I BENEFICI DI CAMMINARE OGNI GIORNO: ecco come abituarsi a farlo

(Cagliari)ore 21:18:00 del 17/01/2017 - Categoria: , Editoria, Guide, Salute

I BENEFICI DI CAMMINARE OGNI GIORNO: ecco come abituarsi a farlo

CHE CAMMINARE FACCIA BENE È UNA VERITÀ NOTA A MOLTI, MA NELLA VITA FRENETICA DI OGGI NON È SEMPLICE RISPETTARE QUEST’ABITUDINE. ALCUNI TRUCCHI PER RIUSCIRCI

CHE CAMMINARE FACCIA BENE È UNA VERITÀ NOTA A MOLTI, MA NELLA VITA FRENETICA DI OGGI NON È SEMPLICE RISPETTARE QUEST’ABITUDINE. ALCUNI TRUCCHI PER RIUSCIRCI

Soprattutto per coloro che non amano palestre o sport agonistici, camminare è un rimedio alternativo molto efficace per mantenere attiva l’attitudine al movimento.

I benefici di questa attività motoria basilare sono intuibili:

aiuta a mantenere o ripristinare la tonicità dei tessuti

attiva il metabolismo

favorisce la perdita di peso

Tuttavia ci sono altri benefici peno scontati che ci lasciano sbalorditi e che vanno oltre quelli estetici.

Vediamo quali..

I motivi per camminare ogni giorno

Camminare ogni giorno migliora l’umore perchè rilascia endorfine, gli ormoni appunto del buon umore, oltre a ridurre i livelli di stress e ansia.

Camminare regolarmente (circa mezz’ora al giorno) rafforza il cuore . Mantiene in allenamento  cuore stesso rafforzandolo e aumenta i livelli di colesterolo buono abbassendo quelli del colesterolo cattivo.

Uno stile di vita attivo dona all’organismo uno scudo immune dalla malattie. E’ scientificamente provato che una camminata di 30 minuti al giorno aiuta a contrastare malattie come il cancro.

Prevenire la demenza senile – Vari studi dimostrano che la mancanza di attività fisica può incidere in modo significativo sull’insorgenza dell’Alzheimer.

Passeggiare ogni giorno per 30 minuti significa dedicare almeno mezz’ora all’attività fisica all’aria aperta. Uno dei modi migliori per accumulare in modo naturale una buona scorta di vitamina D e di tutti i benefici che porta con sé.

Camminare

Camminare è  un’attività fisica che non richiede alcuna attrezzatura, non richiede spese o particolari condizioni.

Nonostante tutto però in quanti praticano quotidianamete uesta semplice e fonfìdamentale attività.

Parliamoci chiaro, nella società contemporanea, dove una mamma deve correre tra le attività del proprio figlio, quelle lavorative e quelle domestiche, difficilmente trova del tempo da dedicare ogni giorno auna passeggiata.

Stessa cosa puù valere per il padre che rientra a casa dopo un’ intensa giornata di lavoro.

Per queste ragioni, si è più propensi ad iscriversi in palestra o ad altre attività motorie che in un certo senso implicano un “obbligo morale” dietro il pagamento di una somma.

Per quanto possa essereun metodo efficace e salutare, molto spesso si tende a “mollare ” proprio perchè si tratta di un obbligo.

In una passeggiata non parliamo solo di attività fisica ma di stile di vita, di respirare aria eliminando lo stress, di trovare ispirazione lavorativa durante una passeggiata al parco, di trovare occasione per migliorarci, di entrare in contatto con la natura  e tanto altro.

Inoltre è un attività che non esclude altre con un po’ di pianificazione e qualche trucchetto che stiamo per suggerirti.

Un paio di scarpe e vestiti comodi e appropriati per le condizioni meteorologiche e via..

Come fissare questa buona abitudine.

Abbiamo visto i benefici del camminare andiamo a vedere ora come farlo.

Iniziamo dicendo che per trarne dei benefici possiamo stabilire una quota media di 6000 passi al giorno (circa 30 minuti di camminata giornaliera). A tal proposito ti consiglio di scaricare delle app dal vostro smartphone che tramite sensori calcolano il numero di passi fatti, le calorie bruciate e tanto altro. Personalmente utilizzo S- healt ma con una veloce ricerca online ne troverete molte altre.

In alternativa puoi compare un pedometro o spesso puoi trovarli abbinati a un lettore MP3 o anche a delle scarpe. Scegli ciò che si adatta meglio alle tue necessità. Quando ne prendi uno, controlla come agganciarlo ai vestiti o alla cintura per assicurarti che sia comodo, sicuro e durevole.

Pianifica delle passeggiate giornaliere. Non pianificarle sempre allo stesso orario, finirebbe per diventare un obbligo. Guarda la passeggiata come un’opportunità per uscire fuori e conoscere i tuoi vicini, vedere parchi, boschi, natura, ecc. Concepisci il camminare come se fosse una modo per farti coinvolgere dall’ambiente che ti circonda, invece che un dovere.

Sfrutta qualsiasi orario. Se non hai tempo cammina di giorno o di sera, starai sempre utilizzando la stessa energia e ricevendo gli stessi benefici.

Passeggia con un amico. Se riesci a passeggiare con un amico, non ti accorgerai nemmeno della distanza percorsa.

Regitra. Usa le tue passeggiate come un’opportunità per registrare quello che fanno i vicini, i fenomeni naturali, qualsiasi cosa intrigante, bella o che ti piaccia.

 Porta con te i tuoi figli e la tua famiglia, i bambini saranno divertiti dal contaassi oppure porta il tuo cane con te.

Cambia il tragitto regolarmente. Sarà più interessante.

Usa le ore di pranzo per camminare. Cammina intorno all’area vicino al palazzo dove si trova il tuo ufficio. Conoscere bene la zona ti permetterà di sapere dove si trovano certi negozi interessanti o posti nuovi dove mangiare che prima non conoscevi. Vai sempre verso nuove strade.

Spero che questi suggerimenti siano stati utili per un piccolo ed efficace cambiamento “smart”.  Falli conoscere anche aiu tuoi amici condividendoli.

Da: QUI

Autore: Luca

Notizie di oggi
Dieta per riequilibrare il metabolismo
Dieta per riequilibrare il metabolismo
(Cagliari)
-

Il cibo può portare equilibrio nel nostro organismo, oppure romperla. E nel nuovo libro di Debora Rasio, oncologa e nutrizionista dell’Università La Sapienza di Roma, si capisce fin dal titolo, La dieta non dieta (Mondadori), che non dovremmo “lottare” co
Il cibo può portare equilibrio nel nostro organismo, oppure romperla. E nel...

Ansia, guida
Ansia, guida
(Cagliari)
-

Ci sono molti studi scientifici che mostrano gli effetti sulla salute di una respirazione non naturale.
Il modo in cui respiriamo ed il nostro stato d’animo sono strettamente connessi:...

L'aglio? Un antibiotico naturale potentissimo! MA TROPPO ECONOMICO PER DIRLO
L'aglio? Un antibiotico naturale potentissimo! MA TROPPO ECONOMICO PER DIRLO
(Cagliari)
-

L’AGLIO È CONOSCIUTO PER ESSERE UNO DEGLI ANTIBIOTICI NATURALI PIÙ POTENTI IN NATURA. L’ELENCO DELLE MALATTIE CHE PUÒ TRATTARE È VERAMENTE LUNGO E COMPRENDE: CANDIDA, KLEBSIELLA, AFTE, INFEZIONI VIRALI, STREPTOCOCCO.
L’AGLIO È CONOSCIUTO PER ESSERE UNO DEGLI ANTIBIOTICI NATURALI PIÙ POTENTI IN...

Liberare spazio, guida
Liberare spazio, guida
(Cagliari)
-

Se vuoi, cliccando sul pulsante Pulizia file di sistema puoi attivare anche la cancellazione di alcuni file di sistema, come ad esempio i pacchetti driver di dispositivo (ossia i driver più vecchi sostituiti da quelli scaricati da Windows Update) e i file
LIBERARE SPAZIO SU DISCO - Quante cose si possono fare con i nostri PC, ma...

Deep Web, guida
Deep Web, guida
(Cagliari)
-

Per spiegarlo è utile la metafora dell'iceberg: al di sopra del mare c'è la parte più piccola, il web accessibile.
COME ACCEDERE AL DEEP WEB -Il web nel quale navighiamo ogni giorno, quello...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati