Hot Line: sms e telefonate provocanti spopolano sempre piu'

(Trento)ore 11:12:00 del 13/08/2017 - Categoria: , Sesso

Hot Line: sms e telefonate provocanti spopolano sempre piu'

No, non è una hot line ma l'ultima moda nei campus canadesi. Dove l'87 per cento degli studenti preferisce il telefono al letto. Il motivo? Secondo Campus kiss, un social network simile a Facebook e dedicato a liceali e universitari d'Oltreoceano, è più s

Driiiiin.

«Pronto?».

«Spogliati».

No, non è una hot line ma l'ultima moda nei campus canadesi. Dove l'87 per cento degli studenti preferisce il telefono al letto. Il motivo? Secondo Campus kiss, un social network simile a Facebook e dedicato a liceali e universitari d'Oltreoceano, è più sicuro e divertente. Per metà di loro il massimo del piacere è uno scambio di sms tipo: «Ho voglia di te. Facciamolo adesso». Un bip bip che fa saltare il cuore in gola. Per l'altra metà, una telefonata notturna che esordisce con un caldo: «Non riesco a dormire» e che, nel 30 per cento dei casi, finisce con un orgasmo. Sì, come dal vero. Sul fatto che così non si corrano rischi nessun dubbio. Persino Naomi Campbell ha dichiarato: «Il sesso al telefono è il più sicuro. In questo campo sono diventata bravissima!». Quanto al divertimento, però, avere qualche dubbio è legittimo. È davvero così bello possedersi solo con la voce visto che il sesso è un incontro di corpi? «Può essere molto emozionante» risponde Fabrizio Quattrini, sessuologo e docente all'università dell'Aquila.

«È come farlo al buio: cadono le inibizioni e si osa di più».

Incontrarsi con la voce, senza arrivare al dunque dal vivo, fa salire la temperatura erotica. Ma il telefono non può diventare un'abitudine, né un modo per conoscersi. Deve restare un gioco, un antipasto hot per prepararsi all'incontro. Un modo di "farlo strano" quando lui e lei sono lontano. Soprattutto, un divertissement per coppie consolidate. «La telefonata erotica tra partner è un gioco trasgressivo» dice l'esperto. «La voce calda di lui, che conduce lei al piacere attraverso l'autoerotismo, è un'esperienza eccitante. Ma solo se c'è confidenza può essere vissuta senza vergogna quando ci si ritrova faccia a faccia». Altrimenti si corre qualche rischio.

«Nella mia esperienza incontro donne timide che trovano nel telefono un alleato a cui non sanno rinunciare»

«Dietro la cornetta nascondono ansie e cellulite e solo così riescono a lasciarsi andare. Ma poi l'incontro sotto le lenzuola diventa un problema». Attente, allora, se il sesso telefonico rischia di sostituire quello vero meglio lasciar perdere. E comporre il numero solo per fargli un bell'invito a cena.

Da: QUI

Autore: Carmine

Notizie di oggi

(Trento)
-


Basta un clic e si spalanca un mondo. "Un universo in cui il piacere è a portata...

Regole e precauzioni per una doppia penetrazione!
Regole e precauzioni per una doppia penetrazione!
(Trento)
-

La doppia penetrazione è per molti di noi un argomento tabù: uno di quei pensieri che magari ci passa spesso per la mente ma che per svariati motivi non riusciamo o vogliamo mettere in pratica.
La doppia penetrazione è per molti di noi un argomento tabù: uno di quei...


(Trento)
-


I "postumi" del sesso, ovvero quelle sensazioni piacevoli che lascia addosso,...

7 cibi da evitare assolutamente prima di fare sesso
7 cibi da evitare assolutamente prima di fare sesso
(Trento)
-

Cosa mangiare o bere prima di fare l'amore? Bella domanda. L’ideale sarebbe di non mangiare proprio nulla, o solo cibi molto leggeri e digeribili, come fanno gli sportivi prima delle partite importanti.
Cosa mangiare o bere prima di fare l'amore? Bella domanda. L’ideale sarebbe di...

Come diventare irresistibili per le donne!
Come diventare irresistibili per le donne!
(Trento)
-

Per tutti gli uomini stanchi di correre dietro a una gonnella e corteggiarele donne in locali e discopub, ecco una serie di trucchi per colpire dritto nel segno una ragazza e lasciare che sia lei a proporsi e a compiere il primo passo.
Per tutti gli uomini stanchi di correre dietro a una gonnella e corteggiarele...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati