Grande Siani annulla lo show: troppi BIGLIETTI GRATIS AI POLITICI! VIDEO

(Napoli)ore 10:34:00 del 13/05/2016 - Categoria: Cinema, Denunce, Politica, Sociale - Alessandro Siani

Grande Siani annulla lo show: troppi BIGLIETTI GRATIS AI POLITICI! VIDEO

Grande Siani annulla lo show: troppi biglietti gratis ai politici, e chiede rimborso per i cittadini (video)

Grande Siani annulla lo show: troppi biglietti gratis ai politici, e chiede rimborso per i cittadini (video)

Bagarre per lo spettacolo di Siani a Pompei: show annullato per “troppi biglietti gratis” e riduzione dei posti disponibili. Lo spettacolo di Alessandro Siani in programma ieri sera negli scavi avrebbe dovuto contribuire a rilanciare il sito archeologico vesuviano. Il comico partenopeo aveva rinunciato al proprio compenso per contribuire a risollevare la situazione critica dell’area con uno show leggero e allegro. I botteghini avevano registrato da giorni il tutto esaurito nonostante il costo del biglietto: 71 euro per il primo settore numerato e 55 euro per il secondo.

Gran parte del pubblico pagante però ieri sera è rimasto in piedi. Per lo show del comico infatti sono fioccati inviti e biglietti gratis, molti dei quali indirizzati a politici e nomi noti.

Per di più la Sovrintendenza avrebbe ridotto il numero dei posti disponibili ai  biglietti già venduti. Il risultato? Chi ha pagato non ha trovato posto. Centinaia gli spettatori in piedi.

Proteste, indignazioni e liti tra la folla. La situazione è degenerata. Alessandro Siani ha deciso quindi di annullare lo spettacolo senza però risparmiare battute dal palco.

Il comico non ha nascosto la propria amarezza: “Ci tenevo tanto a venire a Pompei – ha detto Siani alla folla in piedi – Quando vado in giro per il mondo parlano sempre male del Sud. A volte hanno ragione: guardate stasera che è successo. Ma tra di voi in tanti hanno fatto sacrifici per acquistare il biglietto. Vi giuro che io avevo non avrei percepito cachet”. All’indoMani dell’incidente, polemiche su Soprintendenza, istituzioni e gestione dello spettacolo.

In tarda mattinata le prime dichiarazioni ufficiali su quanto accaduto. “Comportamenti incivili hanno rovinato lo spettacolo di Alessandro Siani in programma agli scavi. La Sovrintendenza è dispiaciuta per l’accaduto ma non ha colpe: la gestione dei biglietti è stata curata dagli organizzatori”.

E Siani? E’ stato autore di un bel gesto. Il comico, malgrado l’annullamento dello show, ha voluto devolvere ugualmente i 20.000 euro promessi sia alla Sovrintendenza che ai lavoratori del sito archeologico. A renderlo noto è un comunicato dell’ufficio stampa dell’artista.

IL VIDEO:

Autore: Sasha

Notizie di oggi
Cina, ecco l'arma da FINE DEL MONDO
Cina, ecco l'arma da FINE DEL MONDO
(Napoli)
-

L’esercito cinese sta sviluppando dei super cannoni di nuova generazione al “plasma magnetizzato“.
L’esercito cinese sta sviluppando dei super cannoni di nuova generazione al...

Neolaureati e manager italiani tra i meno pagati in Europa
Neolaureati e manager italiani tra i meno pagati in Europa
(Napoli)
-

I dati del Global 50 Remuneration Planning Report sugli stipendi degli italiani per quanto riguarda manager e neolaureati.
In Italia sia i neo laureati che i manager di fascia media sono i meno pagati....

L'occulto problema dei DISTURBI ALIMENTARI degli italiani
L'occulto problema dei DISTURBI ALIMENTARI degli italiani
(Napoli)
-

Centri insufficienti, mancanza di informazione, burocrazia esasperata: nonostante i dati allarmanti, chi soffre di questi problemi spesso non sa a chi chiedere aiuto per trovare una via d’uscita
Nessuno sa veramente cosa sia un disturbo alimentare finché non lo vive,...

Fake Tav: tutto inventato? Dai fondi UE alle PENALI
Fake Tav: tutto inventato? Dai fondi UE alle PENALI
(Napoli)
-

Finalmente una discussione, visto che quando abbiamo votato la verifica degli accordi con la Francia nel 2017 i tempi degli interventi erano stati contingentati incostituzionalmente – giusto per chiarirlo a chi si lamentava che si parlasse poco di quest’o
Eccoci a parlare di Tav: finalmente una discussione, visto che quando abbiamo...

Disoccupazione giovanile: 1 italiano su 3 senza lavoro. Dov'e' la DIGNITA' PER LORO?
Disoccupazione giovanile: 1 italiano su 3 senza lavoro. Dov'e' la DIGNITA' PER LORO?
(Napoli)
-

Tra le tante abolizioni proclamate in maniera trionfale dal governo del cambiamento c’è sicuramente quella della precarietà
Tra le tante abolizioni proclamate in maniera trionfale dal governo del...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati