I VOSTRI DESIDERI CREANO SCHIAVI: REINVENTATEVI LA VITA

(Napoli)ore 21:26:00 del 25/10/2017 - Categoria: , Denunce, Lavoro

I VOSTRI DESIDERI CREANO SCHIAVI: REINVENTATEVI LA VITA

E' un circolo vizioso lo so, voi siete SCHIAVI di padroni e fabbriche e uffici e lavori malpagati e infelici, e allo stesso tempo quelli che lavorano per realizzare i VOSTRI DESIDERI sono schiavi di un altro meccanismo diabolico, spesso peggiore del vostr

I vostri desideri creano richiesta di lavoro.

Desiderate quella nuova cucina? 
I falegnami dovranno sgobbare per voi.

Desiderate quelle scarpe di marca? 
Nel terzo mondo bambini sfruttati lavorano per voi.

E' un circolo vizioso lo so, voi siete SCHIAVI di padroni e fabbriche e uffici e lavori malpagati e infelici, e allo stesso tempo quelli che lavorano per realizzare i VOSTRI DESIDERI sono schiavi di un altro meccanismo diabolico, spesso peggiore del vostro.

La Verità è che ci hanno convinti che il Capitalismo fosse il Paese dei Balocchi dove tutto è dovuto, ma non è così, ogni cosa ha il suo prezzo, l'unica cosa che potete fare ora è non desiderare, digiunare dagli acquisti, fare passeggiate ed escursioni con gli amici, chiacchierare, insomma, qualsiasi cosa che non richieda denaro o ne richieda davvero poco, come spostarsi in macchina.

REINVENTATEVI LA VITA

I capricci costano, fare i fighi vestiti di marca costa, essere tecnologici costa, essere alla moda costa, fare della vostra casa una reggia di oggetti inutili costa.

Non costa invece giocare a calcio, arrampicarsi sugli alberi, costruire capanne nei boschi, fare le cene a casa con gli amici, fare un giro in motorino.

Il mondo si regge sui desideri, meno desideri abbiamo e più liberi siamo tutti.

Hai ordinato un pacco s internet? Che ti costa aspettare una settimana invece che pretendere ti arrivi in due giorni?!

La cucina che hai è vecchia? 

Si...funziona ancora? Si.

E allora perché cambiarla? 
E' un capriccio e uno spreco di soldi ogni tua scelta nel mondo moderno.

Se tutti imparassimo ad accontentarci e ad essere meno altezzosi, domani al posto di pensare alla prossima nostra vacanza potremmo essere in piazza a passeggiare spensieratamente e le piazze brulicherebbero di vita e di persone finalmente felici, tutti lavorerebbero pochissime ore la settimana e come per magia sparirebbero nel giro di un mese ansia, stress, e dipendenze da alcool, droghe e farmaci.

In poche parole l'intero Sistema che tanto detesti collasserebbe

Da: QUI

Autore: Sasha

Notizie di oggi
NO agli sbarchi di Salvini come gli 80 euro di Renzi?
NO agli sbarchi di Salvini come gli 80 euro di Renzi?
(Napoli)
-

Portare a casa un risultato subito, quale che sia: che differenza c’è tra il blocco delle navi delle Ong imposto da Salvini e la mancia degli 80 euro concessi da Renzi?
Portare a casa un risultato subito, quale che sia: che differenza c’è tra il...

Reddito Base Incondizionato: guadagneremo in un futuro senza LAVORO
Reddito Base Incondizionato: guadagneremo in un futuro senza LAVORO
(Napoli)
-

Voglio iniziare con una domanda inquietante: secondo voi stiamo andando verso un futuro con più o meno posti di lavoro?
di Beppe Grillo – Voglio iniziare con una domanda inquietante: secondo voi...

La Tasse ci DIVORERANNO: ECCO 3 MOTIVI
La Tasse ci DIVORERANNO: ECCO 3 MOTIVI
(Napoli)
-

Vi citiamo tre casi apparentemente diversi tra loro: l’accordo per gli esuberi Tim, l’impatto delle politiche Bce su debito pubblico italiano e infine le aliquote dell’Imu da pagare lunedì prossimo.
Vi citiamo tre casi apparentemente diversi tra loro: l’accordo per gli esuberi...

Di Maio: 'eliminare lo sfruttamento del lavoro domenicale'
Di Maio: 'eliminare lo sfruttamento del lavoro domenicale'
(Napoli)
-

Il ministro del Lavoro si dice pronto a rivedere il decreto Monti. Cisl favorevole
Il tema del lavoro domenicale tiene banco a via Veneto. Il ministro del Lavoro e...

Siamo lo 0,01% della vita sulla Terra, e la stiamo uccidendo
Siamo lo 0,01% della vita sulla Terra, e la stiamo uccidendo
(Napoli)
-

E’ ufficiale: siamo la peste della Terra. Lo si sapeva già, ma ad aggravare il quadro provvede una sconvolgente ricerca statistica: i 7,6 miliardi di umani rappresentano solo lo 0,01% di tutti gli esseri viventi.
E’ ufficiale: siamo la peste della Terra. Lo si sapeva già, ma ad aggravare il...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati