Giovani saccheggiavano negozi: si vantavano anche su Facebook

ASCOLI PICENO (Ascoli Piceno)ore 07:22:00 del 13/01/2015 - Categoria: Cronaca

Giovani saccheggiavano negozi: si vantavano anche su Facebook

Giovani saccheggiavano negozi: si vantavano anche su Facebook | L’analisi di Italiano Sveglia

Un fenomeno davvero incredibile ad Ascoli. Quando è stessa la Tecnologia a tradire vuol dire che siamo arrivati in un punto di non ritorno. Ecco l’accaduto. Spaccavano i vetri delle auto in sosta e dei locali pubblici con biglie di ferro scagliate a distanza con una fionda, poi commentavano le loro bravate sui social network, vantandosi d’averla fatta franca. I tre balordi, che hanno anche saccheggiato alcuni chalet e locali pubblici, sono stati identificati e denunciati dai militari dell’arma. Si davano appuntamento tramite un noto social network in piazza Italia al bivio di Corropoli e da lì partivano per le scorribande tra Corropoli, Nereto, Alba Adriatica e Tortoreto.

I raid, iniziati a settembre dello scorso anno, inizialmente, avevano interessato alcune autovetture in sosta a Nereto poi anche quelle nelle altre località. Ad Alba Adriatica ad essere presi di mira erano, invece, gli stabilimenti balneari ed esercizi pubblici, dove sono stati messi a segno alcuni furti di bevande. In una circostanza, i militari hanno accertato, che i tre avevano rubato un estintore nel parcheggio dell’Iper, poi scaricato su un furgone parcheggiato a Corropoli.

Alla fine i carabinieri di Corropoli hanno identificato tre giovani G. R. 28enne di Corropoli, R. P. 22enne di Tortoreto, M. L. 28enne di Torano Nuovo, che sono stati denunciati per danneggiamento aggravato continuato e furto aggravato, in concorso. Nei giorni scorsi, i carabinieri hanno individuato l’utilitaria con la quale il terzetto si spostava da una parte all’altra del territorio e sotto il sedile hanno trovato la fionda ed alcune biglie, segno inequivocabile che i presunti autori dei danneggiamenti potessero essere loro. Condotti in caserma i tre, a vario titolo, hanno ammesso le loro responsabilità, facendo recuperare anche parte della refurtiva, del valore di circa 300 euro, asportata da alcuni esercizi commerciali di Tortoreto.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi

(Ascoli Piceno)
-


Il ministro dell'Interno tedesco, il cristiano democratico Thomas de Maizière...

Vi telefonano ad ogni ora del giorno? ECCO COME DIFENDERSI
Vi telefonano ad ogni ora del giorno? ECCO COME DIFENDERSI
(Ascoli Piceno)
-

Decine di telefonate, offerte, proposte, numeri. “Signora così va a pagare di meno”. “Ah non può, quando la posso ricontattare?”
Decine di telefonate, offerte, proposte, numeri. “Signora così va a pagare di...


(Ascoli Piceno)
-


Il programma più inutile del mondo (ma il poblema non è tanto l'inutilità quanto...

Il lato OSCURO di MONDO CONVENIENZA
Il lato OSCURO di MONDO CONVENIENZA
(Ascoli Piceno)
-

Straordinari obbligatori, perdita dei benefici di anzianità di servizio, mai un riposo nei giorni festivi e stipendi ridotti. Le testimonianze dei lavoratori dell'azienda di arredament
I primi che hanno fatto concessioni alla grande distribuzione sono stati proprio...

La (FALSA) crescita dell'occupazione? CONTRATTI DI 1 SOLO GIORNO!
La (FALSA) crescita dell'occupazione? CONTRATTI DI 1 SOLO GIORNO!
(Ascoli Piceno)
-

Il nuovo inno del PD per le elezioni: Lettera a Pinocchio.
Sono leggi studiate ad arte: da un lato consentono agli Amici imprenditori di...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati