Governo Gentiloni: ennesima vergogna

(Milano)ore 23:21:00 del 16/12/2016 - Categoria: , Denunce, Editoria, Politica

Governo Gentiloni: ennesima vergogna

“Il Presidente della Repubblica nomina il Presidente del Consiglio dei Ministri e, su proposta di questo, i Ministri.” Non è dunque prevista l’elezione diretta del Premier, da parte del popolo. Ma allora dov’ è il problema?

Le ragioni che rendono illegittimo il nuovo Governo Gentiloni non risiedono nella scelta del Premier, ma nella illegittimità del parlamento.Ecco perchè

Ma se la Costituzione prevede che il Presidente del Consiglio viene scelto dal Presidente della Repubblica, come è accaduto nel caso di Monti, Letta, Renzi e Gentiloni, perchè le opposizioni gridano da anni a governi illegittimi?

Come recita l’articolo 92 comma 2 Della Costituzione:

“Il Presidente della Repubblica nomina il Presidente del Consiglio dei Ministri e, su proposta di questo, i Ministri.”

Non è dunque prevista l’elezione diretta del Premier, da parte del popolo.
Ma allora dov’ è il problema?

Il presidente della Repubblica non sceglie un Premier a suo piacimento, ma sulla base delle consultazioni con tutte le forze politiche rappresentate nel Parlamento, che indicano in maggioranza la persona a cui affidare l’incarico. Di solito è sempre la maggioranza parlamentare a decidere in quanto ha i numeri per farlo.
Quindi in sostanza il Premier viene scelto dalla maggioranza parlamentare e nominato dal Presidente della Repubblica.

Ed è proprio il Parlamento il problema!
L’attuale parlamento, è stato eletto con il Porcellum, con una legge elettorale in vigore dal 2005 e dichiarata illegittima dalla Consulta con la sentenza n°1 nel 2014.
Il parlamento eletto con il porcellum quindi potrebbe considerarsi illegittimo in quanto eletto con una legge elettorale illegittima.


Non è illegittimo il Premier Gentiloni in se per se, quanto piuttosto le forze e tutti i gruppi politici che l’hanno indicato e che lo appoggiano. L’elezione del premier non esiste, e quindi la nomina Paolo di Gentiloni è di per se stessa legittima, ma diventa illegittima nel momento in cui è illegittimo chi la propone.

Per non parlare poi della sfiducia data a questo Governo (che in sostanza è la fotocopia del Governo Renzi) dal popolo con lo scorso referendum del 4 dicembre (uno strumento legittimo previsto dalla Costituzione).

Secondo le opposizioni, è una questione politica e di buon senso andare alle urne subito dopo dopo aver prodotto una legge elettorale secondo i dettami costituzionali (cosa che il PD promise di fare subito dopo la sentenza del 2014 e che ancora oggi è stata completamente disattesa) taglierebbe la testa al toro e ridarebbe una volta per tutte al Parlamento quella autorevolezza e quella dignità che troppe volte è stata messa in discussione.

Ma la maggioranza sembra tutta d’accordo, meglio tenersi la poltrona fino al raggiungimento dei requisiti per ottenere il vitalizio…

http://misteri.newsbella.it/ecco-le-ragioni-che-rendono-illegittimo-in-nuovo-governo-gentiloni/

Autore: Luca

Notizie di oggi
Aquarius: piu' del 75% degli italiani sta con Salvini
Aquarius: piu' del 75% degli italiani sta con Salvini
(Milano)
-

Aquarius: in 24 ore di (non) azione si è ottenuto più che in 24 mesi di prediche
Appare chiaro che la vicenda delle ONG al servizio del trasporto immigrati sta...


(Milano)
-


Nel dibattito pubblico si possono constatare degli assunti da tutti asseriti...

Craxi nel 1990: soldi ai poveri, e il mondo guarira' entro il 2020
Craxi nel 1990: soldi ai poveri, e il mondo guarira' entro il 2020
(Milano)
-

«Proporre ai paesi poveri del mondo un “contratto di solidarietà” che rompa, entro il 2020, il ciclo infernale della miseria e della fame»
«Proporre ai paesi poveri del mondo un “contratto di solidarietà” che rompa,...

Quanto guadagna Salvini? Ecco stipendio e pensione
Quanto guadagna Salvini? Ecco stipendio e pensione
(Milano)
-

Quello degli stipendi dei politici nostrani è un tema che da sempre indispettisce l’opinione pubblica
Quello degli stipendi dei politici nostrani è un tema che da sempre...

Nel SILENZIO generale, i MANAGER DI STATO SI AUMENTANO LO STIPENDIO
Nel SILENZIO generale, i MANAGER DI STATO SI AUMENTANO LO STIPENDIO
(Milano)
-

Zitti zitti i presidenti delle società pubbliche quotate hanno approfittato del mancato rinnovo di una raccomandazione del Tesoro per aumentarsi lo stipendio. Grieco (Enel) più 173 per cento. Marcegaglia (Eni) più 110. De Gennaro (Leonardo) più 106. Farin
E ora la palla passa al neo-ministro dell’Economia. Cosa dirà Giovanni Tria...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati