Guardate come trattavano Falcone in diretta tv!

PALERMO ore 19:43:00 del 07/03/2016 - Categoria: Cronaca, Denunce, Sociale - Falcone

Guardate come trattavano Falcone in diretta tv!

Come alcuni di voi ricorderanno l’Italia ha attraversato pochi decenni fa un momento davvero critico e buio, caratterizzato tristemente da morti a sfondo politico mafioso e ancora oggi, si sentono di incriminazioni a stampo mafioso all’interno della casta

Cosa ne pensate di questo video? Lasciate il vostro parere e i vostri commenti nello spazio ad essi dedicati

Ebbene già a partire dagli anni ’90 del secolo scorso era possibile avvertire i primi germogli di infiltrazioni di tipo mafioso all’interno delle istituzioni e ciò era piuttosto chiaro e noto alla popolazione che vedeva inoltre omicidi e stragi all’ordine del giorno. Basta ricordare le più celebri e ancora oggi commemorate stragi di via d’Amelio e di Capaci, dove persero la vita Paolo borsellino e Giovanni Falcone con la sua scorta, ma purtroppo molte altre furono le vittime di mafia in Sicilia e non solo in questo oscuro periodo.

Oggi trattiamo un argomento molto serio che interessa il nostro Paese ma non solo in quanto negli ultimi secoli, la mafia, si è diffusa a macchia d’olio in tutto il mondo diramandosi in diverse organizzazioni. Come alcuni di voi ricorderanno l’Italia ha attraversato pochi decenni fa un momento davvero critico e buio, caratterizzato tristemente da morti a sfondo politico mafioso e ancora oggi, si sentono di incriminazioni a stampo mafioso all’interno della casta politica italiana.

Nel video che oggi abbiamo deciso di mostrarvi noterete come il magistrato Giovanni Falcone , che successivamente verrà barbaramente ucciso a causa del lavoro che stava svolgendo nell’ antimafia, viene aggredito verbalmente. A parlare è l’ex presidente della Sicilia Salvatore Cuffaro che difende veementemente la classe dirigente siciliana del tempo, accusando Falcone di avere infamato con false notizie l’immagine dei suoi colleghi.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Gli ormoni del latte favoriscono il cancro al seno, ovaio e utero
Gli ormoni del latte favoriscono il cancro al seno, ovaio e utero

-

UNO STUDIO DELL’UNIVERSITÀ DI HARVARD AFFERMA CHE IL LATTE PASTORIZZATO PRODOTTO A LIVELLO INDUSTRIALE È ASSOCIATO NEL CAUSARE TUMORI ORMONI-DIPENDENTI A CAUSA DELLA MUNGITURA DELLA MUCCA PER TUTTA LA SUA GRAVIDANZA.
UNO STUDIO DELL’UNIVERSITÀ DI HARVARD AFFERMA CHE IL LATTE PASTORIZZATO PRODOTTO...

Michael Jackson: E' Tutto falso: il mondo e' manipolato da entita' occulte!
Michael Jackson: E' Tutto falso: il mondo e' manipolato da entita' occulte!

-

MICHAEL JACKSON DOPO QUESTE GRAVI AFFERMAZIONI PRONUNCIATE, DURANTE UNA CONFERENZA STAMPA SCRISSE LA SUA CONDANNA A MORTE, DENUNCIANDO LA COSPIRAZIONE GLOBALE IN ATTO.
MICHAEL JACKSON DOPO QUESTE GRAVI AFFERMAZIONI PRONUNCIATE, DURANTE UNA...

Le Iene, cosa non sai?
Le Iene, cosa non sai?

-

E' pericoloso far parlare di scienza a finti giornalisti, probabilmente nemmeno laureati (e se lo sono, è probabilmente letteratura o scienze della comunicazione).
ABBIAMO SEMPRE CONSIDERATO STRISCIA LA NOTIZIA E LE IENE TRASMISSIONI GRAVEMENTE...

Andrea Agnelli deve dimettersi: NUOVA SOCIETA', VECCHIO STILE?
Andrea Agnelli deve dimettersi: NUOVA SOCIETA', VECCHIO STILE?

-

Andrea Agnelli deve dimettersi, però, soprattutto perché, comunque vada l’indagine della procura federale, gli incontri con Dominello non sono addebitati né al direttore generale Marotta e nemmeno a capitan Buffon: è lui che ha incontrato gente che era me
Andrea Agnelli deve dimettersi, però, soprattutto perché, comunque vada...

Come mai in Italia non ci sono ancora stati attentati?
Come mai in Italia non ci sono ancora stati attentati?

-

I migranti dalla Libia sono una ricca fonte di reddito sia per i centri e le cooperative di accoglienza in Italia, sia per scafisti e trafficanti che li trasportano e soprattutto per i terroristi che ci guadagnano sopra e arrivano in Europa attraverso l'I
I migranti dalla Libia sono una ricca fonte di reddito sia per i centri e le...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati