I fondi per i terremotati? INTASCATI DALL'ASSESSORE! MA IN CHE PAESE VIVIAMO?

(Campobasso)ore 15:06:00 del 18/03/2017 - Categoria: , Ambiente, Cronaca, Denunce, Politica

I fondi per i terremotati? INTASCATI DALL'ASSESSORE! MA IN CHE PAESE VIVIAMO?

Questa gente, Iorio e Frattura hanno letteralmente rovinato mio padre, Antonio Cappussi, l'uomo che ha costruito 36 strade in Molise e che attende gli siano pagate da 20anni. Questa gente mente per dna!

Questa gente, Iorio e Frattura hanno letteralmente rovinato mio padre, Antonio Cappussi, l'uomo che ha costruito 36 strade in Molise e che attende gli siano pagate da 20anni. Questa gente mente per dna!

Facciolla se la ride,da avv. sa benissimo che nessun provvedimento esecutivo lo raggiungerà prima di una decina d'anni,così come è sicuro che fintantochè rimane vicepresidente riuscirà ad insabbiare la cosa. Giudizio per direttissima,sequestro dell'immobile,interdizione dai pubblici uffici,cancellazione dall'albo e vedi come gli passa il sorrisetto!

Il Caso Del Molise Nella Puntata Di Ieri. 155mila euro di contributi pubblici percepiti dall’assessore e vicepresidente della Giunta Vittorino Facciolla per ristrutturare una casa a San Martino in Pensilis acquistata molti anni dopo il terremoto del 2002, e ancora diversi cittadini che invece vivono in abitazioni (di proprietà) lesionate dal sisma e che, secondo il racconto fornito al giornalista Filippo Roma, non hanno visto un euro per la messa in sicurezza.


Con un lungo servizio, della durata di circa 13 minuti, girato in Molise nell’arco di alcuni mesi, Le Iene (trasmisione in onda su Italia 1) tornano a occuparsi di Vittorino Facciolla, in passato già bersaglio de Le Iene per la famosa storia di Vincenzo il Portaborse e ora al centro del caso sollevato dall’avvocato Oreste Campopiano che riguarda la "sanatoria" fatta dal Comune di San Martino in Pensilis (del quale Facciolla è consigliere) per legittimare l’erogazione di contributi pubblici ai nuovi proprietari di abitazioni lesionate dal sisma, secondo quella che si configurerebbe essere una violazione della norma fatta all’epoca da Michele Iorio «per evitare speculazioni», come ha detto l’ex presidente della Regione Molise al microfono di Filippo Roma.
«Facciolla ha violato la normativa riscendo a ottenere tanti soldi, mentre ci sono persone che pur avendone diritto non hanno ancora percepito nulla» ha spiegato Campopiano raccontando i tre locali danneggiati acquistati da Facciolla per 50mila euro, per ampliare la sua abitazione in paese. «Per poter accedere ai contributi si è fatto autorizzare una sanatoria dal Comune in contrasto con la legge» ha precisato Campopiano. 
Filippo Roma ha sentito oltre a Michele Iorio e a 4 terremotati che vivono in abitazioni pericolanti e non ristrutturate, il sindaco di San Martino Massimo Caravatta («riteniamo di aver agito nel giusto» ma senza spiegare perchè) e il Presidente della Regione Paolo Frattura, che hanno detto di attendere il giudizio della magistratura sulla vicenda. «Se la giustizia darà torto a Facciolla - ha sintetizzato il Governatore - sarà lui stesso a restituire il denaro. Stiamo seguendo la cosa in maniera rigorosa». 

Autore: Luca

Notizie di oggi
Sala piena per il PD? FOTO TAROCCATA! SENZA PAROLE
Sala piena per il PD? FOTO TAROCCATA! SENZA PAROLE
(Campobasso)
-

“Pubblico fittissimo per la sessione plenaria della giornata dei #luoghideali con #FabrizioBarca.”, scrivono felici sul profilo Facebook del Pd di Parma.
“Pubblico fittissimo per la sessione plenaria della giornata dei #luoghideali...

ENERGIA GRATUITA ORMAI E' REALTA', MA IN ITALIA NESSUNO NE PARLA
ENERGIA GRATUITA ORMAI E' REALTA', MA IN ITALIA NESSUNO NE PARLA
(Campobasso)
-

LE CONDUTTURE COMUNALI DELLE GRANDI CITTÀ TRASPORTANO ENORMI QUANTITÀ DI ACQUA. PERCHÉ ALLORA NON SFRUTTARE QUESTO FLUSSO PER PRODURRE ENERGIA GRATUITA?
LE CONDUTTURE COMUNALI DELLE GRANDI CITTÀ TRASPORTANO ENORMI QUANTITÀ DI ACQUA....

Di Maio vuole mandare Renzi in galera: ECCO LE ACCUSE
Di Maio vuole mandare Renzi in galera: ECCO LE ACCUSE
(Campobasso)
-

BOOM! – DI MAIO VUOLE MANDARE IL DUCETTO IN GALERA E SI RIVOGE A WOODCOCK. SOLO UNA COINCIDENZA? – GIGGINO ACCUSA MATTEO DI ISTIGAZIONE ALLA CORRUZIONE, CORRUZIONE INTERNAZIONALE, INDUZIONE INDEBITA – L’ESPOSTO ALLA PROCURA DI NAPOLI SUL SALVATAGGIO DELL’
BOOM! – DI MAIO VUOLE MANDARE IL DUCETTO IN GALERA E SI RIVOGE A WOODCOCK. SOLO...

Alitalia, un baraccone gestito malissimo da SINDACATI, DIPENDENTI RACCOMANDATI E CASTA
Alitalia, un baraccone gestito malissimo da SINDACATI, DIPENDENTI RACCOMANDATI E CASTA
(Campobasso)
-

ALITALIA COME D'ALTRONDE LA RAI SONO DUE CARROZZONI AFFETTI DALLA SINDROME DELLA DOPPIA ERRE: RACCOMANDATI E ROMANI.
ALITALIA COME D'ALTRONDE LA RAI SONO DUE CARROZZONI AFFETTI DALLA SINDROME DELLA...

Elezioni Francia: ANCHE I FRANCESI LIQUIDANO I PARTITI TRADIZIONALI
Elezioni Francia: ANCHE I FRANCESI LIQUIDANO I PARTITI TRADIZIONALI
(Campobasso)
-

Hanno perso i partiti tradizionali. Hanno vinto i presunti ribelli, figli unici di un sistema a cui in qualche modo si oppongono.
Hanno perso i partiti tradizionali. Hanno vinto i presunti ribelli, figli unici...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati