Guida dopo aver bevuto: minaccia i carabinieri

PORDENONE ore 15:50:00 del 10/12/2014 - Categoria: Cronaca, Sociale

Guida dopo aver bevuto: minaccia i carabinieri

Era alla guida in stato di ebbrezza: oltre a ciò si è anche permesso di minacciare gli agenti che lo hanno denunciato

La legge non impedisce alla gente di fare uso di alcol e di ubriacarsi ma certamente impedisce di arrecare danni al prossimo nel caso in cui venga alzato in Maniera eccessiva il gomito. Il problema è che chi beve potrebbe, poi, non riuscire più a rispondere alle proprie azioni.

Molte persone che nella vita quotidiana e in condizioni normali riteniamo innocue se assumono alcol in maniera esagerata possono diventare pericolose e lasciarsi andare a gesti incredibili. In particolare, è sempre fondamentale evitare di mettersi alla guida dopo aver bevuto troppo, si rischia di fare male a se stessi e anche agli altri.

A Pordenone un uomo è stato denunciato per minaccia a pubblico ufficiale e guida in stato di ebbrezza un trentunenne del posto. L'uomo è stato fermato dai Carabinieri ma non ha reagito bene quando gli stessi gli hanno contestato l'illecito e così ha cominciato a minacciarli. Immediato il ritiro della patente di guida.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
3 persone su 10 non hanno ACQUA POTABILE in casa
3 persone su 10 non hanno ACQUA POTABILE in casa

-

L’acqua è un bene di vitale importanza ed è un diritto inalienabile per tutti gli abitanti del pianeta. C’è un enorme massa d’acqua nel mondo, ma solo il 2,53% dell’acqua della terra è dolce, e circa due terzi di essa sono sotto forma di ghiacciai o nevi
L’acqua è un bene di vitale importanza ed è un diritto inalienabile per tutti...

L'Aquila: scuole ricostruite dopo il terremoto? ZERO!
L'Aquila: scuole ricostruite dopo il terremoto? ZERO!

-

A quasi 9 anni la situazione è invariata, nessun edificio scolastico è stato ricostruito
I bambini nati dopo il 2007, a L’Aquila, potrebbero essere definiti la...

Rifiuti, la raccolta differenziata non basta piu'
Rifiuti, la raccolta differenziata non basta piu'

-

Arriva in questi giorni la notizia del deferimento dell’Italia alla Corte europea per una serie di infrazioni di tipo ambientale: la questione degli olivi e della Xylella, l’inquinamento da pm10 e la gestione dei rifiuti radioattivi.
Arriva in questi giorni la notizia del deferimento dell’Italia alla Corte...

Come distruggiamo la MENTE dei nostri figli...continuamente
Come distruggiamo la MENTE dei nostri figli...continuamente

-

Troppo spesso i genitori mi portano i loro figli emotivamente avviliti, psicologicamente affranti, demotivati e senza più la minima autostima di se stessi
Figli svogliati e disattenti. Sette mesi prima di morire, il famoso psichiatra...

Gasdotti e pesticidi: cosa sta accadendo in PUGLIA?
Gasdotti e pesticidi: cosa sta accadendo in PUGLIA?

-

Mentre i politici si azzuffano per le poltrone a Roma, il governicchio Gentiloni, mai passato dalle urne, con decreto fuorilegge vuole distruggere la Puglia.
Tabula rasa del Levante d’Italia. Il macabro disegno è sempre più evidente....



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati