Hamilton, il 5 volte campione mondiale: ecco la sua straripante dieta!

(Trento)ore 18:23:00 del 25/02/2019 - Categoria: , Curiosità, Salute, Sociale

Hamilton, il 5 volte campione mondiale: ecco la sua straripante dieta!

Lewis Hamilton è il campione vegano più affermato nello sport moderno. Ecco cosa mangia durante la sua giornata.

Lewis Hamilton è uno degli atleti più famosi nel mondo moderno dello sport. La nuova stagione di Formula 1 è alle porte e si è presentato ai microfoni di  tutto il mondo visibilmente in forma e anche cresciuto molto dal punto di vista muscolare. Ha svolto un allenamento specifico, anche grazie alle nuove norme tecniche che gli permettono di poter pesare di più rispetto al passato.

Il corridore britannico è un cinque volte campione mondiale di Formula 1 ed ha conquistato il suo ultimo titolo terminando la stagione 2018 in vetta conquistando la bandiera a scacchi al Gran Premio di Abu Dhabi a novembre.

Lewis è in continua evoluzione come atleta e pilota di F1, e ha anche cambiato la sua dieta nel 2017 all’età di 33 anni per seguire rigorosamente una dieta a base vegetale. Che tipo di cibo mangia il re vegan della pista?

La dieta giornaliera di Lewis Hamilton

La colazione preferita

Come molte persone, Hamilton fa colazione. Ma Hamilton segue rigorosamente una dieta a base vegetale, il che significa che non può mangiare cibi per la colazione come i pasticcini che potrebbero essere fatti con burro da latte.

Hamilton ha detto che mangia regolarmente il porridge per colazione. Il Porridge, è una voce di menu comune per molti piloti di Formula 1, ma ogni tanto Hamilton si concede qualcosa di più sostanzioso, come i fagioli sul pane tostato.

Prima di diventare vegano, Hamilton ha anche apprezzato le uova con avocado su pane tostato, un pasto che potrebbe ancora gustare senza l’uovo poiché l’avocado è ricco di grassi sani.

Secondo il Dr. Rob Child, un biochimico della performance che ha lavorato in Formula 1 con la McLaren e la Ferrari, gli atleti vegani potrebbero avere livelli ridotti di testosterone a meno che non pianifichino attentamente le loro diete. “Infatti Lewis, probabilmente, sta assumendo un sacco di grasso sano per essere in grado di produrre testosterone“, ha detto.

I prodotti e surrogati vegetali

Andando ai prodotti vegetali, a volte a Hamilton mancano certi cibi che era solito mangiare. “Non è per tutti”, ha detto recentemente. “Mi manca la Nutella, mi mancano i dolci ma ora so cosa c’è in quella roba, ed è disgustoso.”

Una cosa che Hamilton non si nega è un pancake. “Adoro i pancake vegani“, disse una volta. Ha anche detto che sarebbe andato per le sue vacanze estive o invernali e molto spesso ha una “pila di pancake” quando è arrivato al mattino. “Adoro i pancake“, ha detto. Beh, non è così per tutti?

Hamilton ama anche gli hamburger e, anche se ha trovato difficile trovare una versione gustosa del suo cheat food quando è passato dalla carne, pesce e latticini a una dieta puramente vegana , alla fine ci è riuscito. Parlando del suo tour mondiale durante la stagione di F1, ha dichiarato: “Ho trovato un hamburger vegano a Hong Kong e mi hanno mandato degli hamburger in Giappone, dove li ho mangiati tutti i giorni“.

Il pranzo vegano di Lewis Hamilton

Durante un’intervista del 2017 con Men’s Health, Hamilton ha parlato di un pranzo a base di petto di pollo, salsa di pomodoro, verdure e un bicchiere d’acqua. Ma un anno dopo, la nutrizionista Tara Ostrowe ha detto alla CNN che il pranzo per il pilota vegano ora consisterebbe in cose come i panini con falafel, un peperoncino vegano o una scodella di quinoa.

Le cene vegane di Lewis

Tara Ostrowe suggerisce che la pasta integrale, il tempeh e la patata dolce al forno siano tutte ottime cene nutrienti per Hamilton, poiché la pasta può essere mescolata con verdure e pesto vegano, e il tempeh può essere servito con un carb come i ravioli e la patata dolce andrebbe bene con un tortino di quinoa e cavolo fresco.

Le bevande

 
Naturalmente, la dieta di un pilota di Formula 1 non è completa senza lo Champagne della vittoria, qualcosa che i piloti sorseggiano con gioia quando vincono le gare. Per Hamilton, 5 volte campione di F1, significa aver bevuto molto champagne. Alla salute!
 
Mentre la transizione potrebbe essere stata una sfida per le sue papille gustative in un primo momento, ha constatato che essere passato alla dieta vegana è una delle “migliori decisioni” che avrebbe potuto fare, secondo solo al trasferimento al team Mercedes. “Sento il meglio che abbia mai provato fisicamente e mentalmente“, ha affermato recentemente. “Tutto l’anno mi sono sentito molto forte mentalmente, ma penso che fisicamente sto facendo anche un grande passo e questo è anche merito della decisione che ho preso per cambiare la mia dieta”.

Da: QUI

Autore: Gregorio

Notizie di oggi
Maturita' 2020: ecco il calendario e date delle prove scritte
Maturita' 2020: ecco il calendario e date delle prove scritte
(Trento)
-

Il Ministero dell’Istruzione ha fornito il calendario delle festività e degli esami di Stato 2019/2020.
CALENDARIO PROVE SCRITTE MATURITA' 2020 - Il Ministero dell'Istruzione ha reso...

Torino, teatro GRATIS per chi non puo' permetterselo col biglietto SOSPESO
Torino, teatro GRATIS per chi non puo' permetterselo col biglietto SOSPESO
(Trento)
-

Nasce l’iniziativa del biglietto sospeso in teatro a Torino
BIGLIETTO SOSPESO IN TEATRO A TORINO - All’ombra della Mole Antonelliana...

Cancro al Pancreas: dalla CANNABIS un esperimento efficace
Cancro al Pancreas: dalla CANNABIS un esperimento efficace
(Trento)
-

Il CBD o cannabidiolo, una sostanza non psicoattiva presente dentro la cannabis, se coadiuvato con farmaci chemioterapici, aumenta fino a tre volte le aspettative di vita dei topi malati di tumore al pacreas.
CANCRO AL PANCREAS, LO STUDIO SULLA CANNABIS - Un team di scienziati...

Dieta dell'uovo sodo: come funziona
Dieta dell'uovo sodo: come funziona
(Trento)
-

DIETA DELL'UOVO SODO - E' una delle diete lampo più famose si chiama “dieta dell’uovo sodo”: consiste nel mangiare due uova sode a colazione con mezzo pompelmo, e a pranzo e cena pesce o carne magra con un piatto di verdure.
DIETA DELL'UOVO SODO - E' una delle diete lampo più famose si chiama “dieta...

Tanti italiani si sentono dei falliti: un baratro psicologico
Tanti italiani si sentono dei falliti: un baratro psicologico
(Trento)
-

PERCHE' TI SENTI UN FALLITO? Parliamo di una sensazione associata al non essere riusciti a raggiungere gli obiettivi sperati a lungo o a breve termine
PERCHE' TI SENTI UN FALLITO? Parliamo di una sensazione associata al non essere...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati