GRAZIE DI TUTTO MILENA GABANELLI

(Milano)ore 16:31:00 del 04/12/2016 - Categoria: , Cronaca, Curiosità, Politica, Sociale

GRAZIE DI TUTTO MILENA GABANELLI

Grazie ad una persona di gran stile e capacità oratoria che ha lasciato traccia del suo passaggio e che ci ha regalato una forte emozione al momento del commiato

Ha appena finito di montare la sua ultima puntata di Report. Non c'è alcuna esitazione in lei. Dopo 20 anni dice addio alla sua trasmissione d'inchiesta che non ha mai risparmiato nessuno. Molti i nemici ("il peggiore Tremonti"), ma anche molte le medaglie che si sono trasformate in altrettanti premi giornalistici. E per salutarla è arrivato anche un sms del presidente della Bce, Mario Draghi. Milena Gabanelli lascia senza rimpianti, perché il lavoro verrà portato avanti dalla squadra di sempre. Di certo Report le mancherà. "Moltissimo". Come moltissimi sono stati i momenti difficili: "Ho convissuto 20 anni con un dubbio notturno: "sarò nel giusto?". Poi certo, il giorno in cui ho deciso di tagliare il cordone non è stata una passeggiata".

Il peggior nemico in 20 anni di Report? "Mi ha denunciato per 2 volte all'AgCom, invano: è Giulio Tremonti". Non ha dubbi, Milena Gabanelli: ha appena salutato il pubblico di Raitre, dicendo addio al programma di inchieste più longevo e seguito della tv. A Repubblica svela chi sono stati gli ossi duri incontrati per strada. 

Grazie ad una brava giornalista che ci ha regalato un programma che resterà negli archivi della RAI come unico perché REPORT è stato soprattutto Milena Gabanelli. Grazie ad una persona di gran stile e capacità oratoria che ha lasciato traccia del suo passaggio e che ci ha regalato una forte emozione al momento del commiato

GRANDE GIORNALISTA che, in questi tempi sono delle rarità, sicuramente il suo successore sarà all'altezza nel condurre una trasmissione così importante come Report. GRAZIE !!!!

Qualcuno ha cercato di farla fuori: "Qualche componente del vecchio Cda Rai, ma non ha senso rivangare, anche perché l'abbiamo sempre spuntata". "Fino al 2007 - prosegue - non avevamo alcuna tutela legale. Poi, con Cappon direttore generale, ci venne concessa. Provò nel 2009 Masi a toglierla, ma alla fine ci ripensò". A Viale Mazzini, assicura, sono stati molti i suoi sostenitori: "Certamente tutti i direttori di rete dalla nascita del programma a oggi, ma lo è stato anche Gubitosi e lo sonoCampo Dall'OrtoCarlo Verdelli, i capistruttura della rete, Valerio Fiorespino, la responsabile risorse tv Chiara Galvagni e sicuramente ne dimentico". Tra i potenti, Mario Draghi le ha mandato un sms di commiato dopo l'ultima puntata. Detto dell'ex ministro Tremonti, la Gabanelli non andrebbe a cena con Antonio Razzi ("Siccome il tempo è oro, magari non saprei tanto cosa dirgli") ma non rinuncerebbe a "dialogare anche con chi ho poco in comune, se c'è un motivo. Per esempio nella puntata di oggi (lunedì, ndr) abbiamo chiesto a Salvini un confronto su un progetto proposto da noi per la gestione dei richiedenti asilo". Con Renzi, invece, "ci siamo incontrati una volta, è stato cordiale, e io ho sostenuto la mia battaglia sulla riduzione dell' uso del contante". Le inchieste più belle? "Quelle sui prodotti derivati, su Cremonini, Geronzi, Eni, Alitalia, Tanzi e il biologico hanno lasciato un segno".

Autore: Luca

Notizie di oggi
La Politica? E' Celebrare Falcone e Borsellino e poi TRATTARE CON LA MAFIA! VIDEO
La Politica? E' Celebrare Falcone e Borsellino e poi TRATTARE CON LA MAFIA! VIDEO
(Milano)
-

UN DISCORSO EPICO DI MARCO TRAVAGLIO DA CONDIVIDERE ASSOLUTAMENTE! PAROLE CHE RIMARRANNO NELLA STORIA PRONUNCIATE NEL CORSO DI UN DUELLO CON GAD LERNER SU POLITICA E ANTIPOLITICA, DURANTE LA TRASMISSIONE “QUELLO CHE NON HO” SU LA7.
UN DISCORSO EPICO DI MARCO TRAVAGLIO DA CONDIVIDERE ASSOLUTAMENTE! PAROLE CHE...

Bambini morti in mare: LA STRAGE SILENZIOSA VERGOGNOSA
Bambini morti in mare: LA STRAGE SILENZIOSA VERGOGNOSA
(Milano)
-

Continuano le morti di bambini migranti, dimenticate: oltre 200 dall’inizio dell’anno lungo la pericolosa rotta del Mediterraneo centrale dal Nord Africa all’Italia. In media, più di un bambino al giorno. Una vergogna che pesa sulla coscienza europea.
Continuano le morti di bambini migranti, dimenticate: oltre 200 dall’inizio...

Sei costretto a TURNI MALEDETTI? Ti riconoscerai in questo articolo!
Sei costretto a TURNI MALEDETTI? Ti riconoscerai in questo articolo!
(Milano)
-

Ci sono molti lavori (anzi, moltissimi) che prevedono orari davvero difficili da gestire, con turni estenuanti e weekend che weekend non sono: c’è chi fa il turno di notte e ha l’orologio biologico puntato su Singapore anche se vive in provincia di Como,
Ci sono molti lavori (anzi, moltissimi) che prevedono orari davvero difficili da...

Attacco Hacker Mondiale: PROVE GENERALI DI UN GOLPE?
Attacco Hacker Mondiale: PROVE GENERALI DI UN GOLPE?
(Milano)
-

Siamo al primo attacco informatico globale: decine di migliaia di siti e server infettati (9.000 all’ora, di ben 99 paesi diversi) sia di comuni cittadini che di banche, ospedali, imprese di trasporto o istituzioni da parte di un virus denominato WannaCry
Siamo al primo attacco informatico globale: decine di migliaia di siti e server...

Reddito Minimo Garantito: solo l'Italia resta la vergogna Europea!
Reddito Minimo Garantito: solo l'Italia resta la vergogna Europea!
(Milano)
-

Il reddito minimo garantito (Rmg) è una misura presente in molti Stati europei, volta a garantire un’esistenza dignitosa a tutti coloro che non dispongono di risorse sufficienti, così come l’Europa chiede fin dal 1992.
Il reddito minimo garantito (Rmg) è una misura presente in molti Stati europei,...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati