Il Governo trema! Ecco il VIDEO che sta facendo impaurire la CASTA ITALIANA!

(Roma)ore 22:28:00 del 04/01/2017 - Categoria: , Denunce, Politica

Il Governo trema! Ecco il VIDEO che sta facendo impaurire la CASTA ITALIANA!

Come tutti ben sapete lo scorso 4 Dicembre si sono svolte delle importanti elezioni per il nostro Paese e per il nostro governo, e gran parte dei cittadini votanti si sono recati alle urne per esprimere le proprie preferenze.

Il Governo ha PAURA che la gente veda questo video! DIFFONDETELO!

Come tutti ben sapete lo scorso 4 Dicembre si sono svolte delle importanti elezioni per il nostro Paese e per il nostro governo, e gran parte dei cittadini votanti si sono recati alle urne per esprimere le proprie preferenze. La maggioranza del popolo italiano ha respinto il testo di legge costituzionale della riforma Renzi-Boschi, votando con un deciso NO, che era invece stato approvato in via definitiva dalla Camera. Ma il 65% degli elettori residenti italiani con una netta abbondanza del No che ha stracciato il Si con una percentuale superiore al 59%.

In seguito alla vittoria del No e dunque al rifiuto lampante della riforma avanzata dal PD partito a cui appartiene l’ormai ex presidente del consiglio italiano, Matteo Renzi annuncia le sue dimissioni, azione più volte ripromessa durante il periodo pre elettivo, che inoltre sembra avere spinto molti cittadini animati più o meno da ideologia partitica a sbarrare la casella del No durante le ultime elezioni. Dopo un primo momento di smarrimento da parte del presidente della Repubblica Mattarella, ad oggi è stato nominato un governo tecnico presieduto da Gentiloni, che con il suo team sembra già sollevare diverse polemiche di svariata natura.

D’altra parte gran parte degli italiani che hanno espresso la propria preferenza per il No sembrano ardentemente desiderare delle nuove elezioni politiche quanto prima, argomento su cui premono con grande veemenza anche i loro rappresentanti politici. Il video che vi proponiamo qui sotto, sta per essere censurato dal web, proprio perché il governo ha paura e non vuole che si diffonda. Guardate con i vostri occhi!

Il video:

[video]

Fonte: QUI

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
VERGOGNA TERREMOTO: OPERAI SFRUTTATI 14 ORE AL GIORNO
VERGOGNA TERREMOTO: OPERAI SFRUTTATI 14 ORE AL GIORNO
(Roma)
-

La Fillea CGIL ha denunciato condizioni di sfruttamento dei lavoratori che operano nella realizzazione delle casette per i terremotati: 14 ore al giorno sui cantieri, nessun accordo sindacale e infortuni gravi sempre dietro l’angolo.
Stava supervisionando l'andamento dei lavori per la costruzione delle Sae – le...

ROSATELLUM, LA PERFETTA LEGGE ELETTORALE PER FAVORIRE INCIUCI E TENERE FUORI L'OPPOSIZIONE
ROSATELLUM, LA PERFETTA LEGGE ELETTORALE PER FAVORIRE INCIUCI E TENERE FUORI L'OPPOSIZIONE
(Roma)
-

L'Italicum, l'unica legge che garantiva governabilità - prevedendo il ballottaggio - non andava bene. Adesso il proporzionale non va bene.
L'Italicum, l'unica legge che garantiva governabilità - prevedendo il...

ITALIA MAGLIA NERA: LA SPESA COSTA TANTISSIMO RISPETTO AGLI ALTRI PAESI
ITALIA MAGLIA NERA: LA SPESA COSTA TANTISSIMO RISPETTO AGLI ALTRI PAESI
(Roma)
-

Non solo per le tasse: l'Italia è quasi maglia nera in Europa pure quando si tratta di fare la spesa.
Perché meravigliarci tanto se da noi tutto è più caro? Noi abbiamo i politici...

CIO' CHE CI HANNO SEMPRE NASCOSTO SU PAPA FRANCESCO! VIDEO
CIO' CHE CI HANNO SEMPRE NASCOSTO SU PAPA FRANCESCO! VIDEO
(Roma)
-

Preparatevi alla censura, perché questo video scomparirà da internet molto presto!
Preparatevi alla censura, perché questo video scomparirà da internet molto...

SAN FRANCESCO? ALTRO CHE PACIFISTA! UN CROCIATO CHE COMBATTE' L'ISLAM
SAN FRANCESCO? ALTRO CHE PACIFISTA! UN CROCIATO CHE COMBATTE' L'ISLAM
(Roma)
-

Francesco d'Assisi ci è troppo prezioso per lasciarlo ai faciloni, ai disinformati, quando non ai falsari
Francesco d'Assisi ci è troppo prezioso per lasciarlo ai faciloni, ai...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati