Guardia di finanza Milano: requisiti per lavorare

(Milano)ore 20:18:00 del 03/04/2017 - Categoria: , Guide, Lavoro

Guardia di finanza Milano: requisiti per lavorare

Guardia di finanza Milano - La Guardia di Finanza è uno dei corpi che suscitano più interesse anche, e soprattutto, per la varietà di ambiti in cui opera.

Guardia di finanza Milano - La Guardia di Finanza è uno dei corpi che suscitano più interesse anche, e soprattutto, per la varietà di ambiti in cui opera. Ma come si entra nella Guardia di Finanza e quali requisiti sono richiesti? Cerchiamo di rispondere ad alcune delle domande che ci vengono rivolte più di frequente.
Alcune possono sembrare ovvie ma, evidentemente, non lo sono se ancora molte persone non sanno districarsi con chiarezza tra normative e regole. Allora proviamo a capire come entrare nella Guardia di Finanza, delineando le cose più importanti.

Prima di tutto ricordiamo che per essere reclutati nella Guardia di Finanza è necessario superare uno dei concorsi banditi per gli ufficiali, gli ispettori e i finanzieri: ogni categoria ha un concorso apposito. Per poter accedere all’Accademia per allievi ufficiali del ruolo normale e aeronavale non bisogna aver superato i 22 anni e bisogna avere un diploma di scuola secondaria di secondo grado. Per l’ammissione alla categoria ufficiali nel ruolo tecnico-logistico l’età non deve essere superiore ai 32 anni ed è necessario avere una laurea, laurea specialistica o magistrale conseguita in una materia tra quelle richieste dalla specializzazione del concorso. La laurea può essere conseguita anche all’estero purché sia riconosciuta dal nostro Ministero dell’Istruzione. La partecipazione al concorso per il reclutamento degli allievi ispettori richiede un’età compresa tra i 18 e i 26 anni e un diploma di scuola secondaria di secondo grado. E, per concludere per partecipare al concorso per allievi finanzieri bisogna aver prestato servizio come VFP1 nell’Esercito, avere un diploma di scuola secondaria di primo grado e un’età che non deve essere inferiore ai 18 anni e non superiore ai 26.

Requisiti per diventare sovrintendenti
Al ruolo di sovrintendente appartengono i vice brigadieri che sono reclutati ogni anno. Il reclutamento avviene tramite concorso interno e si rivolge ai gradi di finanziere scelto e appuntato scelto. Anche qui è previsto il superamento di un corso formativo della durata di non meno di tre mesi. Nei sovrintendenti sono previsti degli scatti di carriera solitamente ogni sette anni. I gradi superiori sono quindi quelli di brigadiere e brigadiere capo.

Diventare allievi marescialli
I modi per acquisire questo grado sono:
– per il 70% dei posti disponibili è previsto un concorso per esami e frequenza di un corso di formazione biennale
– per il 30% restante c’è un concorso interno per titoli di servizio e riservato a sottufficiali, appuntati e finanzieri. Previsto anche in questo caso un corso formativo di un anno. Per accedere al concorso pubblico i requisiti sono:
– cittadinanza italiana
– età tra i 18 e i 26 anni
– diploma di scuola secondaria di secondo grado
– godimento di diritti civili e politici.

Al termine della formazione si ottiene il grado di maresciallo. Il proseguimento di carriera passa poi dai gradi maresciallo capo e maresciallo aiutante.

Ufficiali in servizio permanente effettivo
Gli ufficiali vengono reclutati in tre diversi modi:
Primo modo
– concorsi pubblici per l’ammissione ai corsi della prestigiosa Accademia della Guardia di Finanza. Per potervi accedere è necessario il diploma di scuola secondaria di secondo grado. C’è la possibilità  di domandare l’iscrizione al concorso per allievi ufficiali di ruolo normale o per allievi ufficiali del ruolo aereonavale.

1) Ruolo Normale: la selezione per poter essere ammessi all’Accademia si fa tramite un concorso che è aperto a candidati esterni che devono possedere i seguenti requisiti:
– cittadinanza italiana
– età compresa tra i 17 e i 22 anni
– diploma di scuola secondaria di secondo grado che permetta l’iscrizione all’università. Il che significa che deve essere quinquennale o, se quadriennale con la frequenza al quinto anno integrativo.

2) Ruolo Aeronavale: vengono di solito banditi due concorsi per questo ruolo per cui sono previsit gli stessi requisiti del concorso per Ruolo Normale.
Secondo modo
Si può accedere al ruolo tecnico-logistico-amministrativo tramite concorsi per titoli ed esami. Il concorso, in questo caso, è riservato a chi ha una laurea o una laurea magistrale in:
– economia
– ingegneria
– architettura
– informatica
– medicina
– veterinaria
– psicologia

Per tutti è prevista un’età non superiore ai 32 anni.

Terzo modo
Per quanto riguarda l’accesso al ruolo di ufficiali questa è subordinata al superamento di tre diversi concorsi interni solitamente riservati ai marescialli, agli ispettori diplomati e ai laureati appartenenti al corpo.

Ulteriori approfondimenti e informazioni riguardo i criteri per entrare nella Guardia di Finanza e partecipare ai diversi concorsi sono disponibili al sito www.gdf.gov.it

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Come ricaricare correttamente lo smartphone?
Come ricaricare correttamente lo smartphone?
(Milano)
-

Le batterie al litio incorporate nella maggior parte degli smartphone hanno un ciclo di vita di circa due anni ma un utilizzo scorretto può ridurne notevolmente la durata.
Le batterie al litio incorporate nella maggior parte degli smartphone hanno un...

Come evitare la spunta blu Whatsapp
Come evitare la spunta blu Whatsapp
(Milano)
-

COME EVITARE LA SPUNTA BLU WHATSAPP - Da quando WhatsApp ha aggiunto la funzione della doppia spunta blu nei messaggi è più difficile leggere una conversazione senza farlo sapere al mittente.
COME EVITARE LA SPUNTA BLU WHATSAPP - Da quando WhatsApp ha aggiunto la funzione...

E' possibile crearsi un lavoro che ci piace?
E' possibile crearsi un lavoro che ci piace?
(Milano)
-

C’è chi lavora tutto il giorno in fabbrica e poi non vede l’ora, in quel tempo che ha a disposizione alla sera, di mettersi a smanettare su delle vecchie moto per farle tornare al loro antico splendore...
Ognuno di noi coltiva più o meno assiduamente una certa passione.C’è chi lavora...

I trucchi del Governo e dell'Istat dietro i dati sul lavoro!
I trucchi del Governo e dell'Istat dietro i dati sul lavoro!
(Milano)
-

Nonostante gli sforzi di fantasia scientifica di Eurostat – organismo europeo che ha deciso criteri di catalogazione dell’occupazione alquanto demenziali – e a dispetto degli sforzi estetici del presidente dell’Istat (Giorgio Alleva, renziano di ferro), l
Nonostante gli sforzi di fantasia scientifica di Eurostat – organismo europeo...

Hai intenzione di aprire una Partita Iva? QUESTA E' UNA LETTERA PER TE..
Hai intenzione di aprire una Partita Iva? QUESTA E' UNA LETTERA PER TE..
(Milano)
-

Una interessantissima lettera che “mette in guardia” i giovani decisi a aprire la Partita Iva e a lanciarsi in attività imprenditoriali autonome in Italia.
Una interessantissima lettera che “mette in guardia” i giovani decisi a aprire...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati