Il Nord Italia trema! Scorie radioattive pericolose

ROMA ore 11:46:00 del 26/03/2016 - Categoria: Ambiente, Denunce, Salute - Scorie

Il Nord Italia trema! Scorie radioattive pericolose

Su quale casella si fermerà dopo la selezione finale? Per ora si è allungata la lista delle esclusioni.

Infine in Friuli, nei pressi della base militare Americana di Aviano, negli anni passati ci sono state molte rotture di condotti che portavano carburanti, i quali successivamente si sono riversati nei fiumi e nei torrenti della zona. Ebbene in zona si registrano tassi di radioattività almeno cinque volte superiori alla media nazionale. 

Su buona parte dei terreni del Nord Italia in attesa di bonifica, sono presenti scorie radioattive e rifiuti tossici altamente inquinanti. Per esempio nel Vercellese si trova una delle più grandi discariche di rifiuti nucleari, appartenenti agli ’80 e ’90, che continuano ad inquinare l’aria, l’acqua e la terra, ricordiamo fra l’altro che nel Vercellese si trovano fra le più grandi risaie Italiane, vendute in tutto il mondo. Sembra che in quel deposito, circondato da mura di cemento oramai danneggiate che dovrebbero contenere le fuoriuscite radioattive, vengano continuamente dispersi liquami radioattivi che poi finisco nel fiume Po e Dora. 

Rifiuti e scorie radioattive, il preoccupante report dal Nord Italia.

Materiali radioattivi nel Nord Italia (RomaToday)

Oltre il 99% del territorio italiano è stato scartato in fase di istruttoria, assieme a un'intera regione, la Val d'Aosta. Ora, nella roulette dell'assegnazione del deposito nucleare, la pallina ha cominciato a girare in una zona abbastanza ristretta. Su quale casella si fermerà dopo la selezione finale? Per ora si è allungata la lista delle esclusioni. Dalla mappa dell'Italia sono state tolte lagune, zone protette, miniere, dighe, poligoni di tiro e tutte le aree con una delle seguenti caratteristiche: sismiche; soggette a frane o ad alluvioni; sopra i 700 metri di quota, sotto i 20 metri di quota; a meno di 5 chilometri dal mare; a meno di un chilometro da ferrovie o strade di grande importanza; vicino alle aree urbane; accanto ai fiumi. Alla fine è rimasta qualche decina di aree considerate idonee a ospitare i rifiuti atomici.

Sempre in Piemonte, nei pressi di Varese ad Ispra, negli anni passati era presente una piccola centrale nucleare dell’Enea oramai dismessa. Purtroppo, ancora oggi, quei rifiuti tossici che fuoriescono dal centro vengono indirizzati verso le acque del Lago Maggiore. Ed è proprio sulle sponde varesotte del Lago Maggiore che si registrano ogni anno 800 carcinomi mammari, il più elevato numero in tutta Italia. Un ulteriore esempio è quello di Porto Marghera, in Veneto, considerato uno dei posti più pericolosi in Europa per gli enormi tassi dicontaminazione, anche qui sono presenti scorie inquinanti ancora da bonificare.

Autore: Carmine

Notizie di oggi


-


Nel dibattito pubblico si possono constatare degli assunti da tutti asseriti...

Farmaci che possono provocare depressione: ecco la lista nera
Farmaci che possono provocare depressione: ecco la lista nera

-

Pillola anticoncezionale o antidolorifici, cosa hanno a che fare con la depressione?
Pillola anticoncezionale o antidolorifici, cosa hanno a che fare con la...

Nel SILENZIO generale, i MANAGER DI STATO SI AUMENTANO LO STIPENDIO
Nel SILENZIO generale, i MANAGER DI STATO SI AUMENTANO LO STIPENDIO

-

Zitti zitti i presidenti delle società pubbliche quotate hanno approfittato del mancato rinnovo di una raccomandazione del Tesoro per aumentarsi lo stipendio. Grieco (Enel) più 173 per cento. Marcegaglia (Eni) più 110. De Gennaro (Leonardo) più 106. Farin
E ora la palla passa al neo-ministro dell’Economia. Cosa dirà Giovanni Tria...

Dieta: a che ora ti siedi a tavola?
Dieta: a che ora ti siedi a tavola?

-

POTREMMO aver sbagliato tutto nella nostra ossessione della bilancia e del controllo di quello che mettiamo nel piatto. Distratti dal quanto e dal cosa mangiare abbiamo tralasciato un concetto fondamentale: il quando.
POTREMMO aversbagliato tutto nella nostra ossessione della bilancia e del...

IL BUSINESS DELL’ACCOGLIENZA Migranti In 108 secondi
IL BUSINESS DELL’ACCOGLIENZA Migranti In 108 secondi

-

Nuova inchiesta di FanPage che porta alla luce tutto quello che c’è dietro il business immigrazione.
Nuova inchiesta di FanPage che porta alla luce tutto quello che c’è dietro il...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati