Governo Gentiloni: ennesima vergogna

(Roma)ore 08:33:00 del 13/02/2017 - Categoria: , Denunce, Editoria, Politica

Governo Gentiloni: ennesima vergogna

Nelle istituzioni invece silenzio e complicità. Tre presidenti della Repubblica hanno avuto un ruolo decisivo in queste leggi incostituzionali.

Della sentenza della Corte Costituzionale che boccia l’Italicum non ci colpisce tanto la contorta architettura del dispositivo, atta a renderne meno traumatico possibile l’impatto sul sistema politico, ma il pronunciamento in quanto tale. Che è di una gravità inaudita per un paese che voglia restare una democrazia. Per la seconda volta di seguito, la legge elettorale votata dal Parlamento della Repubblica viene dichiarata incostituzionale.

E, si badi bene, questo pronunciamento della Consulta non avviene a seguito di una iniziativa delle forze politiche o per qualche pentimento istituzionale, ma per l’azione puntuale e tenace di un manipolo di valorosi giuristi democratici. Sono loro che con il Porcellum prima, con l’Italicum ora, sono andati dal giudice avviando il percorso che ha portato alla dichiarazione di incostituzionalità delle leggi elettorali.

Nelle istituzioni invece silenzio e complicità. Tre presidenti della Repubblica hanno avuto un ruolo decisivo in queste leggi incostituzionali. Ciampi ha firmato il Porcellum senza obiezioni, come ha poi fatto Mattarella con l’Italicum, mentre Napolitano, eletto due volte da parlamenti frutto dell’incostituzionalità, quando era in carica mai ha messo in discussione la legge elettorale, semmai ha solo cercato di non far votare.

Nel 2006, nel 2008 e nel 2013 ben tre volte i cittadini italiani sono stati chiamati a eleggere i propri rappresentanti sulla base di una legge elettorale incostituzionale, cioè che non avrebbe dovuto esserci. Prodi, Berlusconi, Monti, Letta, Renzi hanno Cremaschi tranquillamente governato dopo aver ricevuto il voto di fiducia da un Parlamento illegittimo

Autore: Gregorio

Notizie di oggi
L'OZIO salvera' il mondo. Come godere del DOLCE FAR NIENTE
L'OZIO salvera' il mondo. Come godere del DOLCE FAR NIENTE
(Roma)
-

“L’idea che il povero possa oziare ha sempre urtato i ricchi”
Oziare non solo è bello, ma colora la vita dell’individuo, la riempie di poesia,...

GOVERNO DA QUERELARE REGALA I DATI SANITARI DEGLI ITALIANI ALLE MULTINAZIONALI STRANIERE
GOVERNO DA QUERELARE REGALA I DATI SANITARI DEGLI ITALIANI ALLE MULTINAZIONALI STRANIERE
(Roma)
-

Due articoli inseriti di soppiatto nella legge europea 2017 regalano i nostri dati sanitari alle multinazionali. Tutti i dettagli della nuova normativa
I nostri dati sanitari sono probabilmente quanto di più personale, privato...


(Roma)
-


Come sono lontani i tempi in cui tutto il mondo si emozionò dinanzi alla foto...

Gerusalemme capitale: Italia contro gli USA? MA FATECI IL PIACERE!!!!!
Gerusalemme capitale: Italia contro gli USA? MA FATECI IL PIACERE!!!!!
(Roma)
-

I rudimentali razzi di Hamas hanno prodotto poche decine di vittime dal 2000 ad oggi. I bombardamenti israeliani ne hanno provocate diverse centinaia, senza contare feriti e profughi
L'odio islamico per gli ebrei è nato proprio per l'imposizione, da parte...

I PESTICIDI FANNO PARTE DI TE! ECCO QUANTI NE INGERISCI OGNI GIORNO
I PESTICIDI FANNO PARTE DI TE! ECCO QUANTI NE INGERISCI OGNI GIORNO
(Roma)
-

Quanti pesticidi ci sono nel cibo che mangiamo? La famiglia D. ha deciso di scoprirlo.
Inizia così il video della seconda puntata de I pesticidi dentro di noi, una...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati