Hanno trovato gli alieni e li nascondono!!!

(Genova)ore 20:26:00 del 16/08/2016 - Categoria: Ambiente, Cronaca, Denunce

Hanno trovato gli alieni e li nascondono!!!

Adesso gli ufologi sono ancor più sicuri di aver ragione, perché lo scorso 29 luglio l’agenzia ha annunciato che smetterà entro la fine di agosto i collegamenti di alta definizione in live streaming con la stazione spaziale internazionale, l’Iss.

NEW YORK – I cacciatori di Ufo sono sul piede di guerra contro la Nasa. Da parte degli ufologi in realtà non c’è mai stata grande tenerezza verso l’agenzia spaziale, convinti come sono che i suoi scienziati nascondano il fatto che gli alieni sono già tra di noi. Ma adesso gli ufologi sono ancor più sicuri di aver ragione, perché lo scorso 29 luglio l’agenzia ha annunciato che smetterà entro la fine di agosto i collegamenti di alta definizione in live streaming con la stazione spaziale internazionale, l’Iss.

CLICCA MI PIACE PER SEGUIRCI SU FACEBOOK!

Gli ufologi trovano particolarmente sospetto il fatto che la decisione di troncare il live streaming sia venuta due settimane dopo un collegamento con la stazione che si era bruscamente interrotto proprio mentre le telecamere registravano un oggetto che dallo spazio sembrava entrare nell’atmosfera terrestre. La Nasa ha spiegato che lo streaming si è interrotto per problemi tecnici, e ha ricordato che questo tipo di problemi è ricorrente e tante volte il collegamento ha subito simili problemi senza causare nessuna curiosità o sospetto. Il motivo? Le stazioni terrestri e i satelliti che acchiappano e ripetono il segnale proveniente dalle telecamere dell’Earth Viewing possono essere fuori portata, e per questo il segnale si interrompe   Quanto all’oggetto non identificato, gli scienziati dicono che poteva trattarsi di una meteora o di un riflesso del sole sulle nuvole. Ma gli ufologi citano altri incidenti simili: uno del gennaio 2015 e uno dell’aprile scorso. Nel primo caso le telecamere dell’Iss avevano registrato quel che sembrava un ufo gigantesco, grigio. Nel secondo caso si trattava di un oggetto a forma di ferro di cavallo. “Non c’è nessun motivo per cui la Nasa debba smettere la trasmissione delle immagini, se non nascondere quello che tutti stiamo imparando, e cioè che gli alieni esistono” protesta il cacciatore di Ufo, Scott Waring.

    

Senonché gli ufologi sono convinti che proprio durante questi collegamenti si siano visti oggetti non identificati.  La Nasa promette collegamenti in casi di avvenimenti particolari, come l’attracco di navicelle alla stazione, o passeggiate spaziali degli astronauti. Smetterà invece la trasmissione live a terra delle immagini che le telecamere del progetto  “High Definition Earth Viewing”, attaccate al corpo della stazione, registrano tutt’intorno.

Autore: Carmine

Notizie di oggi
Il lavoro e' un male sociale: godetevi la vita
Il lavoro e' un male sociale: godetevi la vita
(Genova)
-

Contrariamente ad una idea diffusa ad arte dai centri di condizionamento dello spettacolo moderno, il lavoro non è una catastrofe naturale.
Contrariamente ad una idea diffusa ad arte dai centri di condizionamento dello...

L'uomo e' ormai un lavoratore scemo, povero e che non si ribella
L'uomo e' ormai un lavoratore scemo, povero e che non si ribella
(Genova)
-

L’uomo è un animale adattabile: si adatta anche alle cose che dovrebbe ripudiare. Ci adattiamo a mangiare cibo spazzatura, a respirare veleni, a stare in coda un’ora al mattino in tangenziale per andare al lavoro e un’altra ora la sera per tornare a casa.
L’uomo è un animale adattabile: si adatta anche alle cose che dovrebbe...

Yemen, bombe italiane massacrano IN SILENZIO civili e bambini
Yemen, bombe italiane massacrano IN SILENZIO civili e bambini
(Genova)
-

Bombe italiane fabbricate in Sardegna e assemblate negli Emirati Arabi Uniti uccidono civili, tra cui bambini, in Yemen. Questo è quello che avviene in una guerra per procura, un massacro sotto silenzio.
Bombe italiane fabbricate in Sardegna e assemblate negli Emirati Arabi Uniti...

Sarabanda TRUCCATO: la nostalgia PALESEMENTE costruita a tavolino
Sarabanda TRUCCATO: la nostalgia PALESEMENTE costruita a tavolino
(Genova)
-

Operazione nostalgia di una lentezza disarmante e palesemente costruita a tavolino. Il problema è che tutti, Papi per primo, recitano peggio che a una festa dell'oratorio. Tre ore che potrebbero stare tranquillamente in 45 minuti e una noia insostenibile.
Operazione nostalgia di una lentezza disarmante e palesemente costruita a...

20 milioni di soldi pubblici solo per CONTARE gli immigrati
20 milioni di soldi pubblici solo per CONTARE gli immigrati
(Genova)
-

Anche se ieri si è celebrata la giornata mondiale del rifugiato costoro, in Italia, sfiorano semplicemente il 5%.
Anche se ieri si è celebrata la giornata mondiale del rifugiato costoro, in...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati