I POTENTI DELLA TERRA? TUTTI CONTRO PAPA FRANCESCO! TROPPO SCOMODO!

(Roma)ore 13:27:00 del 06/10/2016 - Categoria: Cronaca, Denunce, Sociale

I POTENTI DELLA TERRA? TUTTI CONTRO PAPA FRANCESCO! TROPPO SCOMODO!

C’è “chi vuole screditare il Papa», chi “vuol farlo tacere» e non manca “chi lo vuole morto». Così si legge nel sottotitolo del nuovo libro di Nello Scavo.

C’è “chi vuole screditare il Papa», chi “vuol farlo tacere» e non manca “chi lo vuole morto». Così si legge nel sottotitolo del nuovo libro di Nello Scavo.

Insomma…c’è chi vuole solo i propri interessi a costo di tutto.
Papa Francesco non risparmia bordate pesantissime ai potenti del mondo
, alle lobby, ai governanti ecc, e quando le parole scomodano, è difficile da mandare giù il boccone! E dato che l’orgoglio è una brutta bestia, certe parole non possono essere ne accettate ne tollerate!
Da quando Papa Francesco ha fatto irruzione nelle nostre vite, nulla è più come prima! Persino il linguaggio di comunicazione sembra essere diverso e soprattutto: più diretto!

A qualcuno scomoda tutto questo, perché ci sono parole che feriscono chi ha la coda di paglia!
Banchieri, potenti della terra, multinazionali…Insomma i signoroni del mondo, TUTTI CONTRO PAPA FRANCESCO.


Lui è con il popolo. Dunque, chi è contro Papa Francesco? I poteri Forti ovviamente!
Il suo impegno per la giustizia economica e per il miglioramento della vita dei poveri, e la sua apertura verso persone provenienti da tutti i ceti sociali sono stati universalmente lodati; sempre si batte per eliminare le disuguaglianze nel mondo e unito milioni di persone nella solidarietà.
Ma il modo fatti di politica ed interessi fa finta di ascoltarlo. Essi comprendono i suoi moniti ma dentro si logorano l’anima perché sanno che lui ce l’ha con loro! CON LORO CHE HANNO UCCISO LA LIBERTA’ INDIVIDUALE E LA DIGNITA’ COLLETTIVA!
Dio punirà chi sta facendo del male, perchè il male non sta solo dietro le armi. Esso si nasconde anche dietro una dittatura, si nasconde dietro leggi ad personam, e si insinua al potere come fosse un cancro incurabile che pian piano logora tutto.

Ormai da un pò di tempo a questa parte si ha il vizio di annientare come possibile chi va contro i proprio interessi.
E visto che qui, è lampante il disaccordo…Non osiamo immagine quali piani hanno in riserbo!

Autore: Luca

Notizie di oggi
25 aprile: liberati, ma da chi? Sono 72 anni che viviamo sotto LADRI, DELINQUENTI E POLITICI CORROTTI
25 aprile: liberati, ma da chi? Sono 72 anni che viviamo sotto LADRI, DELINQUENTI E POLITICI CORROTTI
(Roma)
-

E’ da quel 25 Aprile 1945 che l’Italia vive sotto la prigionia di ladri, delinquenti, affamatori di popoli, di politici corrotti e arraffoni ingordi.
E’ da quel 25 Aprile 1945 che l’Italia vive sotto la prigionia di ladri,...

Tumore al cervello per uso del cellulare: prima sentenza
Tumore al cervello per uso del cellulare: prima sentenza
(Roma)
-

Gli era venuto un cancro perché usava il telefonino per lavoro, per più di tre ore al giorno per 15 anni e adesso l'Inail è stata condannata a pagare la rendita perpetua per il danno sul lavoro subito da un dipendente Telecom.  
Gli era venuto un cancro perché usava il telefonino per lavoro, per più di tre...

Siem Pilot: la nave che porta i migranti in Italia. VIDEO SHOCK
Siem Pilot: la nave che porta i migranti in Italia. VIDEO SHOCK
(Roma)
-

QUESTA L’INCREDIBILE ATTIVITÀ DELLA NAVE SIEM PILOT, CHE PORTA I MIGRANTI DALLE COSTE LIBICHE ALLE COSTE ITALIANE, CAMPANE, SICILIANE E SOPRATTUTTO SARDE.
QUESTA L’INCREDIBILE ATTIVITÀ DELLA NAVE SIEM PILOT, CHE PORTA I MIGRANTI DALLE...

LA SCHIAVITU' SILENZIOSA ALL'INTERNO DEI CENTRI COMMERCIALI
LA SCHIAVITU' SILENZIOSA ALL'INTERNO DEI CENTRI COMMERCIALI
(Roma)
-

I centri commerciali aperti con regolarità la domenica e i festivi sono certamente una comodità, ma a quale prezzo? Sicuramente, oltre alla crisi dei piccoli esercenti, a farne le spese sono i lavoratori delle grandi catene, costretti a rinunciare alla pr
E il settimo giorno si riposò, ma mai di  domenica o nei festivi I centri...

L'uso del gas in Siria? Una bufala costruita ad arte per attaccare Turchia e Russia!
L'uso del gas in Siria? Una bufala costruita ad arte per attaccare Turchia e Russia!
(Roma)
-

Ieri, l’Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche ha respinto la proposta di Russia e Iran di aprire un’indagine sul presunto attacco con armi chimiche in Siria. Da ricerche preliminari risulta che l’Organizzazione per la proibizione delle ar
Ieri, l’Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche ha respinto la...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati