Granito, guida

(Milano)ore 15:42:00 del 03/04/2017 - Categoria: , Guide

Granito, guida

Quest'ultimo può dunque arrivare in superficie e raffreddarsi per il repentino cambio di temperatura, dando origine così a rocce di tipo effusivo.

Granito Milano - Il granito è una roccia magmatica intrusiva, generatasi in seguito al raffreddamento e alla conseguente cristallizzazione del magma fuso.
Quest'ultimo può dunque arrivare in superficie e raffreddarsi per il repentino cambio di temperatura, dando origine così a rocce di tipo effusivo. Nel caso del granito invece, la cristallizzazione avviene al di sotto della superficie, tra 1,5 e i 50 km di profondità. 
Un processo molto più lento che consente la formazione di granuli di cristalli ben visibili, minerali come l'ortoclasio (appartenente al gruppo dei feldspati), le miche e il quarzo. 

Partiamo da una definizione ufficiale, facendo una semplicissima ricerca su wikipedia:

granito: è una delle rocce più abbondanti sulla superficie terrestre; si tratta di una roccia ignea intrusiva felsica, con grana che va da media a grossolana e occasionalmente può presentare megacristalli. Il suo nome deriva dal latino granum (a grani), con chiaro riferimento alla sua struttura olocristallina. Il granito è classificato tramite il diagramma QAPF, nel quale si colloca nel campo delle rocce sovrassature, ossia con contenuti di quarzo compresi tra il 20 e il 60%.

marmo: Il marmo è una roccia metamorfica composta prevalentemente di carbonato di calcio (CaCO3).Il vocabolo marmo deriva dal greco antico μάρμαρον (mármaron)[1] o μάρμαρος (mármaros), con il significato di "pietra splendente"[2][3], a sua volta derivato dal verbo μαρμαίρω (marmàirō), che significa "splendere, brillare". Il marmo si forma attraverso un processo metamorfico da rocce sedimentarie, quali il calcare o la dolomia, che provoca una completa ricristallizzazione del carbonato di calcio di cui sono in prevalenza composte e danno luogo ad un mosaico di cristalli dicalcite o di dolomite (minerale). L'azione combinata della temperatura e la pressione, durante la trasformazione della roccia sedimentaria in marmo, porta alla progressiva obliterazione delle strutture e tessiture originariamente presenti nella roccia, con la conseguente distruzione di qualsiasi fossile, stratificazione o altra struttura sedimentaria presenti nella roccia originaria.

Non ci hai capito nulla???

Ora te la faccio più facile.

il granito è composto prevalentemente da quarzo;

il marmo da carbonato di calcio.

Ancora confuso?

Ok, vediamo se facciamo qualche esempio pratico.

Dal punto di vista estetico, il granito si presenta in grani...

il marmo si presenta con una pasta omogenea...

Quindi già a guardarli si nota la netta differenza.

E le loro caratteristiche fisiche e meccaniche?

Due pianeti diversi!

Ci sono delle differenze così grandi che possono portarti a scegliere un granito piuttosto che un marmo in alcuni ambienti di casa tua.

Ma quali sono queste caratteristiche?

Se provate a domandare a qualsiasi marmista (anche il più scapestrato) quale materiale è più duro, questo vi risponderà: il granito!

Ma cosa vuol dire duro?I

Per un artigiano che lavora la pietra, duro vuol dire che è più difficile da lavorare.

Perché

si taglia con maggiore difficoltà

si lucida con maggiore difficoltà

si riga con maggiore difficoltà

non si rompe facilmente.

Autore: Luca

Notizie di oggi
Obbligo gomme invernali 2017-2018: guida
Obbligo gomme invernali 2017-2018: guida
(Milano)
-

OBBLIGO GOMME INVERNALI 2017-2018 - Con l’arrivo del freddo si inizia a pensare anche al cambio delle gomme.
OBBLIGO GOMME INVERNALI 2017-2018 - Con l’arrivo del freddo si inizia a pensare...

Conto WeBank 2017: cos'e', costi, opinioni
Conto WeBank 2017: cos'e', costi, opinioni
(Milano)
-

Il Conto WeBank viene presentato dall’istituto come “un mondo di servizi a zero spese e zero canone”.
CONTO WEBANK 2017: COME FUNZIONA - Chi è Webank, banca online del gruppo...

Smokey eyes: come fare e quali colori scegliere
Smokey eyes: come fare e quali colori scegliere
(Milano)
-

SMOKEY EYES, TUTTE LE TECNICHE - Lo smokey eyes è un trend make-up molto amato, divenuto ormai un vero evergeen.
SMOKEY EYES, TUTTE LE TECNICHE - Lo smokey eyes è un trend make-up molto amato,...

Stati WhatsApp, cosa sapere
Stati WhatsApp, cosa sapere
(Milano)
-

Questa curiosità si amplifica quando parliamo con qualcuno appena aggiunto, e spesso prima del primo contatto, che sia la persona con cui vorremmo un appuntamento, un contatto di lavoro o un nuovo amico, usiamo lo stato di WhatsApp per farci una idea dell
STATI WHATSAPP 2017 BELLI - Diciamo la verità: tutti ogni tanto guardiamo...

Equity Crowdfunding, guida
Equity Crowdfunding, guida
(Milano)
-

Secondo lo studio, nella stragrande maggioranza dei casi i fondi sono stati raccolti con uno dei modelli “classici” di crowdfunding, ma inizia a essere rilevante anche l’ultima frontiera del settore, l’equity crowdfunding, il cui valore lo scorso anno ha
Si tratta di una colletta 2.0: un insieme di persone conferisce denaro per...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati