Il popolo sta per ribellarsi? Ecco che arrivano PUNTUALISSIMI i Bonus, mancette e promesse

(Bologna)ore 22:47:00 del 24/10/2016 - Categoria: Denunce, Politica

Il popolo sta per ribellarsi? Ecco che arrivano PUNTUALISSIMI i Bonus, mancette e promesse

Ogni qualvolta i popoli stanno lì lì per ribellarsi e hanno l’occasione di liberarsi, finalmente, dei potenti che li hanno stretti in una morsa mortale arrivano i bonus, le mancette, le promesse che tali rimarranno.

Ogni qualvolta i popoli stanno lì lì per ribellarsi e hanno l’occasione di liberarsi, finalmente, dei potenti che li hanno stretti in una morsa mortale arrivano i bonus, le mancette, le promesse che tali rimarranno.

Ci trattano come asini a cui mettono davanti una carota per farli spostare, come pecore a cui mettono davanti un pastore ogni qualvolta esse hanno la possibilità di scappare verso la libertà .Questo è il sistema del potere, da millenni funziona così, è sempre lo stesso, atto a trascinare le “pecore” nell ‘ “urna giusta”.

Sistema “vincente” con il quale gli italiani hanno quasi sempre “abboccato” e quindi riproposto ancora oggi per raggiungere un obiettivo: il SI’ al referendum.
Ogni qualvolta però che questo sistema è stato attuato, sono venuti successivamente fuori i suoi scheletri nell’ armadio, cioè che il Governo con una mano dà e con l’altra prende. Ogni promessa fatta per fini elettorali e non, se pur mantenuta ha sempre nascosto “dietro le quinte” un retroscena “inverso” che ha fatto tornare nelle casse dello Stato i bonus e le promesse fatte ai cittadini.

Ma non ve ne siete accorti che è sempre questo il loro gioco?

1)Bonus 80 euro in cambio di maggiori tasse locali, minori servizi, autobus scadenti, strade dissestate, scuole fatiscenti.

2) Bonus Jobs Act in cambio di un precariato eterno con i voucher a chiamata.

3) Bonus insegnanti in cambio della distruzione della scuola pubblica accompagnato da un I-pad per mitigare la frustrazione dei docenti.

4) Abolizione dei tagli alla sanità in cambio di costi quadruplicati dei farmaci antitumorali, sempre più richiesti al causa dell’ aumento dei casi di tumore negli ultimi anni.

Ora hanno promesso l’Abolizione di Equitalia e un bonus pensioni, cosa si prenderanno in cambio? Con una eventuale vittoria al referendum avranno un pieno controllo delle istituzioni e il potere di legiferare senza troppi ostacoli portando avanti svariate leggi simili alla legge Fornero.

Quando i governanti di turno temono per la loro sopravvivenza politica pensano ai bonus. Quando ci stanno togliendo un diritto (in questo caso il diritto di eleggere direttamente i parlamentari togliendo al popolo la possibilità di decidere) pensano ai bonus.

Un suddito abbassa la testa e, ossequiosamente, li ringrazia per quella mancetta che entra da una tasca e esce dall’ altra. Un cittadino sovrano la testa la alza e rivendica un diritto, perché i diritti ci rendono esseri umani.

http://jedasupport.altervista.org/blog/

Autore: Luca

Notizie di oggi
Rimborsopoli: il vero problema? LE IENE, NON IL M5S!
Rimborsopoli: il vero problema? LE IENE, NON IL M5S!
(Bologna)
-

La radice del problema è la malapianta del risentimento che da anni è coltivata dai mass media e di cui i grillini sono solo l’epifenomeno più chiassoso, effimero e passeggero
La radice del problema è la malapianta del risentimento che da anni è coltivata...

Salvini candidato in Calabria? PER NON DIMENTICARE: 'Questa Regione mi fa VERGOGNARE DI ESSERE ITALIANO'
Salvini candidato in Calabria? PER NON DIMENTICARE: 'Questa Regione mi fa VERGOGNARE DI ESSERE ITALIANO'
(Bologna)
-

Salvini candidato in Calabria. Sì, quello che disse: “questa Regione (la Calabria) mi fa vergognare di essere italiano” – Signori, questa non è un’elezione, è un test di intelligenza per i Meridionali…!
Salvini candidato in Calabria. Sì, quello che disse: “questa Regione (la...


(Bologna)
-


E' già successo in Gran Bretagna per la Brexit e negli Stati Uniti per...

Caso Rimborsi M5S: cose che succedono? Difenderli a PRESCINDERE e' SBAGLIATO
Caso Rimborsi M5S: cose che succedono? Difenderli a PRESCINDERE e' SBAGLIATO
(Bologna)
-

Quando in un pollaio vengono eletti il capo e la rappresentanza, non c'è ombra di dubbio che gli eletti appartengono alla categoria dei pennuti.
Quando in un pollaio vengono eletti il capo e la rappresentanza, non c'è ombra...

Siamo ormai rassegnati a votare il MENO PEGGIO: meglio non votare?
Siamo ormai rassegnati a votare il MENO PEGGIO: meglio non votare?
(Bologna)
-

Sono prevedibili, anche se non mancano di fantasia. D’altra parte cosa mai possono dire se non quello che la gente vuole sentirsi dire?
Li vedo ogni giorno, tutti. Li ascolto pure, li leggo, nonostante un forte...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati