Il figlio del presidente Mattarella verso la presidenza della SNA!

(Roma)ore 07:09:00 del 15/12/2016 - Categoria: , Denunce, Politica

Il figlio del presidente Mattarella verso la presidenza della SNA!

E chi non ha alcun santo protettore pur con titoli,se si azzarda a cercare qualche raccomandazione viene subito messo all'indice! Come deve fare per farsi prendere in considerazione? Entrare in politica e fare la gavetta al servizio, ma per entrare chi lo

E chi non ha alcun santo protettore pur con titoli,se si azzarda a cercare qualche raccomandazione viene subito messo all'indice! Come deve fare per farsi prendere in considerazione? Entrare in politica e fare la gavetta al servizio, ma per entrare chi lo raccomanda ?

Bernardo Mattarella, il figlio del presidente della Repubblica verso la presidenza della Sna

A riportare la notizia: affaritaliani prima e liberoquotidiano.it poi che appuntano evidenziano come il figlio di Mattarella potrebbe essere il prescelto per questa “super poltrona”

A quanto apprende Affaritaliani Bernardo Mattarella sarebbe in pole position per la presidenza della SNA, la Scuola nazionale di alta amministrazione (il cui fine é quello di selezionare funzionari e dirigenti per la PA e provvedere alla loro formazione), l’ENA nostrana tanto per intenderci e senza voler far torto agli amici francesi. La SNA non è una scuola molto conosciuta al grande pubblico in Italia ma rappresenta un’eccellenza e in vista del rilancio del paese da tutti auspicato acquisirà necessariamente sempre più peso visto che il miglioramento del paese non può non passare anche da un miglioramento delle performance della pubblica amministrazione.

Nei giorni frenetici delle consultazioni per trovare un nuovo governo piovono notizie “trasversali” su Sergio Mattarella. A darne conto è affaritaliani.it, secondo cui Bernardo Mattarella, il figlio del presidente della Repubblica, sarebbe il principale favorito per la presidenza della Sna, la Scuola nazionale di alta amministrazione il cui fine è selezionare funzionari e dirigenti per il settore e provvedere alla loro formazione. Non molto conosciuta tra il grande pubblico, la Sna rappresenta una grande occasione per il figlio dell’inquilino del Colle.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Sala piena per il PD? FOTO TAROCCATA! SENZA PAROLE
Sala piena per il PD? FOTO TAROCCATA! SENZA PAROLE
(Roma)
-

“Pubblico fittissimo per la sessione plenaria della giornata dei #luoghideali con #FabrizioBarca.”, scrivono felici sul profilo Facebook del Pd di Parma.
“Pubblico fittissimo per la sessione plenaria della giornata dei #luoghideali...

ENERGIA GRATUITA ORMAI E' REALTA', MA IN ITALIA NESSUNO NE PARLA
ENERGIA GRATUITA ORMAI E' REALTA', MA IN ITALIA NESSUNO NE PARLA
(Roma)
-

LE CONDUTTURE COMUNALI DELLE GRANDI CITTÀ TRASPORTANO ENORMI QUANTITÀ DI ACQUA. PERCHÉ ALLORA NON SFRUTTARE QUESTO FLUSSO PER PRODURRE ENERGIA GRATUITA?
LE CONDUTTURE COMUNALI DELLE GRANDI CITTÀ TRASPORTANO ENORMI QUANTITÀ DI ACQUA....

Di Maio vuole mandare Renzi in galera: ECCO LE ACCUSE
Di Maio vuole mandare Renzi in galera: ECCO LE ACCUSE
(Roma)
-

BOOM! – DI MAIO VUOLE MANDARE IL DUCETTO IN GALERA E SI RIVOGE A WOODCOCK. SOLO UNA COINCIDENZA? – GIGGINO ACCUSA MATTEO DI ISTIGAZIONE ALLA CORRUZIONE, CORRUZIONE INTERNAZIONALE, INDUZIONE INDEBITA – L’ESPOSTO ALLA PROCURA DI NAPOLI SUL SALVATAGGIO DELL’
BOOM! – DI MAIO VUOLE MANDARE IL DUCETTO IN GALERA E SI RIVOGE A WOODCOCK. SOLO...

Alitalia, un baraccone gestito malissimo da SINDACATI, DIPENDENTI RACCOMANDATI E CASTA
Alitalia, un baraccone gestito malissimo da SINDACATI, DIPENDENTI RACCOMANDATI E CASTA
(Roma)
-

ALITALIA COME D'ALTRONDE LA RAI SONO DUE CARROZZONI AFFETTI DALLA SINDROME DELLA DOPPIA ERRE: RACCOMANDATI E ROMANI.
ALITALIA COME D'ALTRONDE LA RAI SONO DUE CARROZZONI AFFETTI DALLA SINDROME DELLA...

Elezioni Francia: ANCHE I FRANCESI LIQUIDANO I PARTITI TRADIZIONALI
Elezioni Francia: ANCHE I FRANCESI LIQUIDANO I PARTITI TRADIZIONALI
(Roma)
-

Hanno perso i partiti tradizionali. Hanno vinto i presunti ribelli, figli unici di un sistema a cui in qualche modo si oppongono.
Hanno perso i partiti tradizionali. Hanno vinto i presunti ribelli, figli unici...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati