Il governo mette le mani sull'Ilva?

TARANTO ore 12:33:00 del 03/12/2014 - Categoria: Lavoro, Politica, Salute, Sociale

Il governo mette le mani sull'Ilva?

L'Ilva di Taranto potrebbe essere nazionalizzata: ecco l'idea del premier

L'Ilva di Taranto è l'azienda italiana più importante. Anch'ella, però, è stata travolta dalla crisi e da altri problemi di tipo ambientale e ora rischia il tracollo. Ogni mese ulteriori debiti si aggiungono a quelli che già sono stati accumulati negli ultimi anni e i lavoratori non sempre stanno ricevendo con puntualità gli stipendi.

E' in corso, inoltre, anche un'indagine della Procura di Taranto perché quest'azienda ha dato sì lavoro a tantissimi operai ma c'è da dire che i lavoratori e anche i cittadini che vivono nei dintorni dell'Ilva per anni hanno respirato e sono stati a contatto con sostanze altamente nocive per il nostro corpo. Tante persone, purtroppo, si sono ammalate di tumore e hanno perso la vita.

Il Governo Renzi sta pensando di nazionalizzare l'azienda e di rimetterla in sesto nel giro di due o tre anni, con l'obiettivo primario di difendere la Salute dei lavoratori ma anche l'occupazione e di rilanciare quello che è il polo siderurgico più importante non solo a livello nazionale ma addirittura europeo.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
I milioni per l'Africa sui conti del cognato di Renzi e dei fratelli: ma una legge PD lo salvera'!
I milioni per l'Africa sui conti del cognato di Renzi e dei fratelli: ma una legge PD lo salvera'!

-

Firenze, “i milioni per l’Africa sui conti del cognato di Renzi e dei fratelli”. Ma per la riforma Orlando indagine rischia lo stop
L’inchiesta, resa nota nel 2016 da La Nazione, è nata da movimenti bancari...

Come allenare il tuo CERVELLO a SMETTERE DI PREOCCUPARTI
Come allenare il tuo CERVELLO a SMETTERE DI PREOCCUPARTI

-

La depressione si concentra su eventi passati che si desidera cambiare, mentre la preoccupazione si concentra su eventi futuri che non possono essere controllati
La depressione si concentra su eventi passati che si desidera cambiare, mentre...

Record rimozione tumore al fegato: PREMIO MONDIALE PER OSPEDALE ITALIANO
Record rimozione tumore al fegato: PREMIO MONDIALE PER OSPEDALE ITALIANO

-

All’Ospedale Mauriziano di Torino una equipe di medici chirurghi ha rimosso una grande massa tumorale dal fegato di una donna senza aprirle l’addome.
All’Ospedale Mauriziano di Torino una equipe di medici chirurghi ha rimosso una...

Non utilizzare lo SMARTPHONE DI NOTTE: ecco perche'
Non utilizzare lo SMARTPHONE DI NOTTE: ecco perche'

-

Tutti usiamo i nostri smartphone, ogni giorno. Anche quando dormiamo, tendiamo a lasciarlo vicino alla nostra testa
Tutti usiamo i nostri smartphone, ogni giorno. Anche quando dormiamo, tendiamo a...

Non e' vita lavorare ogni domenica, commessa si licenzia dopo 20 anni
Non e' vita lavorare ogni domenica, commessa si licenzia dopo 20 anni

-

La leader del movimento “Domenica no grazie, Tiziana D’Andrea, racconta delle telefonate che riceve dalle ex colleghe che denunciano condizioni di lavoro inaccettabili
“Lavorare tutte le domeniche mi ha stravolto la vita. Dopo 20 anni di lavoro...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati