caldo non accenna a placarsi e per le "normali attività amatorie" questo può...

Chi NON e' trasgressivo GODE POCO
Chi NON e' trasgressivo GODE POCO
(Milano)
-

Il dottor Fabrizio Quattrini è psicologo, psicoterapeuta e sessuologo. Nel 2005 ha fondato a Roma l’Istituto Italiano di Sessuologia Scientifica dove ricopre la carica di presidente. E’ autore di numerose pubblicazioni scientifiche.
Il dottor Fabrizio Quattrini è psicologo, psicoterapeuta e sessuologo. Nel 2005...

Perversi e felici: guida alla trasgressione
Perversi e felici: guida alla trasgressione
(Milano)
-

È proprio l’erotismo che muove l’attrazione e il desiderio sessuale. A prima vista le fantasie erotiche sembrano dei paradossi; in loro si vive ciò che generalmente pensiamo sia irrealizzabile e che ci mette a contatto con le nostre parti ombra
È proprio l’erotismo che muove l’attrazione e il desiderio sessuale. A prima...

7 ore di sonno per fare sesso il giorno successivo!
7 ore di sonno per fare sesso il giorno successivo!
(Milano)
-

Sonno e salute: le ricerche sui benefici di un buon riposo notturno sono numerose. E tra le più recenti spunta quella che rivela che 7 ore di sonno possono aiutare anche a fare sesso. Nello specifico, dormire bene di notte aumenta del 14% la possibilità d
Sonno e salute: le ricerche sui benefici di un buon riposo notturno sono...

Sesso chiodo fisso? Ecco quante volte lo pensiamo al giorno!
Sesso chiodo fisso? Ecco quante volte lo pensiamo al giorno!
(Milano)
-

I giovani ci pensano in media di più degli anziani? Cercando su internet delle risposte a queste domande ci si imbatte in numerose e talvolta disparate spiegazioni che poco hanno a che vedere con la sessuologia e la ricerca scientifica
Quante volte al giorno una persona pensa al sesso? E’ vero che gli uomini ci...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati