Governo Gentiloni: ennesima vergogna

(Cagliari)ore 18:34:00 del 08/04/2017 - Categoria: , Cronaca, Denunce, Editoria, Politica

Governo Gentiloni: ennesima vergogna

Deve essere più o meno questo il discorso che ogni sacrosanta mattina gli sherpa della Presidenza del Consiglio fanno al loro barista di fiducia.

IL CONTO (PAGATO DAI CITTADINI) PER LE CIALDE NESPRESSO DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO È DI 3MILA EURO OGNI TRE MESI. NE GODONO BOSCHI, GENTILONI E GOZI

“Un caffè, grazie. Anzi: me ne prepari almeno 50”. Deve essere più o meno questo il discorso che ogni sacrosanta mattina gli sherpa della Presidenza del Consiglio fanno al loro barista di fiducia. Altrimenti non si spiega per quale motivo per tre mesi abbiano ordinato qualcosa come 3.520 euro di cialde Nespresso. Esatto: 3.520 euro. E si tratta pure di un prezzo di favore, visto che il fornitore che ha vinto la concessione è un vecchio cliente della Presidenza, la Enopanorama Srl.

A godere della mastodontica fornitura non sarà un esercito di funzionari (che hanno cialde a parte, meno pregiate), ma solo io tre grandi capi: Paolo Gentiloni, presidente del Consiglio, Maria Elena Boschi e Sandro Gozi, entrambi sottosegratari alla Presidenza del Consiglio dei Ministri. Una pacchia.

E non solo perché la Nespresso è una marca di tutto rispetto, ma perché a conti fatti quella fornitura riguarda solo i mesi di febbraio, marzo e aprile 2017. Si presume dunque che il contratto andrà rinnovato per i mesi a venire, a meno che Boschi&co non riescano a far durare le capsule per tutto l’anno. Altrimenti il conto schizzerebbe oltre i 13mila euro di caffè. E non è poco.

Anche perché, come fa notare Libero, non si capisce bene cosa debbano farci i tre dell’Ave Maria con 50 caffè al giorno a disposizione (festivi inclusi). È vero che probabilmente offriranno la sacra tazzina a ministri, personalità in visita, compagni di partito e via dicendo. Ma possibile che alla Presidenza del Consiglio vengano distribuiti 150 caffè al giorno? È un bar o il fulcro della vita politica del governo?

A far bene i conti, peraltro, considerando che Gentiloni, Boschi e Gozi non stanno tutti i giorni in ufficio, passano il we altrove o hanno appuntamenti qua e là per l’Italia, la media di cialde pro capite arriva a 100 al giorno. Una follia.

Da: QUI

Autore: Luca

Notizie di oggi
Burkina Faso SFRUTTATO dalla FRANCIA 'UMANITARIA'
Burkina Faso SFRUTTATO dalla FRANCIA 'UMANITARIA'
(Cagliari)
-

Il Burkina Faso è uno stato dell’Africa Occidentale sub sahariana, è una ex(?) colonia francese.
Il Burkina Faso è uno stato dell’Africa Occidentale sub sahariana, è una ex(?)...

10 attacchi con armi chimiche dei PACIFISTI AMERICANI!
10 attacchi con armi chimiche dei PACIFISTI AMERICANI!
(Cagliari)
-

Ecco una lista di 10 attacchi con armi chimiche effettuati dal governo degli Stati Uniti o dai suoi alleati contro i civili…
1. L’esercito americano lanciò 20 milioni di galloni di sostanze chimiche sul...

Cibo: sempre piu' AFFAMATI in un mondo piu' RICCO
Cibo: sempre piu' AFFAMATI in un mondo piu' RICCO
(Cagliari)
-

Pensate ai vostri nonni. Ora pensate al mondo moderno. Non sembrano passati 50 anni.
Pensate ai vostri nonni. Ora pensate al mondo moderno. Non sembrano passati 50...

Reddito di Inclusione: sostegno per 700 mila famiglie
Reddito di Inclusione: sostegno per 700 mila famiglie
(Cagliari)
-

Dal primo luglio scompare il requisito familiare per il Reddito di inclusione, diventano 700 mila le famiglie beneficiarie. Il PD: 'Non basta ancora'.
Il Reddito di inclusione vede allargata la platea di destinatari grazie...

Pagamenti inferiori alla busta paga? Ecco cosa rischia il datore di lavoro
Pagamenti inferiori alla busta paga? Ecco cosa rischia il datore di lavoro
(Cagliari)
-

Il datore di lavoro che costringe i dipendenti ad accettare pagamenti inferiori in busta paga, è punibile per estorsione e autoriciclaggio
Il datore di lavoro che costringe i dipendenti ad accettare pagamenti inferiori...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati