Il Governo trema! Ecco il VIDEO che sta facendo impaurire la CASTA ITALIANA!

(Roma)ore 22:28:00 del 04/01/2017 - Categoria: , Denunce, Politica

Il Governo trema! Ecco il VIDEO che sta facendo impaurire la CASTA ITALIANA!

Come tutti ben sapete lo scorso 4 Dicembre si sono svolte delle importanti elezioni per il nostro Paese e per il nostro governo, e gran parte dei cittadini votanti si sono recati alle urne per esprimere le proprie preferenze.

Il Governo ha PAURA che la gente veda questo video! DIFFONDETELO!

Come tutti ben sapete lo scorso 4 Dicembre si sono svolte delle importanti elezioni per il nostro Paese e per il nostro governo, e gran parte dei cittadini votanti si sono recati alle urne per esprimere le proprie preferenze. La maggioranza del popolo italiano ha respinto il testo di legge costituzionale della riforma Renzi-Boschi, votando con un deciso NO, che era invece stato approvato in via definitiva dalla Camera. Ma il 65% degli elettori residenti italiani con una netta abbondanza del No che ha stracciato il Si con una percentuale superiore al 59%.

In seguito alla vittoria del No e dunque al rifiuto lampante della riforma avanzata dal PD partito a cui appartiene l’ormai ex presidente del consiglio italiano, Matteo Renzi annuncia le sue dimissioni, azione più volte ripromessa durante il periodo pre elettivo, che inoltre sembra avere spinto molti cittadini animati più o meno da ideologia partitica a sbarrare la casella del No durante le ultime elezioni. Dopo un primo momento di smarrimento da parte del presidente della Repubblica Mattarella, ad oggi è stato nominato un governo tecnico presieduto da Gentiloni, che con il suo team sembra già sollevare diverse polemiche di svariata natura.

D’altra parte gran parte degli italiani che hanno espresso la propria preferenza per il No sembrano ardentemente desiderare delle nuove elezioni politiche quanto prima, argomento su cui premono con grande veemenza anche i loro rappresentanti politici. Il video che vi proponiamo qui sotto, sta per essere censurato dal web, proprio perché il governo ha paura e non vuole che si diffonda. Guardate con i vostri occhi!

Il video:

[video]

Fonte: QUI

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Guerra Iraq 2003: ecco tutto l'ORO intascato DAGLI USA
Guerra Iraq 2003: ecco tutto l'ORO intascato DAGLI USA
(Roma)
-

Guerra d’Iraq del 2003;gli Stati Uniti non hanno trovato armi di distruzione di massa,ma in compenso hanno trovato tanto oro- E ‘ben noto,gli imperi vivono sulle spalle del paese conquistato.
Guerra d’Iraq del 2003;gli Stati Uniti non hanno trovato armi di distruzione di...

Morte cerebrale? Serve per togliere organi a persone vive
Morte cerebrale? Serve per togliere organi a persone vive
(Roma)
-

Da dove nasce l’approccio medico svelato al mondo in maniera palese dal piccolo Alfie Evans?
«Visitai Alfie: il problema è la “morte cerebrale”» – di Benedetta Frigiero Da...

Gli Italiani si sentono RAPPRESENTANTI dalla politica di SALVINI
Gli Italiani si sentono RAPPRESENTANTI dalla politica di SALVINI
(Roma)
-

La linea dura ha evidenziato una serie di aspetti, sia in relazione all' Europa, sia in relazione agli equilibri interni.
SOGNO O SONDAGGIO? LA POLITICA DEI PORTI CHIUSI CONVINCE IL 59% DEGLI ITALIANI...

Milioni di bambini infettati con il vaccino Rotateq
Milioni di bambini infettati con il vaccino Rotateq
(Roma)
-

Paul Offit dice che puoi somministrare tranquillamente 10.000 vaccini ai bambini in una sola volta. Ma beneficia anche del brevetto che detiene per il vaccino Rotateq. Cosa c'è di sbagliato in questa immagine?
Paul Offit dice che puoi somministrare tranquillamente 10.000 vaccini ai bambini...

Italia maglia nera d'Europa: 1 giovane su 4 TOTALEMENTE NULLAFACENTE
Italia maglia nera d'Europa: 1 giovane su 4 TOTALEMENTE NULLAFACENTE
(Roma)
-

L’Italia mantiene il suo primato negativo in Europa per la quota di “Neet”, i giovani tra 18 e 24 anni che non studiano non seguono un corso di formazione e non lavorano.
L’Italia mantiene il suo primato negativo in Europa per la quota di “Neet”, i...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati