I giornali di partito? Ci sono costati 238 milioni, E SONO FALLITI LO STESSO

(Firenze)ore 16:14:00 del 20/07/2017 - Categoria: , Denunce, Economia, Editoria, Politica

I giornali di partito? Ci sono costati 238 milioni, E SONO FALLITI LO STESSO

I giornali di partito ci sono costati 238 milioni di euro (e sono falliti lo stesso)

I giornali di partito ci sono costati 238 milioni di euro (e sono falliti lo stesso)

I giornali di partito ci sono costati 238 milioni di euro (e sono falliti lo stesso)

Un’analisi di OpenPolis svela quanti soldi lo Stato ha investito per sovvenzionare le testate dei diversi movimenti. Ma nonostante le cifre spese, solo due sono ancora in attività

(http://espresso.repubblica.it) – Finanziare i giornali di partito non è servito a mantenerli in vita. Lo rivela un’analisi di Openpolis sulle dieci testate di partito che hanno avuto più soldi dallo Stato nel periodo dal 2003 al 2015:

solo due di esse continuano a uscire in edizione cartacea (La Discussione, che appartiene a una delle tante diaspore democristiane, e Zukunft in Südtirol della Svp), mentre il Secolo d’Italia di Italo Bocchino sopravvive solo su internet.

Di tutte le altre non c’è più traccia: dall’Unità alla Padania, da Europa a Liberazione. Complessivamente, nel periodo preso in considerazione sono stati spesi 238 milioni di euro pubblici per 19 quotidiani.

Al primo posto per incassi proprio l’Unità, che ha ricevuto oltre 62 milioni, seguita dalla Padania con 38 milioni.

Da: QUI

Autore: Luca

Notizie di oggi

(Firenze)
-


INCHIESTA JUVE-NDRANGHETA - Due anni e mezzo di inibizione da infliggere al...

Bloccati i fondi alla Lega. Caro Salvini, sarai mica preoccupato di dover lavorare per campare?
Bloccati i fondi alla Lega. Caro Salvini, sarai mica preoccupato di dover lavorare per campare?
(Firenze)
-

Il 24 luglio scorso il tribunale di Genova ha condannato Bossi e Belsito, riconosciuti colpevoli nel processo sulla truffa da 56 milioni di euro ai danni dello Stato. 
UNA SENTENZA CHE RICORDA A TUTTI GLI ITALIANI LA STORIA DELLA LEGA CHE SALVINI...

Italia politica non pervenuta: false promesse, inciuci e intrallazzi pre elezioni
Italia politica non pervenuta: false promesse, inciuci e intrallazzi pre elezioni
(Firenze)
-

Non una parola sui vaccini, silenzio assoluto sull’euro, eppure (o meglio: e quindi) Luigi Di Maio si candida a premier, rispolverando l’antico refrain gandhiano (“prima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti combattono, poi vinci”), come se i 5 Stelle aves
Non una parola sui vaccini, silenzio assoluto sull’euro, eppure (o meglio: e...

I trucchi del Governo e dell'Istat dietro i dati sul lavoro!
I trucchi del Governo e dell'Istat dietro i dati sul lavoro!
(Firenze)
-

Nonostante gli sforzi di fantasia scientifica di Eurostat – organismo europeo che ha deciso criteri di catalogazione dell’occupazione alquanto demenziali – e a dispetto degli sforzi estetici del presidente dell’Istat (Giorgio Alleva, renziano di ferro), l
Nonostante gli sforzi di fantasia scientifica di Eurostat – organismo europeo...

Germania, Merkel verso la riconferma perche' fa gli interessi della SUA NAZIONE!
Germania, Merkel verso la riconferma perche' fa gli interessi della SUA NAZIONE!
(Firenze)
-

La Germania ha una stabilità politica invidiabile, l'Italia da questo punto di vista occupa la posizione opposta almeno in Europa.
La Germania ha una stabilità politica invidiabile, l'Italia da questo punto di...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati